Spettacoli

Sangiorgi: "Ragazzi non rinunciate ai sogni"

Sangiorgi: "Ragazzi non rinunciate ai sogni"
0

Nicoletta Tamberlich

«Le nuove generazioni hanno la capacità di farti sentire un sognatore. Il Giffoni film festival ha un merito, quello di parlare di futuro, sogni, speranza. Ed educare il giovani all’arte, non solo della musica ma del cinema, alla potenza delle immagini, è fondamentale. Capisci quanto sia fondamentale rapportarsi a loro per poter crescere culturalmente».
«L'arte affidata alle nuove generazioni si rinnova sempre, è loro il futuro». Il frontman dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi, che fino a poco tempo fa viveva a Parma con la band, è il vincitore morale di una generazione in affanno, ha tenuto una «lezione di creatività» e «armonica» al Giffoni experience accennando alcune canzoni a cappella per i ragazzi e raccontando la sua esperienza di cantante e più recentemente di scrittore. Per Giuliano il Giffoni è «il festival per eccellenza».  «Ricordo ancora il concerto alla Cittadella del Cinema nel 2005 - ha detto ai ragazzi -. Giffoni mi è rimasto incollato, è sempre un incontro di una profondità incredibile. Qui c'è contaminazione tra cinema, musica e letteratura, è uno scambio di energia perchè ogni volta ci si trova di fronte a una nuova generazione». 
«In questo festival - ha aggiunto - i ragazzi vengono educati al rispetto per il cinema, un musicista non può non interessarsi al cinema, personalmente ho amato molto “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, credo sia un nuovo inizio». Durante l’incontro, sollecitato dai ragazzi della Masterclass, Sangiorgi ha affrontato numerosi temi legati alla sua attività artistica in particolare la scelta fatta dal gruppo di reinterpretare la canzone «Meraviglioso» di Domenico Modugno. 
«Quando mi hanno proposto di interpretare una canzone Modugno ho risposto, ma siete pazzi? Non mi sentivo all’altezza - ha confessato Giuliano -. Ma quando ho trovato la mia tonalità è andata bene e il pezzo ha avuto un’ottima accoglienza da parte del pubblico». 
Sui talent Sangiorgi è critico. «Hanno creato una macchina così veloce che perde di vista l’origine della musica - ha detto -. I Negramaro sono nati in cantina e ciò dimostra che i talent non sono l’unica strada possibile. Lo Stato aiuti i luoghi in cui nasce la musica, a partire dai piccoli locali. Purtroppo lo Stato è completamente assente nell’arte, anzi musica e cinema sono i primi settori in cui si fanno i tagli per motivi che a me francamente sfuggono».
 Ma Giuliano Sangiorgi è anche scrittore. Nel 2012 è uscito per Einaudi il suo primo romanzo «Lo spacciatore di carne». «Nella realizzazione di questo libro - ha raccontato - ho lavorato scegliendo inquadrature, immagini e piani sequenza, un pò come un regista, ho lavorato molto su me stesso e sul tema della morte». 
Se mi piacerebbe trarne un film? «Nel momento in cui l’ho scritto l’ho vissuto come un film, ma da qui a improvvisarsi regista è diverso. È vero ho firmato la regia  di nostri videoclip, ma un lungometraggio va preso in maniera seria». Sangiorgi ha spiegato un episodio accaduto qualche settimana fa all’Olimpico. Durante il live ha rivolto parole molto dure a Roberto Calderoli che aveva definito «orango» il ministro Cécile Kyenge. «Abbiamo fatto la solita brutta figura dell’Italia non multietnica. Ecco questo non lo perdono, perchè questi ragazzi che arrivano da tutto il mondo confermano come a vincere è sempre e solo il dialogo, che è il linguaggio universale». Giuliano Sangiorgi e i Negramaro hanno festeggiato i dieci anni di carriera con due concerti negli stadi: a Milano e Roma all’Olimpico di Roma. Il trionfo dopo un breve exploit nei festival europei: Varsavia e Londra. E di Bruce Springsteen è entusiasta «è stata una magia incontrare il Boss. È venuto lui da noi a salutarci fra i camerini dell’Hard Rock Calling di Londra», il festival del rock dove si sono esibiti nelle scorse settimane i Negramaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video