20°

Spettacoli

Wertico nella "factory" di Meli Lupi

Wertico nella "factory" di Meli Lupi
0

Giacomo Marzi
 Alcuni fanno proclami ed altri agiscono. Fra quelli che agiscono, poi, la maggior parte sono quelli che lo fanno in ambito pubblico, stando nelle istituzioni per le persone, per la cultura e chi più ne ha più ne metta. Chi fa qualcosa per tutti nel privato ha però qualcosa di mecenatesco. Raimondo Meli Lupi infatti si spende per il conservatorio cittadino «Arrigo Boito» attraverso l’associazione «Amici del Conservatorio», ha dato vita a uno studio di registrazione che vanta pochi rivali non solo in zona; e, attraverso le etichette MM Records e RAM Records ha promosso un'intensa attività di produzione discografica, sia artistica ma soprattutto esecutiva.
La scelta è infatti parecchio oculata, tanto da poter lasciare ogni volta agli artisti di turno completa libertà nella lavorazione e nell’elaborazione del materiale anche in studio, e così Meli Lupi si trasforma di volta in volta quasi in un «semplice» cronista che documenta le performance degli artisti che quelle bellissime stanze (lo studio è stato realizzato all’interno del bellissimo complesso di Meli Lupi a Vigatto) hanno visto passare.
Questa volta è stato il turno di un trio di quelli paritari, senza leader, dove le varie personalità sono giustamente equilibrate. In queste settimane infatti sono stati suoi ospiti Fabrizio Mocata, pianista in bilico fra jazz, classica e tango, Gianmarco Scaglia, contrabbassista prolifico e originale che ha collaborato con i massimi esponenti del jazz italiano e non solo, e Paul Wertico, storico batterista della scena newyorkese noto ai più per aver suonato nel Pat Metheny Group.
Abbiamo incontrato Meli Lupi, Wertico e Scaglia a Vigatto mentre ascoltavano le prime registrazioni di questo progetto che nasce dalla fusione del quartetto di cui fanno parte, tra gli altri, Meli Lupi, Wertico e Scaglia e del trio di Mocata chiamato Puccini Moods: «Questo gruppo - affermano quasi in coro Scaglia e Meli Lupi - non ha avuto bisogno di alcuna prova: ci siamo incontrati ed abbiamo suonato». Cosa?: «Arie di Puccini e Verdi, principalmente, ma anche pezzi originali di Mocata - interviene Wertico - pezzi originali molto belli, uptempo con molto swing».
E le arie d’opera come sono state affrontate? «Molto naturalmente - conclude Scaglia dopo averci fatto sentire il lavoro - i moods sono stati completamente improvvisati, avevamo solo canovacci».
 Ed in effetti le potenzialità del piano trio in questo lavoro sono scandagliate a fondo: si può sentire Bill Evans ma anche il free in una bellissima libera improvvisazione. Com'è possibile tutto ciò? «Con l’esperienza, reagendo agli stimoli musicali», afferma un batterista poliedrico come Paul Wertico. Più facile a dirsi che a farsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

1commento

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

9commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

15commenti

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

2commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

4commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

roma

Massacrato dal branco: due fermi. La ragazza: "Sembravano bestie"

Salute

Ausl, caso di meningococco nell'Appennino reggiano

SOCIETA'

La polemica

Due ragazze indossano i leggings: United nega l'imbarco

3commenti

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

1commento

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017