13°

31°

Spettacoli

Il motto di Barbara Barbieri: "La musica può fare". E si sente

Il motto di Barbara Barbieri: "La musica può fare". E si sente
0

Lucia Brighenti
«La musica può fare»  è il motto della cantautrice Barbara Barbieri. Può, per esempio, ridonare alla città un luogo come piazza della Pace, che alla sera è considerato poco sicuro a causa degli spacciatori. Grazie alla rassegna «Parma 2013. Al cuore dell’estate», di cui la Barbieri è direttrice artistica per il secondo anno, piazza della Pace è tornato a essere luogo di aggregazione, con un programma di musica classica, pop e teatro. «Abbiamo richiamato tanta gente, anche turisti stranieri e in questo modo abbiamo allontanato tutto il resto. - spiega la cantante milanese ma parmigiana d'adozione -. E' una lotta pacifica che richiederà più tempo di una lotta armata, ma ha un costo ridotto e non incute soggezione come la presenza di carabinieri e militari. Fosse per me, i concerti in Pilotta li farei tutto l’anno, anche in dicembre, in una tensostruttura».
Arricchita dalla presenza del Garden Food di Massimo Spigaroli, con la qualità dei suoi prodotti biologici, e dell’unità di strada Ausl, con i suoi psicologi, la rassegna si svolge anche nei parchi dell’Ex Eridania, Bizzozero, Ferrari e al Parco Ducale. Grande successo ha riscosso il concerto di Ferragosto, quando Barbara Barbieri ha inaugurato il suo nuovo progetto «Che Mina!». «Cantare Mina è ambizioso - dice - ma ho provato a divertirmi senza fare il solito tributo con scimmiottamenti vari. Ho chiamato a lavorare con me artisti giovanissimi (Elisa Sandrini, pianoforte e voce; Veronica Costa, cori e voce; Andrea Meaglia, pianoforte e seconda chitarra; Leonardo Cavalca, batteria; Gabriele Cesari, prima chitarra). In questo modo loro sono entrati in un mondo musicale sconosciuto e io ho conosciuto la loro musica che per me era nuova. Ci siamo emozionati».
«Che Mina!» sarà riproposto il 10 settembre allo Shakespeare Cafè, il locale di piazzale Goito di cui la Barbieri è direttrice artistica e dove, da settembre, riprenderà la programmazione con cinque serate musicali a settimana. In autunno la cantautrice porterà avanti anche «Caramelle al veleno», progetto dedicato alla lotta contro le dipendenze: «Per avere tutto dalla musica - afferma - non la devi vivere solo come un palcoscenico da vip, ma anche come momento di altruismo».
 Tra le lotte che porta avanti, la cantautrice parla anche di quella, tutta personale, per dimagrire, con la scelta del bendaggio gastrico. Una scelta che desidera condividere perché possa essere utile ad altre persone: «è un percorso duro, doloroso e solitario - dice -. Ora che non riesco a mangiare come prima, mi rendo conto di quante cose condividi a tavola. Io però sto bene, sono già dimagrita 45 chili, ho trovato nuova energia per il lavoro, seguo una dieta mediterranea, faccio molto sport. A chi volesse intraprendere questa strada dico che ci vuole grande forza di volontà, bisogna essere seguiti da specialisti seri e bisogna aiutare le persone che ci stanno attorno a starci vicini. Non si tratta di vanità ma di imparare a rispettare se stessi, per stare bene».
Il programma di «Al cuore dell’estate» intanto va avanti: domani sera con i Dago acoustic guitars (ore 21, ingresso gratuito).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

1commento

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Ruspe al lavoro nel laghetto del Ducale (1995)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«+50 no limits» Idee e proposte per i migliori anni

INIZIATIVE

«+50 no limits»: idee e proposte per i migliori anni

Lealtrenotizie

Secondo caso di tubercolosi al Rondani

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

8commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

7commenti

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

Furti

Vicofertile, gli abitanti vogliono i vigilantes

Criminalità

Salso, anziana rapinata: le rubano catenina e orologio d'oro

Lega Pro

Lucca? Parla Longobardi

Satira

Elezioni: i candidati nel mirino

3commenti

INCIDENTE

Scooter contro auto nel Piacentino: morto 29enne portato al Maggiore

L'EVENTO

Cantine aperte: il vino di Parma protagonista

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

MILANO

Assemblea di Parmalat su azione di responsabilità: Amber e Lactalis ai ferri corti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MONZA

Ragazza violentata per anni e sequestrata per punizione: 24enne in manette

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

Gazzareporter

"En passant", crepuscolo parmigiano

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

1commento

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover