-1°

Spettacoli

Muti al ministro Bray "Sulla cultura basta chiacchiere"

Muti al ministro Bray "Sulla cultura basta chiacchiere"
0

«Lei ha uno dei ministeri più difficili». Riccardo Muti incontra per la prima volta il responsabile di beni culturali e turismo Massimo Bray e va giù diretto: «Arriva nel momento più drammatico, deve fare il portatore della croce!», dice al ministro che lo accoglie.  L'occasione è la presentazione del Concerto dell’Amicizia del Ravenna Festival con Muti che il 4 luglio, a Mirandola, dirigerà un programma tutto verdiano in favore delle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna. Ma le emergenze del settore sono esplosive dal Maggio sull'orlo della liquidazione al Colosseo chiuso per le proteste dei custodi e al cinema che protesta per i tagli al tax credit, con in più un bilancio ministeriale in rosso come mai prima. E così la stretta di mano tra il maestro e il neo ministro diventa un appello accorato per la cultura, con il grande direttore che incalza: basta chiacchiere,  se vuole avere un futuro «l'Italia si deve svegliare». È Bray che deve portare la croce, ma un ministro non basta, sostiene il maestro, «ci vuole l’impegno di tutti, serve la sinergia di una nazione, che si deve svegliare perchè così non si può più andare avanti».

Accanto a lui il ministro annuisce. Poco prima con i cronisti che lo incalzavano, Bray aveva speso parole per la vertenza Colosseo, citandola tra le sue priorità («Mai più il Colosseo chiuso») e annunciando «una soluzione nei prossimi giorni». Ma aveva ribadito anche la necessità di risorse urgenti per un settore dichiaratamente ridotto alla canna del gas: «ci vogliono atti concreti, tutte le risorse necessarie – aveva sottolineato- E' il primo impegno che il governo dovrà dare rispetto all’impegno preso e noi non sprecheremo un euro». I soldi, insomma, sono indispensabili. Così come le riforme. Interventi che hanno bisogno di tempo («spero di rimanere ministro almeno tre anni») ma anche dell’appoggio concreto del governo, non a caso chiamato in campo in questi giorni per risolvere la delicata questione del Maggio evitandone la liquidazione. Muti è con lui, il Maggio «va salvato a tutti i costi», «se si chiude una istituzione come quella è una cosa tragica per il Paese», sottolinea il maestro. Che punta il dito anche sulle scuole e sul «futuro nebuloso» riservato in Italia ai ragazzi che studiano musica.
Intanto si pensa all’Emilia, scelta quest’anno per l'iniziativa del Ravenna Festival. «Tutto è cominciato con l'abbraccio alla città di Sarajevo nel '97», ricorda la presidente del Ravenna Festival Cristina Mazzavillani Muti. Poi ci sono stati negli anni Beirut, Gerusalemme, Istanbul, Nairobi, solo per citarne alcuni. Trasmesso in diretta da Radio 3 e poi da RaiUno, giovedì 25 luglio in seconda serata, il concerto di Mirandola ha in programma tutte musiche di Verdi, con arie, cori e sinfonie tratte da la Forza del Destino, Il Trovatore, Un ballo in maschera, La Traviata, Macbeth e Nabucco. Le voci saranno quelle di Monica Tarone, Anna Malavasi, Francesco Meli, Nicola Alaimo, Luca D’Amico. E il palcoscenico sarà affollato perchè , nello spirito dei concerti delle «Vie dell’Amicizia», giovani strumentisti e coristi emiliani si uniranno ai musicisti dell’orchestra giovanile Luigi Cherubini e dell’orchestra Giovanile italiana. Sul palcoscenico saliranno così in 375. Il sindaco di Mirandola, Maino Benatti, è felice: «Sarà un abbraccio necessario per la nostra dignità e la nostra rinascita». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti