-0°

16°

Spettacoli

Robbie Williams conquista San Siro

Robbie Williams conquista San Siro
Ricevi gratis le news
0

(di Carlo Mandelli - agenzia Ansa)

Riprendersi la corona da Re del pop e nient'altro. Era questo l’obiettivo di Robbie Williams che si è presentato sul palco di San Siro come un pugile che torna sul ring, consapevole dell’età che avanza e dell’impossibilità di competere con certe nuove leve, ma che di appendere i guantoni al chiodo proprio non ci pensa. Pugile come il nonno Jack, con il quale il giovane Robbie è praticamente cresciuto e che gli ha insegnato a difendersi con la nobile arte del ring e a fare a botte, in strada, se necessario. Anticipato in scena dall’altrettanto britannico Olly Murs, secondo classificato a X Factor versione inglese nel 2009, tre album all’attivo e che qualcuno, sull'onda dell’entusiasmo e dei piazzamenti in classifica, ha già definito come possibile erede dell’ex Take That, Williams si è presentato su un palco in perfetto stile, il suo, volutamente eccessivo, con sfondo dorato e gigantografia in rilievo della sua faccia da attaccabrighe così come appare sulla copertina dell’ultimo album dato alle stampe, 'Take the crown'.
Davanti allo stadio che si è praticamente riempito lasciando solo qualche buco qua e là tra la folla di nuove e vecchie fan, Williams irrompe dall’alto, in mezzo alle fiamme (vere) e calandosi con un verricello verso il pubblico in delirio. Attorno all’eroe della serata, una quasi big band con sei elementi più tre fiati e tre coriste, oltre ad effetti speciali di ogni sorta, tra fuochi artificiali (questa volta finti), un gigantesco mezzobusto di se stesso che lo porta fino ad un ramo del palco e un’altrettanto enorme testa (sempre sua) con tanto di lanciafiamme. "Siete più rumorosi della Germania – dice lui vestito di paillettes nere e prima di intonare la cover 'Minnie the moocher' – della Spagna e della Francia". Poi, su 'Kids', richiama in scena Olly Murs per un duetto che suona quasi come un passaggio di consegne. Le più ballate tra quelle pescate dal nuovo album sono 'Be a boy', 'Not like the others' e 'Candy' (che sull'album vanta la collaborazione dell’ex socio Gary Barlow). Dal passato, invece, Robbie rispolvera tra le altre anche 'Sin sin sin', 'Bodies', "Come undone" (che finisce sulle note di "Walk on the wild side" di Lou Reed) ed 'Everithing changes' cantata a suo tempo con la sua vecchia band. E poi ancora: "Negli anni scorsi mi sono sentito solo e non voglio che si ripeta" dice il buon Robbie, invitando sul palco la ventitreenne Chiara che in men che non si dica si trova fianco a fianco di Williams nel suo letto da scena, sulle note di 'Strong'. Nel finale, ancora note da ballare per quello che oggi sembra riconfermarsi come uno dei più attendibili performer solisti da stadio in circolazione, a cavallo tra 'Me and my monkey', 'Rock dj', 'Feel' e 'Angels' che salutano il pubblico italiano. Almeno fino a quando Robbie non vorrà tornare a non sentirsi solo.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

verso le elezioni

Da "W la fisica" a "Poeti d'azione" e "Rinascimento" (Big compresi) Ecco tutte le liste

Chiuso il termine per la presentazione in Viminale dei simboli: tra 48 ore si saprà chi è ammesso

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

2commenti

brescello

Ricicla su Internet motori diesel rubati, denunciato 50enne parmigiano

POLITICA

M5s, Ghirarduzzi replica a Pizzarotti: "Il suo è effetto cadrega"

1commento

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

11commenti

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

WEEKEND

Bancarelle, musica e benedizioni degli animali: l'agenda della domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti