15°

Spettacoli

Wertico nella "factory" di Meli Lupi

Wertico nella "factory" di Meli Lupi
0

Giacomo Marzi
 Alcuni fanno proclami ed altri agiscono. Fra quelli che agiscono, poi, la maggior parte sono quelli che lo fanno in ambito pubblico, stando nelle istituzioni per le persone, per la cultura e chi più ne ha più ne metta. Chi fa qualcosa per tutti nel privato ha però qualcosa di mecenatesco. Raimondo Meli Lupi infatti si spende per il conservatorio cittadino «Arrigo Boito» attraverso l’associazione «Amici del Conservatorio», ha dato vita a uno studio di registrazione che vanta pochi rivali non solo in zona; e, attraverso le etichette MM Records e RAM Records ha promosso un'intensa attività di produzione discografica, sia artistica ma soprattutto esecutiva.
La scelta è infatti parecchio oculata, tanto da poter lasciare ogni volta agli artisti di turno completa libertà nella lavorazione e nell’elaborazione del materiale anche in studio, e così Meli Lupi si trasforma di volta in volta quasi in un «semplice» cronista che documenta le performance degli artisti che quelle bellissime stanze (lo studio è stato realizzato all’interno del bellissimo complesso di Meli Lupi a Vigatto) hanno visto passare.
Questa volta è stato il turno di un trio di quelli paritari, senza leader, dove le varie personalità sono giustamente equilibrate. In queste settimane infatti sono stati suoi ospiti Fabrizio Mocata, pianista in bilico fra jazz, classica e tango, Gianmarco Scaglia, contrabbassista prolifico e originale che ha collaborato con i massimi esponenti del jazz italiano e non solo, e Paul Wertico, storico batterista della scena newyorkese noto ai più per aver suonato nel Pat Metheny Group.
Abbiamo incontrato Meli Lupi, Wertico e Scaglia a Vigatto mentre ascoltavano le prime registrazioni di questo progetto che nasce dalla fusione del quartetto di cui fanno parte, tra gli altri, Meli Lupi, Wertico e Scaglia e del trio di Mocata chiamato Puccini Moods: «Questo gruppo - affermano quasi in coro Scaglia e Meli Lupi - non ha avuto bisogno di alcuna prova: ci siamo incontrati ed abbiamo suonato». Cosa?: «Arie di Puccini e Verdi, principalmente, ma anche pezzi originali di Mocata - interviene Wertico - pezzi originali molto belli, uptempo con molto swing».
E le arie d’opera come sono state affrontate? «Molto naturalmente - conclude Scaglia dopo averci fatto sentire il lavoro - i moods sono stati completamente improvvisati, avevamo solo canovacci».
 Ed in effetti le potenzialità del piano trio in questo lavoro sono scandagliate a fondo: si può sentire Bill Evans ma anche il free in una bellissima libera improvvisazione. Com'è possibile tutto ciò? «Con l’esperienza, reagendo agli stimoli musicali», afferma un batterista poliedrico come Paul Wertico. Più facile a dirsi che a farsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Lega Pro

Nuove date per i play-off

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv