17°

30°

Spettacoli

Verdi nella casa di Verdi

Verdi nella casa di Verdi
Ricevi gratis le news
0

Vincenzo Raffaele Segreto

Ci saranno anche luoghi dove eseguire la musica di Verdi avrà forse più prestigio, lasciamo ai nostri lettori di farsene una propria eventuale classifica: ma certo è che sedersi davanti alla casa natale delle Roncole, mentre il luminoso disco della luna quasi piena si alzava sulle quinte dei pioppi, attendendo che un metaforico, mentale sipario si aprisse su «Echi notturni di incanti verdiani», il concerto-omaggio progetto del Ravenna Festival e offerto dal cartellone di Busseto Verdi 200 che la sera di sabato scorso ha accolto quasi mille appassionati per una serata dalle caratteristiche molto particolari... beh, diciamo che certo faceva battere il cuore ancor prima che la prima nota cominciasse a risuonare.
E la luna prima, e poi i rintocchi della campana della Chiesa di San Michele Arcangelo, quella di cui Verdi bambino esplorava la tastiera dell’organo e, insieme, il suo futuro mondo, la sua futura vita, a introdurre il coro che, prima fuori scena, e poi comparendo dalla porta della rimessa della casa natale, ci han data la misura, la sigla di questo originale concerto-spettacolo impaginato da Cristina Mazzavillani Muti, che ne firmava la regia e l’ideazione scenica (assieme a Vincent Longuemare per le luci e Alessandro Lai per i costumi) con molta eleganza e soprattutto molta misura, schivando da musicista e da donna di teatro le eventuali trappole della retorica e dell’eccesso.
Concerto-spettacolo, lo abbiamo definito, che forse può dare un’idea; un racconto, forse ancor meglio, un racconto in musica in cui attraverso scene celeberrime tratte dalle opere della trilogia popolare oltre che da Macbeth e Nabucco, fluendo e collegandosi per assonanze drammatiche o per improvvise crasi, scorrevano le emozioni-tessere di cui si componeva questo mosaico-omaggio verdiano. 
Tre gradinate a costruire una sorta d’anfiteatro davanti alla facciata della Casa, sotto di esse l’orchestra e, tra l’orchestra e la casa, nel piccolo cortile antistante, un palcoscenico virtuale a far risaltare l’unica scenografia, e che scenografia!: la casa stessa, veramente vissuta dai vari personaggi come fosse la loro, attraversata, abitata, cantata. Molti i momenti suggestivi, un "Caro nome" intonato dalla finestra centrale al primo piano della casa incorniciata da una luce che ripeteva la luna che brillava in cielo, in immediato contrasto col successivo coro che occhieggiava cantando Traviata dalle stesse finestre; soprattutto, tante preziose immagini sparse, l’ombra del profilo del Maestro sulla facciata che diventava un altro personaggio, la base del monumento dove i personaggi andavano a trovare rifugio, o la morte, gesti, sottolineature drammatiche... momenti che dalla musica nascevano e rifluivano. Una musica che, cogliendo fior da fiore da alcune delle più belle opere liriche mai scritte, era poi la protagonista vera di quest’omaggio, riunendo un cast di giovani cantanti - provenienti dall’alacre modello produttivo del laboratorio del Ravenna Festival - che vale la pena ricordare tutti per l’efficacia del loro impegno nel canto e nella scena, i soprani Rosa Feola, Anna Kasjan, Irina Dubrovskaja, il mezzosoprano Isabel de Paoli, il tenore Antonio Corianò, il baritono Francesco Landolfi, il basso Andrej Zemskov, ben risaltati nella fluida conduzione musicale disegnata da Nicola Paszkowski alla guida dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini e del Coro del Teatro Municipale di Piacenza (maestro del coro Corrado Casati). Emozionante il finale, con l’organo della chiesa di San Michele suonato da Fabrizio Cassi a preludiare l’attacco del «Va, pensiero» che chiudeva, a specchio del «Patria oppressa» iniziale, questa bella serata che RaiUno trasmetterà il prossimo 22 agosto: salutato da un lunghissimo applauso che ne ha valso il bis, eseguito davanti a un pubblico tutto in piedi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

America si infuria con Phelps, gara squalo 'truffa'

il caso

L'America s'infuria con Phelps: la gara con lo squalo è una "truffa" Video

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

2commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

2commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

torino

Assalti ai bancomat, presi i banditi mascherati da Trump Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Cassano: "Mia moglie ha sbagliato, mi ritiro"

1commento

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori