22°

34°

Spettacoli

Con l'abbonamento all'Astra ogni film costa soltanto un euro

Con l'abbonamento all'Astra ogni film costa soltanto un euro
0

Gianluigi Negri

Un film a un euro: meno di così è gratis, direbbero sui depliant dei supermercati. Stavolta, però, non è roba da centro commerciale: si parla di cinema, di quello da vedere su grande schermo. Di quello che fa «socializzare», perché il luogo dove si svolgono le proiezioni è un punto d’incontro da sempre: è l’arena cinematografica più grande della città, quella dell’Astra, quella che può contenere fino a 500 persone pronte a godersi una pellicola «rinfrescante» nelle calde notti d’estate. «16 film a 16 euro»: ecco la formula in vigore dal 16 al 31 luglio.  Nella prima parte del mese - dal 1° luglio fino al 15 - era «15 film a 15 euro».
Un successo senza precedenti: complice la crisi, complici le vacanze che per molti purtroppo saltano (e complice anche la qualità dell’offerta), sono stati oltre duecento gli abbonamenti venduti in queste prime due settimane. Già si stanno vendendo quelli della seconda parte del mese. E, per agosto, «stessa spiaggia stesso mare»: sempre due «blocchi» da quindici film, a un euro ciascuno, incluse quattro anteprime che il gestore dell’Astra Ivan De Pietri annuncerà nei prossimi giorni.
Se l’accesso all’arena senza abbonamento costa normalmente 6 euro per una singola proiezione, già con la visione di tre film in quindici giorni la spesa dei 15 euro viene ammortizzata: chi andrà tutte le sere, alla fine, spenderà come un caffè per vedere un film recente; chi dovesse andare la metà delle volte, spenderebbe 2 euro a proiezione, molto meno di un noleggio, con il vantaggio, in più, di vedere il film in compagnia, all’aperto, e soprattutto su uno schermo cinematografico. I film in programmazione cambiano tutti i giorni: nel caso in cui ad agosto vi dovesse essere la proiezione dello stesso titolo per due sere consecutive, il costo dell’abbonamento verrà adeguato mantenendo sempre la formula «1 euro a pellicola».
«Abbiamo predisposto un programma con un film diverso ogni sera», spiega De Pietri. L’iniziativa non è nuova, ma il vero boom c’è stato quest’anno: «Si è proposta per la prima volta la formula '15 film a 15 euro' nel 2005. Il gradimento del pubblico c'è stato fin dall’inizio, perché, per chi ama andare al cinema, è un modo per recuperare o rivedere i film della stagione a prezzi bassissimi. Negli anni scorsi gli abbonati nella prima quindicina di luglio sono stati mediamente 120-150. Quest’anno siamo a quota 200».
C’è anche un altro fattore che invoglia all’acquisto: l’abbonamento non è personale, dunque può essere prestato ad amici o parenti quando, ad esempio, viene programmato un film che si è già visto nel corso della stagione. Inoltre permette di accedere all’arena estiva senza fare code alla cassa. «Da quanto mi risulta - conclude De Pietri - è un’iniziativa che non viene proposta in altre arene dell’Emilia-Romagna, anche perché le condizioni per poterla attivare sono quelle di avere un’elevata capienza, in modo da poter garantire comunque la metà dei posti disponibili per gli spettatori con normale biglietto, evitando così problemi con le case di distribuzione». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ferrara rovente: temperatura percepita 48 gradi

Non s'attenua l'allerta caldo

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Ramiseto

Ciclista muore dopo una caduta nel Reggiano

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse