-4°

Spettacoli

Con la star Netrebko c'è il parmigiano RobertoTagliavini

Con la star Netrebko c'è il parmigiano RobertoTagliavini
Ricevi gratis le news
2

 A Salisburgo si sta svolgendo il tradizionale  Festival, punto di riferimento per gli amanti della lirica. Ecco le impressioni inviate alla «Gazzetta» da un appassionato doc come Paolo Zoppi del Club dei 27 e presidente degli Amici della Lirica.

 
Anche il Festival di Salisburgo non resta insensibile al Bicentenario verdiano e per una volta il genio delle Roncole batte il genius loci quattro a due, tante sono le opere in cartellone dedicate a Verdi e tante quelle mozartiane (Lucio Silla e Ratto dal serraglio). Non viene dimenticato neppure Richard Wagner nel suo Bicentenario con l'allestimento dei «Die Meistersinger von Nurnberg» e «Rienzi». Di grande spessore la presenza verdiana con «Falstaff» diretto da Zubin Mehta e Ambrogio Maestri nelle vesti di Sir John, «Don Carlo» importato dal Covent Garden diretto da Pappano con Jonas Kaufmann nel title role, «Giovanna d'Arco» e in chiusura la ripresa del «Nabucco» dell'Opera di Roma con Riccardo Muti sul podio. 
Diversi sono i fil rouge  nel Festival, di certo non manca l'ammirazione dei due compositori per Schiller, la quasi contemporaneità di alcune opere: «Nabucco» e «Rienzi» del 1842, accomunati anche da profondi afflati patriottici, e «Giovanna d'Arco» del 1845. Molto interessante il confronto con la «Jeanne d'Arc» di Walter Braunfels, lavoro della prima metà del Novecento basato sugli atto del processo subito dalla Pulzella d'Orléans nel 1431. Settima opera di Verdi, «Giovanna d'Arco», pur avendo ottenuto al suo apparire un più che lusinghiero successo, è oggi scarsamente rappresentata a beneficio delle opere della maturità e per un'obiettiva debolezza drammaturgica. Modestia in realtà non emersa l'altra sera nella Felsenreitschule quando un pubblico tradizionalmente misurato ha tributato dieci minuti di applausi e una standing ovation ad un cast oggi difficilmente eguagliabile: Anna Netrebko nel ruolo di Giovanna, Placido Domingo in quello di Giacomo e Francesco Meli in quello di Carlo VII mentre il parmigiano Roberto Tagliavini era un ottimo Talbot. La Netrebko è stata pressoché perfetta e, vera mattatrice della serata, ha sfoderato tutto il suo bagaglio fatto di una timbrica cristallina, padronanza assoluta di tutta la tessitura sopranile, estrema facilità nel padroneggiare agilità e temperamento. Placido Domingo, apparso molto provato, non si è certamente risparmiato dando sfoggio di tutta la sua classe vocale e interpretativa. Francesco Meli, ha raggiunto una maturazione vocale di eccellente qualità anche se continua a strizzare l'occhio ad un repertorio ancora più lirico. Certo i sovracuti rossiniani sono dimenticati ma la rotondità, la pastosità e la pienezza delle note centrali fino al Si naturale ne faranno un sicuro protagonista di titoli che fino a ieri sembravano imperscrutabili. Paolo Carignani ha impresso alla Munchner Rundfunkorchester i ritmi e le sonorità della baldanza giovanile di Verdi affrontati tuttavia con raffinata eleganza. Ottimo il coro della Filarmonica di Vienna diretto da Walter Zeh. L'opera rappresentata in forma di concerto non ha fatto rimpiangere la mancanza né delle scene, né della regia, perché basta la musica a suscitare emozioni.    P.Z.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    20 Agosto @ 17.51

    La Gazzetta censura i commenti sgraditi? Niente affatto. Non pubblica quelli che contengono frasi diffamatorie, offese o (come a volte è accaduto) incitazioni alla violenza. Ma di critiche, anche nei nostri confronti, sono pieni gli spazi "dite la vostra" dei nostri articoli.

    Rispondi

  • aidaceleste

    20 Agosto @ 09.45

    Che banalità! Zoppi tutto qui?? E i "fil rouge"??? Vogliamo parlarne? So che voi della Gazzetta censurate tutti quelli che non scrivono giudizi a voi graditi, ma almeno qualcuno che corregga gli strafalcioni!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

DIRETTA

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

1commento

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

2commenti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

7commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"