Spettacoli

Otto monologhi per raccontare le Barricate del '22

Otto monologhi per raccontare le Barricate del '22
Ricevi gratis le news
0

 Francesca Ferrari

Teatro Europa, in una calda mattina di luglio. Regista e attori del documentario sulle Barricate del ’22 si incontrano per definire il lavoro. Tutto viene ripreso dalle telecamere, perché questo confronto è già parte integrante del film. 
«Com’ è andata la lettura ? Cosa ne pensate dei vostri personaggi?» chiede il regista Gianfranco Pannone agli attori, una volta seduti, in cerchio, così da condividere al meglio le proprie sensazioni e i propri dubbi. 
«Le parti in dialetto? Qualcuno di voi ha già dimestichezza (lo sguardo va subito al grande Giancarlo Ilari), qualcuno forse no» (i giovani Francesco Marchi, Davide Villani e Alice Giroldini annuiscono, sorridendo). Già il dialetto. Come rendere al meglio la vivacità del vernacolo di allora? 
Il film vuole raccontare la verità di un popolo, la sua storia, e, allora, è necessario avvicinarsi il più possibile a quel «parmigiano», parlato nelle osterie dell’Oltretorrente, ricco di sfottò e immagini visive, quasi metaforiche, un dialetto arcaico, sanguigno, corposo, non italianizzato. 
Popolare E proprio così, sanguigna, era la Parma popolare di quel tempo. Pronta al sacrificio, di fronte all’avanzata dei fascisti, ma unita, stretta in quella grande famiglia che era il borgo. Questo verrà raccontato nei monologhi degli otto personaggi, tutti «protagonisti» di quel fatto: c’è l’ex garibaldino (Ilari) che incita a un nuovo Risorgimento, sentendosi anche lui come un giovane Ardito, «scatené cmè ‘na bisa d’acqua», l’oste ironico e disincantato (Roberto Abbati), la maestra veemente (Chiara Rubes) che abbraccia la causa del popolo, la donna guerriera (Loredana Scianna), costretta ad indossare abiti maschili, la giovane vedova (Alice Giroldini), l’idealista con un difetto fisico, che nel «bel canto», al seguito di Guido Picelli, troverà il suo riscatto (Davide Villani), il ragazzo «segnato» da un colpo di granata (Francesco Marchi) ed, infine, l’intellettuale (Umberto Fabi), testimone necessario e portavoce di una promessa solenne: mantenere viva la Memoria di quelle giornate. 
Il popolo. Ma non proprio con quelle facce dure, invecchiate dalla fatica e dalla miseria, un po’ «da galera», immortalate nelle foto dell’epoca e visionate dalla troupe («Quella barba è troppo borghese» sentenzia, ridendo, il regista, rivolgendosi al giovane Marchi). Uomini e donne contemporanei , invece, che racconteranno, dal vivo, ad altri contemporanei (le riprese esterne avverranno nei luoghi in cui si svolsero le Barricate). 
«Un grande privilegio» dice Pannone agli attori. Ma anche una responsabilità. Che effetto faranno la camicia rossa del garibaldino e il suo asciutto e determinato «mi, m’la tòg con gli indiferent !!!« tra le vie della Parma attuale, in questo presente che ha perso fiducia nei veri ideali? Il film registrerà anche questo: le reazioni della gente di oggi alla storia raccontata «dal basso», materialmente trasferitasi dai libri e dai monumenti in mezzo alla strada. Una contemporaneità che sottolinea il tono epico dei monologhi . «Vogliamo uscire dalla retorica e dalla monumentalizzazione della storia e lo faremo attraverso l’incontro del teatro con il docu-film, mostrando il work in progress, gli interrogativi, le soluzioni. C’è oggi più che mai la necessità di riportare la storia fra la gente. 
L’enfasi delle celebrazioni ufficiali ha cancellato il sangue e il fango ma la storia è fatta di questo: sangue e fango. Non si può fare finta di niente». Nelle parole del regista tutto il senso e l’entusiasmo di un progetto «ardito» ma necessario.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS