10°

19°

Spettacoli

Ken Loach: "Torni lo spirito del '45"

Ken Loach: "Torni lo spirito del '45"
0

di Giorgio Gosetti  
Si chiama The Spirit of '45 e si richiama direttamente allo spirito collettivo che percorse come una scossa elettrica la società britannica alla fine della guerra mondiale il nuovo lavoro di Ken Loach, palma d’oro al festival di Cannes nel 2006, presentato a Berlino e il 12 settembre al cinema e dal 13 settembre in video on demand, distribuito da Bim. Si tratta di un documentario (il primo diretto dall’autore di «La parte degli angeli» dal 2005). Il 1945 fu un anno cruciale nella storia della Gran Bretagna. Il senso di unità che aveva guidato il paese attraverso la Seconda Guerra Mondiale, mescolato ai ricordi amari del periodo tra i due conflitti, indusse gli inglesi a immaginare una società migliore. Lo spirito di quegli anni sarebbe diventato il nume tutelare dei nostri fratelli e delle nostre sorelle. Utilizzando filmati tratti dagli archivi regionali e nazionali, registrazioni sonore e interviste dell’epoca, Ken Loach fa un racconto ricco di contenuti politici e sociali.

«Noi siamo stati I sognatori – ricorda Ken Loach dando voce al leader del labour party del 1945, Nye Bevan -, noi siamo quelli che abbiamo sofferto, adesso tocca a noi ricostruire». Ed è con questo approccio che il documentario ci porta per mano nelle memorie di coloro che nel 1945 parteciparono all’autentica ricostruzione di un paese messo in ginocchio dalla guerra faticosamente vinta, dando vita a uno stato sociale e a un welfare collettivo che le politiche liberiste di Margaret Tatcher spazzarono via negli anni '70. «Lo so che è politicamente scorretto rievocare un tempo in cui si investì nella nazionalizzazione delle banche e delle industrie, in cui si garantì la salute pubblica a tutti i cittadini, in cui si scommise tutto sulla voglia di ciascuno di essere parte di un grande progetto collettivo – dice ancora Loach – ma non è certo per nostalgia che ho filmato queste testimonianze. Ho sempre creduto e credo ancora che il nostro futuro stia nella voglia di dividere il bene comune tra tutti, che il senso dello stare insieme nella stessa nazione sia proprio la partecipazione e che è ora di dire basta alla frenesia dell’egoismo e dell’arricchimento singolo a spese degli altri». Con formidabili materiali di repertorio, interviste talora toccanti a in altri momenti francamente ironiche e scherzose, con uno stile che è ormai inconfondibilmente suo, Ken Loach ci porta per mano in un tempo e in una società che sembra spazzata via per sempre dalla memoria collettiva. «Eppure – dice – tutto questo è accaduto meno di 60 anni fa, quando la povertà era molto più dura e quando ricominciare era doloroso per tutti. Non ho filmato queste testimonianze per nostalgia. Al contrario per dire che un mondo diverso non solo è possibile, ma è esistito». Nel 1945 il programma collettivista dei socialisti inglesi spazzò ogni resistenza elettorale da parte dei conservatori e portò al governo Clement Attlee con una larghissima maggioranza. Proprio questa forza in Parlamento consentì l’introduzione dello stato sociale e la nazionalizzazione di industrie chiave come le ferrovie e gli ospedali. Oggi di tutto ciò l’Inghilterra conserva solo un pallido ricordo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

21commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery