-2°

Spettacoli

Giancarlo Ilari tra palco e realtà: "Siate gentili con la mia vecchiaia"

Giancarlo Ilari tra palco e realtà: "Siate gentili con la mia vecchiaia"
0

Valeria Ottolenghi
«Siate gentili con la mia vecchiaia»: un titolo bellissimo per l’intensa lettura, altamente teatrale, di Giancarlo Ilari il giorno del suo ottantaseiesimo compleanno, con diverse sfumature, tra ricordi personali e citazioni scelte, parole attraversate da amarezza, sdegno, qualche fiera arrabbiatura - e la voglia sempre, profondissima, di non arrendersi mai. Così tra le ultime battute: «Io non ho molto tempo. Chi ne ha più di me, cominci a pensarci! /Che le nostre giornate siano rivolte a cambiare questo mondo!».
E a Quinzano, una tappa dell’Ermo Colle, evento fuori concorso, anche la pioggia - solo poche gocce e assai rade - si è mostrata gentile, accolto l’invito del titolo per Ilari in scena in questo sentito confronto tra storia personale e collettiva, la memoria del passato e la necessità di migliorare la realtà che ci circonda: con tenacia, in ogni tempo. E «Tramandare» - così ha ricordato Silvana Piazza nel presentare questa «Azione antifascista di giornata» a cura di Raffaella Ilari in collaborazione con l’Istituto Cervi - è la parola stimolo del Palio poetico musicale 2013: e il desiderio di trasmettere tensione etica si avverte in tutti i brani scelti da questo grande attore della nostra città, parole di Antonio Gramsci, Stéphane Hessel, Giacomo Ulivi, Pietro Calamandrei e altri ancora.
Ci sono vasi di fiori intorno, sulla scrivania tanti libri. Ama il giardinaggio Ilari e mentre il pubblico va prendendo posto compie i gesti pratici di sistemare la terra, innaffiare, accudire, azioni concrete che acquistano nello spazio teatrale anche valore di metafora. «Ho 18 anni e sento la fine nell’aria»: un ragazzo nelle vie di Parma il 24 aprile 1945 - e i giorni seguenti. Scene che restano impresse. Una frase in particolare ritornerà più volte nello spettacolo, anche in forma intima, riflessiva, «sarà il popolo a giudicare», pronunciata per fermare il gesto di un partigiano che stava per uccidere l’ultimo federale della città.
 Le parole di Gramsci contro l’indifferenza. Così Hessel, dal piccolo volume che aveva favorito la nascita e la diffusione del movimento degli indignati: «Resistere significa rendersi conto che siamo circondati da cose scandalose che devono essere combattute con vigore».
Una sorta di speciale dialogo a voce alta tra Ilari e i libri intorno, i loro autori, che diviene confronto aperto, emotivamente carico di pensieri, con il pubblico.
Buon compleanno Giancarlo Ilari!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017