17°

30°

Spettacoli

Cinema recensioni - Ultimatum alla terra

Cinema recensioni - Ultimatum alla terra
0

di Lisa Oppici

Un’enorme sfera luminosa atterra a Central Park, a New York, «partorendo» un alieno che viene preso a pistolettate. Si chiama Klaatu, ha sembianze umane ed è venuto per parlare ai grandi della Terra all’Onu, ma l’ostilità del governo americano, che vuole sbarazzarsene con piglio e decisionismo cieco alla Bush, gli fa cambiare programma: per salvare la Terra occorre distruggere gli umani, primi veri responsabili del suo disastro. Toccherà a una scienziata provare a farlo tornare sui suoi passi, cercando di convincerlo che l’uomo è anche altro e che può cambiare. Era il 1951, piena guerra fredda, quando Klaatu atterrò per la prima volta sulla Terra con la sua astronave per portare all’umanità un messaggio di pace e metterla in guardia dai pericoli della guerra atomica: quel primo «Ultimatum alla Terra», di Robert Wise, è negli anni divenuto un cult della fantascienza. Oggi riecco l’alieno in questo remake ipertecnologico (un occhio a «Metropolis» e un altro all’apocalittico di gran moda di questi tempi) con faccia e corpo di Keanu Reeves: rieccolo a raccontare all’uomo che il vero pericolo è lui, l’uomo stesso, e che se non cambia arriverà a distruggersi con le sue mani.

La guerra fredda non c'è più, d’accordo, ma viviamo in un’epoca di terrori e terrorismi, e il messaggio non è molto diverso; oggi la prima emergenza si chiama ambiente, e se l’uomo non lo capisce e non agisce di conseguenza saran dolori. Tutto sacrosanto, ma manca lo spessore. Derrikson punta moltissimo sulla confezione, strizza l’occhio ai classici della fantascienza al cinema, gioca con effetti speciali che danno il senso della catastrofe incombente, non risparmia i richiami all’oggi e alla «gestione dei problemi» dell’attuale governo americano. Ce la mette tutta, insomma, ma non sfonda mai sul serio, rimanendo come a mezz'aria: colpa in primis di uno script tendenzialmente piatto, che rimane troppo in superficie e che non lavora abbastanza sull'«umanità» in grado di salvare l’uomo.

Giudizio: 2/5

Scheda
Titolo originale: The day the earth stood still
Regia: Scott Derrickson
Interpreti: Keanu Reeves, Jennifer Connelly, Jaden Smith, Kathy Bates, John Cleese
Sceneggiatura:  David Scarpa
Fotografia: David Tattersall
Montaggio: Wayne Wahrman
Musiche: Tyler Bates
Genere: Fantascienza
Usa 2008, colore, 1h43'
Dove: Cinecity, Warner, Odeon Salsomaggiore, Cristallo Borgotaro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I due gatti

CHICHIBIO

"I due Gatti": qui è nata la pizza gourmet... E non solo

di Chichibio

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

2commenti

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

2commenti

salute

Morbillo, tre fratellini ricoverati ad Arezzo con loro mamma

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare