Spettacoli

La prosa ai tempi della crisi

La prosa ai tempi della crisi
Ricevi gratis le news
0

Mariagrazia Manghi

 

 

 
Scavare nel proprio sacco di esperienze, nelle origini e motivazioni e inventare soluzioni che diano risposte alla persistente richiesta di adesione e di partecipazione del pubblico, sono le risorse che i teatri di Parma hanno messo in campo nell’affrontare la stagione teatrale 2012 – 2013 appena conclusa.
Questi sono tempi in cui non si può far finta che la crisi non esista e che non abbia coinvolto tutti, realtà culturali e pubblico, il quale si trova a dover scegliere sempre più a quali proposte culturali aderire e in quale misura, in una città, come Parma, con un’offerta culturale ampia e articolata. I teatri sembrano aver fatto propria la ricetta che il sociologo Giorgio Triani ha indicato come soluzione generale per uscire della crisi, cioè di mescolare il profondamente antico, con l’estremamente nuovo, le radici e la freschezza dell’invenzione. Ai direttori dei teatri cittadini - un ampio ventaglio con vocazioni e Dna differenti - abbiamo chiesto di tracciare un bilancio della stagione con i risultati, le aspettative soddisfatte, i cambiamenti apportati (con un'avvertenza: dal Pezzani non abbiamo avuto riscontro in tempo utile). Teatro Due aveva già organizzato nelle settimane scorse un' affollatissima conferenza stampa di chiusura in cui il direttore Paola Donati aveva illustrato con soddisfazione numeri importanti che confortano l’impegno e lo sforzo.  Entusiasmo e creatività accomunano tutte le realtà del territorio, ciascuna fedele alla proprie peculiarità poetiche e organizzative, ma tutte concentrate nell’attenzione al «mondo che gira intorno».
Piccoli o grandi numeri, ricerca di un nuovo pubblico, organizzazione di festival a tema, didattica, formazione, laboratori, corsi, apertura al mondo della scuola e dell’università, i teatri lavorano intensamente, portano il loro carico di promesse e responsabilità, ardore, fervore, passione, con impeto, fantasia ed estro. Così, andando «oltre» le stagioni, al Teatro al Parco sono «rinate» le rassegne «Natale al Parco e «Il Giardino racconta», a Teatro Due la Scuola Fareteatro, Europa Teatri ha ospitato la rassegna «Scuole in scena» e ha inaugurato il festival «Arte Bandita», Lenz ha puntato su due nuove produzioni, sui laboratori di formazione dell’attore e sul lavoro con attori sensibili, sperimentando ancora una volta nuovi linguaggi della contemporaneità; il Teatro del Tempo ha scelto di ridurre il numero degli spettacoli, ma ha fatto il pieno di spettatori con la scelta di proposte di alta qualità, mentre il Teatro del Cerchio ha visto quasi raddoppiare l’affluenza mettendo in campo una grande varietà di proposte, un impegno a cui è seguito l’importante riconoscimento della Regione Emilia Romagna.
«Ogni crisi è una benedizione» diceva Einstein perché obbliga ad individuare percorsi nuovi e così le realtà delle città, messe alla prova, hanno mostrato creatività e tenacia, cogliendo il forte desiderio del pubblico di partecipare, la persistente richiesta di adesione e condivisione. Le difficoltà hanno accentuato e rinforzato la scelta di ospitare «residenze artistiche», la permanenza negli spazi teatrali di compagnie diverse che hanno nutrito uno scambio di esperienze tra artisti e con il pubblico. Non sono tempi di soluzioni scontate e, con occhio sempre attento ai bilanci, i teatri cittadini hanno accolto la spinta a rischiare nuove ricerche e percorsi, a riposizionare il valore rituale e collettivo del teatro attraverso un forte lavoro di sensibilizzazione della società e delle istituzioni.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Non ce l'ha fatta la 71enne ucraina travolta in via Langhirano

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli: attesi 80mila visitatori

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti