Spettacoli

Giorgia Farina: "Il cinismo delle donne fa ridere gli uomini"

Giorgia Farina: "Il cinismo delle donne fa ridere gli uomini"
0

Pierre Hombrebueno
Sembra quasi un’eroina della nouvelle vague, con tanto di capelli cool e retrò da Anna Karina. Giorgia Farina è evidentemente una cinefila, tanto da citare un maestro dell’horror splatter come Lucio Fulci tra i suoi registi preferiti. Eppure, ha intrapreso una strada diversa, verso un cinema più popolare che non rinnega strizzate d’occhio all’umorismo nero che tanto manca in Italia. L’occasione per parlare della sua opera prima, «Amiche da morire», è arrivata grazie alla rassegna «Accadde domani», con una proiezione all’Astra che ha visto un pubblico molto divertito e partecipante, nonostante una brezza simil-autunnale che ha congelato più di uno spettatore. A sciogliere il ghiaccio ci ha pensato il critico cinematografico e giornalista della «Gazzetta di Parma» Filiberto Molossi, sottolineando come gli uomini, in «Amiche da morire», facciano tutt'altro che una bella figura. «Si, è vero, - replica la regista - fanno tutti una brutta fine, ma ricordiamoci che questo è un gioco che deve far ridere. Anche le donne protagoniste sono contraddistinte da un cinismo che punta alla risata. Poi, quando ho assistito alle prime proiezioni, ho notato che in verità gli uomini ridevano più delle donne!». Riguardo le difficoltà dell’esordio, Farina afferma: «Il problema in Italia è che se sei giovane e ti presenti a dei produttori, ti dicono di tornare tra 10 anni. Io ho avuto la fortuna di incontrare Andrea e Raffaella Leone, i figli di Sergio Leone, che hanno capito la mia necessità di fare un film, decidendo di produrlo. Poi, sono stata aiutata da Claudia Gerini, Sabrina Impacciatore e Cristiana Capotondi: avere un cast di questo calibro ti alza il budget e il livello di tecnici a disposizione».
 Ma com'è stato lavorare con personalità attoriali così forti?
 «Solitamente in Italia il ruolo della donna nel cinema si riduce a stereotipi: la bella amante, la bruttina, e così via. Qui invece è diverso, ed è per questo che le mie attrici erano così entusiaste di partecipare al progetto. Si è creato un clima di totale amicizia e complicità femminile. Non ci sono state sfuriate da dive, anzi...».
E riguardo la crisi del cinema italiano?
«Il problema è il divario tra il cinema commerciale e quello di nicchia. A mancare è tutta la parte di mezzo, non si fanno più film di genere come i gialli o le commedie del passato. Il mio augurio per il futuro è che ci sia più varietà, perchè i bravi registi ci sono, però c'è anche la paura di uscire dalle convenzioni». Attualmente, Giorgia Farina sta lavorando ad una nuova black comedy, continuando sulla scia di «Amiche da morire».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

Il...giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne uso del burro"

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ilaria Bandini

Ilaria Bandini

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

Il nuovo allenatore del Parma, questa sera a Bar Sport (Tv Parma 20.30)

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)