-2°

Spettacoli

«Nomadi a Corte», mezzo secolo di canzoni e impegno sociale

«Nomadi a Corte», mezzo secolo di canzoni e impegno sociale
Ricevi gratis le news
0

Lucia Carletti

Nomadi, fortissimamente Nomadi. La Corte di Giarola a Collecchio sabato sera è stata letteralmente invasa da tantissime persone che hanno voluto stringersi intorno ai Nomadi e ai comuni di Tizzano Val Parma e Corniglio colpiti dalle devastanti frane della scorsa primavera. Il ricavato del mega concerto promosso dall’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità dell’Emilia Occidentale andrà infatti a questi Comuni. 
«Nomadi a Corte» è stata anche l’occasione per ripercorre i 50 anni in musica della storica band: essere arrivati a questo traguardo «è una bella soddisfazione – ha detto il leader Beppe Carletti – così come dà soddisfazione poter vivere della propria passione».
Già dalle prime note, quelle di «Ancora ci sei» tratta dall’ultimo album «Terzo tempo», si viene catturati dall’atmosfera familiare e positiva che contraddistingue i concerti dei Nomadi. L’evento prosegue dando spazio alle canzoni più recenti: «Terzo tempo», «Non avrai» e «Fuori». Il pubblico, ormai riscaldato, dà il meglio di sé in «Il fiore nero» e «La libertà di volare», ma è su «Io voglio vivere» che a cantare sono proprio tutti, e la band, supportata dal coro incessante dei fan, riprende la canzone per ben due volte.  C’è spazio anche per le canzoni «Una storia da raccontare» e «Dove si va». Si prosegue poi con «Tutto a posto» e con il toccante momento di «Crescerai», cantata ospitando sul palco una decina di bambini. Bellissimo il duetto di Sergio Reggioli al violino e Beppe Carletti alle tastiere. Proprio Carletti per tutto il concerto ha indossato la maglietta «anti-frana» a favore del comitato di emergenza frane di Tizzano Val Parma.
Dopo le nuove «Tarassaco», «Il vento tra le mani» e «Apparenze», si torna nel passato con «La collina», «C’è un re», «Ala bianca», «Gli aironi neri», «Ad est, ad est», «Il paese», «Neracauli», «Amore che prendi, amore che dai», «Utopia» e «L’uomo di Monaco».  Il pubblico torna a farsi sentire con forza in «Canzone per un’amica», richiesta proprio da un fan, e «Dio è morto». Il gran finale è tutto riservato al «Popolo nomade»: uno ad uno la band ha letto gli striscioni dei fan. A Giarola era rappresentata mezza Italia: Parma, Reggio Emilia, Savona, Carrara, Como, Firenze, Pisa, Lucca, Livorno, Faenza, Bergamo, Pescara e tante altre. Prima del concerto il chitarrista Cico Falzone aveva già espresso parole positive per i fan: «leghiamo spesso i nostri concerti ad iniziative di solidarietà. Associare la musica a fatti meno gradevoli è un modo per stare uniti». Della stessa opinione Sergio Reggioli: «è stimolante suonare in occasioni di questo tipo. Il “Popolo nomade” sa fare cose importanti».  E alla fine arriva l’immancabile «Io vagabondo», che chiude un evento ricco di emozioni e di solidarietà. Il concerto è stato aperto dalla band modenese «Controtempo» che ha proposto due singoli e, in anteprima, «Caro allenatore», il nuovo progetto legato ai Nomadi e alla nazionale cantanti di calcio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

Foto d'archivio

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

6commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

6commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

2commenti

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto