19°

33°

Spettacoli

Barilli "Non c'è futuro per l'horror italiano"

Barilli "Non c'è futuro per l'horror italiano"
Ricevi gratis le news
0

 Federica De Masi

La rassegna horror «I giardini della paura» continua a inorridire, in senso positivo, il pubblico di appassionati parmigiani che, ogni mercoledì sera, si riunisce nella incantevole cornice dei Giardini San Paolo di via Melloni per assistere a proiezioni di film di genere. 
Nonostante il caldo e le partenze estive, il terzo appuntamento della manifestazione organizzata dall’ufficio Cinema del Comune ha registrato un tutto esaurito. Ospite d’eccezione della serata il regista parmigiano Francesco Barilli invitato per raccontare la genesi del suo ultimo cortometraggio horror «Il cavaliere errante», una storia ironica in cui troviamo la morte che vaga per i luoghi storici cittadini e della provincia in cerca del proprio senso d’essere, che come un’eroina si rende conto dell’importanza della propria figura, unica e necessaria, nonostante porti tra la gente tristezza e desolazione. 
Barilli, che già aveva calpestato il prato dei «Giardini» in una delle precedenti edizioni, in occasione della proiezione del suo primo lungometraggio «Il profumo della signora in nero», è stato intervistato da Pierre Hombrebueno sulla sua lunga carriera e sul futuro del cinema horror italiano. 
«Sono venuto qui tanti anni fa, ma questa sera c'è molta più gente» esordisce il regista di fronte la platea così numerosa. «Questo cortometraggio è nato quando mi trovavo in Spagna ad un festival, avevo bevuto molto e la notte ho sognato tutta la storia. Il giorno dopo l’ho proposta ad un produttore che non ci ha pensato due volte e mi ha detto: giriamola». 
Alla domanda se c'è una speranza che l’horror italiano torni a splendere il regista risponde in modo netto e negativo: «Non c'è speranza, perché i pochi film di genere prodotti in Italia sono stati dei disastri, dei veri flop al botteghino, dunque i produttori non se la sentono di investire» e inoltre ha aggiunto che l’estro dei registi è messo a freno dai diritti televisivi, poiché quando viene prodotto un film, soprattutto se di genere, si pensa subito che dovrà essere trasmesso in tv in prime time, dunque molte idee vincenti vengono accantonate. Proprio per questo motivo il regista parmigiano ha accantonato l’idea di dirigere lungometraggi, scegliendo di dedicarsi alla pittura e, riferendosi al suo corto, a «questi giochi di lusso». A proposito dei progetti futuri, Barilli racconta che la sua penna non cessa mai di far fluire inchiostro: «In un anno e mezzo ho scritto cinque sceneggiature, tutti ne sono innamorati ma per adesso nessuno ha deciso di produrre». 
La serata si è poi conclusa con la proiezione del film horror-splatter «Antropophagus» di Aristide Massacesi, meglio conosciuto come Joe D’Amato. Il film del 1980 appartiene al filone dei cannibal-movie ed è un cult del genere grazie ad alcune scene truculente che, all’epoca, causarono al film molti problemi con la censura. Grazie a Donatella Donati, moglie di Massaccesi e aiuto regista in «Antropophagus», è arrivata a Parma una perla storica che sottolinea quale sia la valenza culturale di questa manifestazione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

1commento

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne

2commenti

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

2commenti

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti