13°

23°

Spettacoli

Con Alberti “Verso Traiettorie…” prende congedo

Con Alberti “Verso Traiettorie…” prende congedo
Ricevi gratis le news
0

 La serata che conclude la terza edizione di «Verso Traiettorie…», la rassegna di musica moderna e contemporanea organizzata da Fondazione Prometeo e Casa della Musica, vede il ritorno a Parma, mercoledì 19 giugno alle 20.30 nella Sala dei Concerti della Casa della Musica, di una delle intelligenze più vivaci dell’interpretazione contemporanea, il pianista e musicologo Alfonso Alberti, alle prese con un programma che esplora decisamente il modello della forma breve, dell’aforisma, della breviloquenza, in un confronto più o meno implicito con il passato, rappresentato dalle tredici «Kinderszenen» di Robert Schumann, dal «Miserere» dal Trovatore di Verdi trascritto da Liszt – omaggio da bicentenario – e da sette dei ventiquattro «Preludi» di Chopin. Con Chopin il confronto è diretto: con i sette «Preludi» di Filippo Perocco, che partono proprio dalla decostruzione del materiale dei corrispondenti «Preludi» chopiniani per una di quelle sue caratteristiche operazioni di revisione asciugata e allo stesso tempo inventiva – e tra l’altro il Preludio 9 di Perocco sarà eseguito in prima assoluta. Con gli altri due è più di ispirazione, come se il pezzo breve rappresentasse una sorta di approfondimento nella semplicità ancestrale, carattere che spicca nelle «Kinderszenen» di Schumann e nello spirito dell’idealizzazione lisztiana. In questa linea si stabilisce un altro nascosto legame con l’Ottocento, quello del primo dei due recentissimi Lieder di Antonio Covello: «Erstarrung» è un titolo ripreso dal «Winterreise» di Schubert; significa irrigidimento, consolidazione, ed è quasi un congelamento dell’animo che traspare dal suo semplice e algido pianismo. Sicuramente schumanniane nello spirito sono le meravigliose miniature dei «Fiori musicali» di Giorgio Gaslini, recentissimi pezzi di squisita essenzialità primigenia, e i sei micromovimenti di «Unter Segel», il quinto Kavierstück di Robert HP Platz. Proprio per questa vocazione alla ricerca di un’istintività o di un mondo prelogico, inconscio, ancestrale, gli Intermezzi V e VII di Yoichi Sugiyama e «Pour tous ceux qui tombent» di Frédéric Durieux appaiono quasi manierismi di una grammatica ben assimilata dal repertorio contemporaneo eppure non priva di una freschezza quasi umoristica. Ma è soprattutto una serata di prime esecuzioni assolute, ben quattro: oltre al nono Preludio di Perocco, anche i «Fiori musicali» di Gaslini e i pezzi di Platz e di Durieux, quest’ultimo in prima assoluta in concerto.

I biglietti (intero: euro 10, ridotto: euro 5) saranno messi in vendita il giorno stesso del concerto presso la Reception della Casa della Musica a partire dalle ore 19:30. Per informazioni: Casa della Musica, tel. 0521 031170, www.lacasadellamusica.it; Fondazione Prometeo, tel. 0521 708899, cell. 348 8574704, www.fondazioneprometeo.org. È possibile prenotare telefonicamente ai recapiti della Fondazione Prometeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

OGGi

Gli Stones a Lucca: mandateci le vostre foto

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

2commenti

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

borgotaro

A casa coi genitori, disoccupati e spacciatori: arrestati due fratelli

disperso

Fungaiolo non fa rientro a casa: ricerche da ieri sera tra Bardi e il Piacentino

INCHIESTA

La Massese resta piena di pericoli

2commenti

weekend

Tra porcini, stinco e giardini incantati: l'agenda del sabato

fidenza

Ruba sul treno: inseguito e bloccato da un altro straniero

POLIZIA

Al setaccio le strade della droga

1commento

DELITTO DI BASILICAGOIANO

Il giudice: «Habassi colpito e seviziato per un'ora»

BORGOTARO

Laminam, tornano i cattivi odori

Calcio

Parma, riscatto a Venezia?

1commento

SALSO

Addio all'imprenditore Nando Bellini

lettere al direttore

Come sardine sul Fornovo-Parma

Fontanellato

Addio a Spinazzi, agricoltore all'avanguardia

AL «GULLI»

In passerella le miss «Over 80»

1commento

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

sisma

Terremoto in Messico: il bilancio è di 293 morti, 8 sono stranieri

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, evacuazione di massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Il disco compie 50 anni

"Days of future passed", il capolavoro dei Moody Blues che ispirò anche i Nomadi

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery