19°

Spettacoli

Giancarlo Ilari tra palco e realtà: "Siate gentili con la mia vecchiaia"

Giancarlo Ilari tra palco e realtà: "Siate gentili con la mia vecchiaia"
0

Valeria Ottolenghi
«Siate gentili con la mia vecchiaia»: un titolo bellissimo per l’intensa lettura, altamente teatrale, di Giancarlo Ilari il giorno del suo ottantaseiesimo compleanno, con diverse sfumature, tra ricordi personali e citazioni scelte, parole attraversate da amarezza, sdegno, qualche fiera arrabbiatura - e la voglia sempre, profondissima, di non arrendersi mai. Così tra le ultime battute: «Io non ho molto tempo. Chi ne ha più di me, cominci a pensarci! /Che le nostre giornate siano rivolte a cambiare questo mondo!».
E a Quinzano, una tappa dell’Ermo Colle, evento fuori concorso, anche la pioggia - solo poche gocce e assai rade - si è mostrata gentile, accolto l’invito del titolo per Ilari in scena in questo sentito confronto tra storia personale e collettiva, la memoria del passato e la necessità di migliorare la realtà che ci circonda: con tenacia, in ogni tempo. E «Tramandare» - così ha ricordato Silvana Piazza nel presentare questa «Azione antifascista di giornata» a cura di Raffaella Ilari in collaborazione con l’Istituto Cervi - è la parola stimolo del Palio poetico musicale 2013: e il desiderio di trasmettere tensione etica si avverte in tutti i brani scelti da questo grande attore della nostra città, parole di Antonio Gramsci, Stéphane Hessel, Giacomo Ulivi, Pietro Calamandrei e altri ancora.
Ci sono vasi di fiori intorno, sulla scrivania tanti libri. Ama il giardinaggio Ilari e mentre il pubblico va prendendo posto compie i gesti pratici di sistemare la terra, innaffiare, accudire, azioni concrete che acquistano nello spazio teatrale anche valore di metafora. «Ho 18 anni e sento la fine nell’aria»: un ragazzo nelle vie di Parma il 24 aprile 1945 - e i giorni seguenti. Scene che restano impresse. Una frase in particolare ritornerà più volte nello spettacolo, anche in forma intima, riflessiva, «sarà il popolo a giudicare», pronunciata per fermare il gesto di un partigiano che stava per uccidere l’ultimo federale della città.
 Le parole di Gramsci contro l’indifferenza. Così Hessel, dal piccolo volume che aveva favorito la nascita e la diffusione del movimento degli indignati: «Resistere significa rendersi conto che siamo circondati da cose scandalose che devono essere combattute con vigore».
Una sorta di speciale dialogo a voce alta tra Ilari e i libri intorno, i loro autori, che diviene confronto aperto, emotivamente carico di pensieri, con il pubblico.
Buon compleanno Giancarlo Ilari!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

INCIDENTE

Schianto a Traversetolo, muore un 42enne

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Lutto

Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento