12°

Spettacoli

Quell'anatra parmigiana volata al di là dell'oceano

Quell'anatra parmigiana volata al di là dell'oceano
0

 

Margherita Portelli
Il dialetto parmigiano sbarca in Mato Grosso. Probabilmente laggiù sono in pochi a conoscere il significato di quella parola, ma l’espressione che i parmigiani Luca Soncini e Gianpiero Barozzi, 33 e 35 anni, hanno deciso di usare per dare un nome alla propria attività imprenditoriale in Sud America, è quanto di più «pramzàn» si possa immaginare. Lo studio di produzione video che i due creativi hanno fondato da circa tre  mesi nella città di  Poxoreu, in Brasile, si chiama infatti «Nador’s video».
 «Siamo entrambi parmigiani, tifosi del Parma e molto legati alla nostra città -  spiega Luca, raggiunto via internet dall’altra parte dell’Atlantico - . Tra noi avevamo la simpatica abitudine di cominciare le nostre corrispondenze scrivendo: “Ciao nador!”. Così,  quando abbiamo deciso di fare sul serio,  e diventare imprenditori, il nome da dare all’attività è venuto da sé».
 Gianpiero è  in Brasile da 10 anni, dove si era trasferito con sua moglie Marianna per fare attività di volontariato, fondando l'associazione «Partilhar». Adesso entrambi lavorano là, e il volontariato lo fanno nel tempo libero. «Io - spiega Luca -, dopo essere venuto alcune volte in visita e dopo aver realizzato con alcuni amici un video-documentario sulla storia della città di Poxoreu, in coproduzione con l'associazione Partilhar, sono stato invitato da Gianpiero per aiutarlo a fondare una casa di video produzioni. L'associazione, che è molto radicata nel territorio, ha avuto un finanziamento statale che ci ha agevolato nell'acquisto dell'attrezzatura necessaria per cominciare e Gianpiero ha creato una micro impresa semplicemente con due telefonate e un viaggio di una mattinata a Rondonopolis, a cento chilometri da qui. Questo solo perché è  straniero: per un brasiliano sono  sufficienti 10 minuti  per registrarsi su un sito; la tassazione per i primi due anni consiste nell’equivalente di 14 euro al mese».
Luca ha chiesto un periodo di aspettativa al lavoro ed è arrivato in Brasile lo scorso aprile, con l'obiettivo di valutare le potenzialità di mercato, imparare la lingua e fare un'esperienza. «In Italia, e a Parma  in particolare, vedevo poche possibilità di crescita sia professionale sia, innegabilmente, economica -  aggiunge -, mentre  devo dire che non pensavo di lavorare così tanto nei primi tre mesi. Le cose stanno andando piuttosto bene».
Luca si dedica alla parte tecnica e Gianpiero a quella  organizzativa:  a loro si è aggiunto Murilo de Sousa, un ragazzo brasiliano con la passione del cinema. La «Nador’ s video» si occupa di piccole e medie  produzioni video, con l’ambizione di fare cinema documentario. «Dovremmo chiudere le trattative, avanzatissime, con lo Stato del Mato Grosso per realizzare un lungometraggio»,  comunica Luca. Per chi volesse  saperne di più, www.nadorsvideo.com.br.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Cafè: vestiti anni '50

Pgn feste

Hub Cafè: vestiti anni '50 Foto

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

«Ok il prezzo è giusto», alla presentatrice cede il vestito in diretta tv

Australia

Cede il vestito in diretta: esce il seno

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carnevale, carri e maschere all'ombra del Battistero. Corteo fino in Cittadella

Parma

Carnevale, carri e maschere dal Battistero alla Cittadella Foto Video

Parma

Concerto benefico con Frisina e il coro di Roma: coda per entrare in Duomo

Evento per i 10 anni dell'Hospice delle Piccole Figlie e per ricordare il vescovo Bonicelli, scomparso nel 2009

Parma

Straordinari non pagati: Poste condannate a risarcire portalettere Video

Prima sentenza in Italia

1commento

lutto

Collecchio piange Massimiliano Ori, lo sportivo dall'animo gentile

Aveva 51 anni

1commento

carabinieri

Inseguimento a Vicofertile, recuperato bottino da 15mila euro Video

viabilità

Il calendario e la mappa degli autovelox della settimana

Appennino reggiano

Scontro fra moto: intervengono due elicotteri, un ferito grave portato a Parma 

L'altro motociclista è stato portato a Baggiovara (Modena)

SQUADRA MOBILE

Nigeriane costrette a prostituirsi: arrestata donna complice del racket

Dalle indagini, il racconto dell'odissea delle ragazze reclutate in Africa

2commenti

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

3commenti

lega pro

A Salò sarà invasione crociata: sold-out la curva (Tutte le info)

E per chi resta a Parma, diretta su Tv Parma e live sul sito

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

3commenti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Elezioni

Civiltà Ducale vuole riunire il civismo a Parma

podismo

Verdi marathon: vent'anni di grande sport

Gli arrivi a Fidenza, Fontanellato, Soragna e Busseto. Saranno 2.200 gli atleti in gara

solidarietà

74mila euro da Parma a Norcia grazie a "Muscoli con il cuore"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

4commenti

ITALIA/MONDO

social

Video hot in rete, lei reagisce: "Denuncio chi lo ha diffuso" Video

1commento

Padova

Curava le pazienti con "orgasmi terapeutici": medico condannato

1commento

WEEKEND

FIERE

E' iniziato Mercanteinfiera: curiosità fra gli stand Foto

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

lega pro

La Reggiana vince e si fa sotto. Il Gubbio si allontana

sport

Inaugurato il Parma Golf Show Videointerviste

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia