11°

22°

Spettacoli

SempreVerdi Macbeth a Firenze

SempreVerdi Macbeth a Firenze
Ricevi gratis le news
0

Elena Formica

FIRENZE - Del Macbeth datato 1847, prima versione scritta da Verdi per il Teatro della Pergola, niente o poco ci è piaciuto nella messa in scena di Graham Vick vista or ora a Firenze. Però un paio di pugni nello stomaco, di quelli che fanno risalire acido e sangue dal ventre al palato, sono stati tosti, giusti, fieri. Teatro vero, lancinante. Di nuovo alla Pergola, 166 anni dopo.
Spieghiamoci. Macbeth, primo confronto di Verdi con Shakespeare, è stato collocato in un’attualità che di nuovo non ha nulla e di già visto tutto: una stanza da letto tipo “Casa Vianello”, un party a bordo piscina e il povero Banco ammazzato lì, tra il “me ne frego” generale. Quanto alle streghe, invero assai brave come cantanti e come attrici, sono le coriste del Maggio Musicale Fiorentino conciate da prostitute, drogate perse e malate dentro, nella psiche: forse per questo veggenti. Il faccione di Macbeth appare, sorridente, su un manifesto tipo campagna elettorale e i coniugi assassini (lui e la Lady) sono due “come noi”che devono far fuori altri “come noi” per ottenere il potere. 
E va bene, abbiamo capito: il male lo abbiamo dentro, le pulsioni tutte ci mordono  nell’inconscio, non v’è bisogno di scomodare re e regine del passato per dire che demoni furibondi si agitano sotto la nostra pelle. Freud, Jung e tutta la psicoanalisi del mondo - che Vick ha citato nelle interviste - ce lo hanno, in effetti, dimostrato. Ma Shakespeare e Verdi sono avanti anni luce rispetto al tritume  - diciamolo – di un’attualizzazione ormai seriale.
Però ad un certo punto, beffardo e folle, questo Macbeth della porta accanto spara a chiunque gli giunga a tiro. A freddo, con un ghigno. L’ordinaria follia, la gratuità del male. Come di chi prende a mazzate i passanti per strada, a revolverate i bambini dell’asilo, a sprangate la moglie. Grande Vick: questa scena è un bengala, fa luce su tutto, illumina e annienta. Se non c’è senso, non c’è limite.
Entra in tuta mimetica Macbeth, il generale vittorioso. Con lui c’è Banco, pure lui soldato, e sono due artisti  parmigiani, Luca Salsi e Marco Spotti, a interpretare questi ruoli in una produzione del Maggio dedicata a Bruno Bartoletti, già direttore musicale del Regio di Parma e direttore artistico del Maggio Musicale Fiorentino, scomparso il 9 giugno scorso.
Lady Macbeth è Tatiana Serjan, sfavillante di energia e di finto biondo, acuti notevoli seppur non integerrimi e molta presenza, molto mestiere, molto “vibrato” anche; la scena del sonnambulismo ben gestita. Macduff è Saimir Pirgu, Malcolm è Antonio Corianò e assieme a Spotti/Banco fanno egregiamente il dover loro. Esperto e veemente, sul podio, James Conlon. Ottimi l’Orchestra e il Coro del Maggio.
Nella seconda versione dell’opera per Parigi (1865) Verdi introdusse vari cambiamenti che qui non è possibile elencare. Basterà ricordare che l’originale fiorentino prevede la cabaletta della Lady (“Trionfai!”), poi sostituita da “La luce langue”, ma anche l’aria di Macbeth nel Finale del III atto e la morte in scena del protagonista, che canta “Mal per me che m'affidai”. Eccoci allora a Luca Salsi, un interprete valoroso che è entrato nella parte, così ardua e snervante (specie il III atto), con attenzione e cura per così dire palpabili, con consapevolezza e coraggio, allertando ogni propria risorsa espressiva e vocale. Un Macbeth interessante, molto interessante, virile e sofferto. Per certi aspetti, una scoperta. Un personaggio vissuto, non solo cantato.

(foto: Teatro del Maggio Musicale Fiorentino - Foto Gianluca Moggi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto