20°

36°

Spettacoli

Gassman: "Un nuovo film di questi tempi è un miracolo"

Gassman: "Un nuovo film di questi tempi è un miracolo"
Ricevi gratis le news
0

Nicoletta Tamberlich

Il suo debutto da regista («Razza bastarda») ha ottenuto riconoscimenti e critiche più che lusinghieri anche all’estero, adesso sta scrivendo una sceneggiatura per un nuovo progetto cinematografico, che sarà «diametralmente opposto», per gli argomenti trattati, al primo lungometraggio, inoltre ha acquistato i diritti di tre libri, anche se preferisce non sbilanciarsi su questo punto. Ai ragazzi tiene a dire soprattutto: «Voi siete meglio di come vi descrivono, fatevi sentire, scegliete di testa vostra quale film andare a vedere, ma soprattutto non fatevi rubare i sogni, sfruttate i mezzi che avete a disposizione». 
Attore, regista, scrittore, Alessandro Gassman è uno che non si è mai fermato e non ha avuto paura di sperimentare. Classe 1965, figlio del grande attore Vittorio e dell’attrice francese Juliette Mayniel, si appresta a vivere una nuova stagione di grazia (tra l’altro tornerà come protagonista della seconda serie di «Una grande famiglia», in autunno su Rai1 per la regia di Riccardo Milani, nei panni del misterioso Edoardo Rengoni). Gassman è stato l’ultimo ospite del Giffoni Film Festival dove hanno proiettato il suo film «Razza bastarda». In una conversazione con l’Ansa annuncia la sua intenzione di tornare dietro la macchina da presa e, anche se il suo prossimo film non tratterà questa volta l’argomento, ribadisce il suo no al razzismo, sempre e comunque, specie se viene da chi rappresenta le istituzioni. Ma fa anche notare: «Oggi il cinema italiano sta attraversando un momento difficile, da parte di chi governa c'è scarsa attenzione per la cultura in generale, molti i tagli, poca la considerazione nei confronti di un’arte che ci ha regalato tanto in passato, ma continua oggi a darci grandissime soddisfazioni anche all’estero. È un miracolo come, nonostante la pochezza di mezzi che il nostro cinema ha a disposizione, ci siano registi straordinari che riescono a firmare grandi film, penso a Garrone, Sorrentino, Virzì che ottengono riconoscimenti in vetrine internazionali come a Cannes o anche film come “Salvo”, passati inosservati in Italia e poi acclamati all’estero, e questa la dice dice lunga sulle difficoltà». 
Perchè, insiste Gassman, «l'offerta qualitativa del cinema ha due direttrici: una è quella della commedia che tiene in piedi tutto il sistema e va forte; una seconda è quella del cinema d’autore, tutta una nuova generazione di registi che ammiro e che fanno fatica ad andare avanti. Il fatto che l’Italia destini solo l’1% alla cultura la dice lunga su quanto questo Paese abbia a cuore la propria storia».
Nei giorni scorsi l’attore aveva lanciato dal suo profilo twitter, insieme ai colleghi Ricky e Gianmarco Tognazzi,  l'hashtag '#Calderolizziamoci' che si è trasformato in un blog (con lo stesso nome), dopo l’insulto al ministro Kyenge. E al Giffoni ha ribadito: «L'intolleranza in qualsiasi forma è una cosa che non sopporto e che non mi stancherò mai di denunciare, anche perchè sono di origine ebraica e la mia famiglia ha dovuto subire cose che hanno a che fare con il razzismo. Quindi sono particolarmente sensibile all’argomento. Non mi piace nemmeno chi chiama “nano” Brunetta». L’attore, che in autunno tornerà a teatro con Riccardo III, insiste: «Lo ius soli deve essere approvato subito, è incredibile che sia ancora argomento di dibattito. Chi nasce in Italia, è italiano. Il Papa ha dato un grande esempio a tutti recandosi a Lampedusa». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti