17°

30°

Spettacoli

Le canzoni spogliate e rivestite: "Un bel brano funziona sempre"

Le canzoni spogliate e rivestite: "Un bel brano funziona sempre"
0

Giulia Viviani

Per dieci anni hanno perseguito un unico obiettivo: spogliare la musica di tutti gli orpelli per restituirne l’essenza. Petra Magoni e Ferruccio Spinetti, con il progetto Musica Nuda, hanno saputo sorprendere il panorama musicale italiano proponendosi come inusuale duo voce-contrabbasso. Una sfida, come la definiscono entrambi, protagonisti domani sera alle 21 in piazzale San Francesco della prima serata di «Tutta colpa della luna», rassegna poetico-letteraria ideata dal Comune di Parma (ingresso gratuito). Una sfida che si ripete, spiazzando nuovamente, con l’ultimo album «Banda larga» (Blue Note records), in cui per celebrare l’anniversario del loro sodalizio artistico Magoni e Spinetti decidono inaspettatamente di rivestirla la musica, a festa naturalmente, avvalendosi degli arrangiamenti di Daniele Di Gregorio, musicista e da più di vent’anni collaboratore di Paolo Conte, e dell’Orchestra da camera delle Marche: «Volevamo festeggiare con un disco che spiazzasse l’ascoltatore - spiega Ferruccio Spinetti, per quindici anni nella Piccola Orchestra Avion Travel - La sperimentazione ha sempre fatto parte del nostro progetto, insieme con un pizzico d’incoscienza, di coraggio e a tanta libertà». 
Il risultato è un disco di quindici brani e cinque preludi, con collaborazioni importanti come quella di Pacifico che ha firmato «Qui tra poco pioverà», Francesco Bianconi dei Baustelle che ha scritto il testo di «Le cose», Joe Barbieri che duetta con Petra in «Spina dorsale». «Les tam-tam du Paradis» di Paolo Conte chiude l’album, come a suggellare il prezioso contributo del polistrumentista Daniele Di Gregorio. In mezzo tante ispirazioni, dal pop d’autore all’eco del jazz, con la coerenza di mantenere la voce di Petra e il contrabbasso di Ferruccio sempre al centro della scena.
 «Per essere eseguite dal vivo, in duo, le canzoni dell’album vengono nuovamente spogliate - spiegano -. In fondo è l’operazione che abbiamo sempre fatto e che ci caratterizza. Quando i brani sono belli, che siano nostri o di altri, funzionano sia vestiti che nudi». In occasione del concerto di domani i due artisti proporranno non solo le canzoni del loro repertorio, ma anche alcune letture di testi poetici di Georges Brassens: «Io leggerò - spiega Petra Magoni - mentre Ferruccio penserà ad un accompagnamento musicale. Questo perché essendo all’interno di una kermesse dedicata alla poesia ci piaceva sottolinearne l’importante rapporto con la musica. Abbiamo un approccio molto jazzistico nei live, nel senso che non disdegniamo l’improvvisazione, quindi partiremo con Brassens come deciso, poi chissà. Molto dipende dallo scambio di energia con il pubblico e da cosa ci suggerisce l’atmosfera. Da Parma manchiamo dal 2008 quando abbiamo suonato prima di Tuck & Patti in una serata all’Auditorium Paganini di cui conserviamo un bellissimo ricordo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare