-3°

Spettacoli

Muti al ministro Bray "Sulla cultura basta chiacchiere"

Muti al ministro Bray "Sulla cultura basta chiacchiere"
0

«Lei ha uno dei ministeri più difficili». Riccardo Muti incontra per la prima volta il responsabile di beni culturali e turismo Massimo Bray e va giù diretto: «Arriva nel momento più drammatico, deve fare il portatore della croce!», dice al ministro che lo accoglie.  L'occasione è la presentazione del Concerto dell’Amicizia del Ravenna Festival con Muti che il 4 luglio, a Mirandola, dirigerà un programma tutto verdiano in favore delle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna. Ma le emergenze del settore sono esplosive dal Maggio sull'orlo della liquidazione al Colosseo chiuso per le proteste dei custodi e al cinema che protesta per i tagli al tax credit, con in più un bilancio ministeriale in rosso come mai prima. E così la stretta di mano tra il maestro e il neo ministro diventa un appello accorato per la cultura, con il grande direttore che incalza: basta chiacchiere,  se vuole avere un futuro «l'Italia si deve svegliare». È Bray che deve portare la croce, ma un ministro non basta, sostiene il maestro, «ci vuole l’impegno di tutti, serve la sinergia di una nazione, che si deve svegliare perchè così non si può più andare avanti».

Accanto a lui il ministro annuisce. Poco prima con i cronisti che lo incalzavano, Bray aveva speso parole per la vertenza Colosseo, citandola tra le sue priorità («Mai più il Colosseo chiuso») e annunciando «una soluzione nei prossimi giorni». Ma aveva ribadito anche la necessità di risorse urgenti per un settore dichiaratamente ridotto alla canna del gas: «ci vogliono atti concreti, tutte le risorse necessarie – aveva sottolineato- E' il primo impegno che il governo dovrà dare rispetto all’impegno preso e noi non sprecheremo un euro». I soldi, insomma, sono indispensabili. Così come le riforme. Interventi che hanno bisogno di tempo («spero di rimanere ministro almeno tre anni») ma anche dell’appoggio concreto del governo, non a caso chiamato in campo in questi giorni per risolvere la delicata questione del Maggio evitandone la liquidazione. Muti è con lui, il Maggio «va salvato a tutti i costi», «se si chiude una istituzione come quella è una cosa tragica per il Paese», sottolinea il maestro. Che punta il dito anche sulle scuole e sul «futuro nebuloso» riservato in Italia ai ragazzi che studiano musica.
Intanto si pensa all’Emilia, scelta quest’anno per l'iniziativa del Ravenna Festival. «Tutto è cominciato con l'abbraccio alla città di Sarajevo nel '97», ricorda la presidente del Ravenna Festival Cristina Mazzavillani Muti. Poi ci sono stati negli anni Beirut, Gerusalemme, Istanbul, Nairobi, solo per citarne alcuni. Trasmesso in diretta da Radio 3 e poi da RaiUno, giovedì 25 luglio in seconda serata, il concerto di Mirandola ha in programma tutte musiche di Verdi, con arie, cori e sinfonie tratte da la Forza del Destino, Il Trovatore, Un ballo in maschera, La Traviata, Macbeth e Nabucco. Le voci saranno quelle di Monica Tarone, Anna Malavasi, Francesco Meli, Nicola Alaimo, Luca D’Amico. E il palcoscenico sarà affollato perchè , nello spirito dei concerti delle «Vie dell’Amicizia», giovani strumentisti e coristi emiliani si uniranno ai musicisti dell’orchestra giovanile Luigi Cherubini e dell’orchestra Giovanile italiana. Sul palcoscenico saliranno così in 375. Il sindaco di Mirandola, Maino Benatti, è felice: «Sarà un abbraccio necessario per la nostra dignità e la nostra rinascita». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

Epidemia

Legionella: domani la verità

1commento

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

4commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video