10°

18°

Spettacoli

La "Luisa Miller" dei giovani sotto lo sguardo di Verdi

La "Luisa Miller" dei giovani sotto lo sguardo di Verdi
0

Mara Pedrabissi
Il talento è generoso, per definizione. Non fa eccezione alla regola generale il singolare caso di Leo Nucci, baritono verdiano per voce e cuore, che dopo aver vestito più e più volte i panni del vecchio soldato a riposo Miller (al Regio, l'ultima volta, in occasione dell'inaugurazione del Festival Verdi 2007, al fianco di Fiorenza Cedolins) ha esperito una nuova chiave di lettura mettendosi alla prova come “coach” degli allievi del Corso di alto perfezionamento di canto verdiano. Per lui due mesi di lavoro duro, al pari di un bravo scalpellino che sa dove battere affinché il marmo prenda forma con naturalezza, e il risultato è affiorato da sé, sabato sera, con il debutto della «Luisa Miller» in piazza a Busseto davanti a un migliaio di appassionati non certo avari di applausi. 
Verdi, il cielo stellato e loro, i ragazzi del cast (età media 24 anni): un allestimento giovane, chiaro eppure assai rigoroso, curato dallo stesso Nucci («Ho semplicemente rispettato le indicazioni del Maestro che aveva già previsto tutto. Oggi certe regie sono uno scempio, è come mettere i baffi alla Gioconda») con la collaborazione di Salvo Piro, i costumi di Alberto Spiazzi, il funzionale disegno delle luci di Claudio Schmid. Il palcoscenico si risolve in un giardino all'italiana che riporta subito al nocciolo dell'opera,  l'amore e il raggiro (“Kabale und Liebe” di Schiller), gli spazi delineati da lastre di plexiglass che riflettono la scena come raddoppiandola tra verità e riflesso, sotto il cielo scuro della Bassa innaffiato di sorsi di stelle. Tutto è compreso dallo sguardo del Maestro, in statua, mai così vivo come in questo Bicentenario,  memoria di ciò che è stato, bussola di ciò che potrà essere.
L'amore intralciato di Luisa, ragazza “de populo” e del blasonato Rodolfo, figlio del conte di Walter, l'impotente sentimento paterno del vecchio Miller, che ha in sé gli echi di futuri Rigoletti e  Germont, emergono dalla partitura verdiana letta dalla mano rassicurante e sicura di Donato Renzetti sul podio dell'Orchestra Giovanile Luigi Cherubini. I cantanti selezionati per questa “prima”  ce la mettono davvero tutta, a cominciare dal baritono coreano Man Soo Kim, il più maturo anche dal punto di vista artistico, convincente nei panni di Miller. Gratificati dai numerosi applausi pure Giulia Della Peruta (Luisa), Vincenzo Costanzo (Rodolfo) -  per lui richiesta del bis dopo l'aria «Quando la sera al placido» -  Gianluca Lentini (Conte di Walter), Junhua Hao (Federica), Cristian Saitta (Wurm), Renata Campanella (Laura) e Bruno Nogara (contadino). Fondamentale l'apporto del Coro del Teatro Municipale di Piacenza, maestro Corrado Casati. 
Finale di serata in bellezza con la consegna degli attestati di partecipazione a tutti i 12 allievi cantanti e ai due allievi pianisti da parte di Leo Nucci e  Alessandra Zagatti. Prossime recite il 12 e il 15 ottobre al Municipale di Piacenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery