22°

Spettacoli

La prosa ai tempi della crisi

La prosa ai tempi della crisi
0

Mariagrazia Manghi

 

 

 
Scavare nel proprio sacco di esperienze, nelle origini e motivazioni e inventare soluzioni che diano risposte alla persistente richiesta di adesione e di partecipazione del pubblico, sono le risorse che i teatri di Parma hanno messo in campo nell’affrontare la stagione teatrale 2012 – 2013 appena conclusa.
Questi sono tempi in cui non si può far finta che la crisi non esista e che non abbia coinvolto tutti, realtà culturali e pubblico, il quale si trova a dover scegliere sempre più a quali proposte culturali aderire e in quale misura, in una città, come Parma, con un’offerta culturale ampia e articolata. I teatri sembrano aver fatto propria la ricetta che il sociologo Giorgio Triani ha indicato come soluzione generale per uscire della crisi, cioè di mescolare il profondamente antico, con l’estremamente nuovo, le radici e la freschezza dell’invenzione. Ai direttori dei teatri cittadini - un ampio ventaglio con vocazioni e Dna differenti - abbiamo chiesto di tracciare un bilancio della stagione con i risultati, le aspettative soddisfatte, i cambiamenti apportati (con un'avvertenza: dal Pezzani non abbiamo avuto riscontro in tempo utile). Teatro Due aveva già organizzato nelle settimane scorse un' affollatissima conferenza stampa di chiusura in cui il direttore Paola Donati aveva illustrato con soddisfazione numeri importanti che confortano l’impegno e lo sforzo.  Entusiasmo e creatività accomunano tutte le realtà del territorio, ciascuna fedele alla proprie peculiarità poetiche e organizzative, ma tutte concentrate nell’attenzione al «mondo che gira intorno».
Piccoli o grandi numeri, ricerca di un nuovo pubblico, organizzazione di festival a tema, didattica, formazione, laboratori, corsi, apertura al mondo della scuola e dell’università, i teatri lavorano intensamente, portano il loro carico di promesse e responsabilità, ardore, fervore, passione, con impeto, fantasia ed estro. Così, andando «oltre» le stagioni, al Teatro al Parco sono «rinate» le rassegne «Natale al Parco e «Il Giardino racconta», a Teatro Due la Scuola Fareteatro, Europa Teatri ha ospitato la rassegna «Scuole in scena» e ha inaugurato il festival «Arte Bandita», Lenz ha puntato su due nuove produzioni, sui laboratori di formazione dell’attore e sul lavoro con attori sensibili, sperimentando ancora una volta nuovi linguaggi della contemporaneità; il Teatro del Tempo ha scelto di ridurre il numero degli spettacoli, ma ha fatto il pieno di spettatori con la scelta di proposte di alta qualità, mentre il Teatro del Cerchio ha visto quasi raddoppiare l’affluenza mettendo in campo una grande varietà di proposte, un impegno a cui è seguito l’importante riconoscimento della Regione Emilia Romagna.
«Ogni crisi è una benedizione» diceva Einstein perché obbliga ad individuare percorsi nuovi e così le realtà delle città, messe alla prova, hanno mostrato creatività e tenacia, cogliendo il forte desiderio del pubblico di partecipare, la persistente richiesta di adesione e condivisione. Le difficoltà hanno accentuato e rinforzato la scelta di ospitare «residenze artistiche», la permanenza negli spazi teatrali di compagnie diverse che hanno nutrito uno scambio di esperienze tra artisti e con il pubblico. Non sono tempi di soluzioni scontate e, con occhio sempre attento ai bilanci, i teatri cittadini hanno accolto la spinta a rischiare nuove ricerche e percorsi, a riposizionare il valore rituale e collettivo del teatro attraverso un forte lavoro di sensibilizzazione della società e delle istituzioni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara