18°

Spettacoli

Cinema recensioni - Come un uragano

Cinema recensioni - Come un uragano
0

di Lisa Oppici

Siete super-romantici, amanti dei drammoni sentimentali, pronti a piangere come fontane di fronte alle storie di cuore che scorrono sullo schermo? Se sì, avete trovato il film che fa per voi: film adattato da un romanzo dello specialista tuttopalpiti Nicholas Sparks, che torna con un suo libro al cinema dopo il già sospirosissimo «Le parole che non ti ho detto» di qualche anno fa. Qui le corde che ci si propone di toccare non cambiano, come non cambia il pubblico di riferimento: è in primo luogo alle donne che si punta, complice anche un Richard Gere che a sessant'anni rimane un sex symbol (e che qui, consapevole dell’appeal, si sceglie di vestire, acconciare e truccare da sex symbol).

«Come un uragano» (l'uragano che si abbatte inesorabile contro la costa ma anche l’uragano dei sentimenti, altrettanto travolgente) è un film sulle seconde occasioni, sul fatto che - come dice il sottotitolo - «In amore si può sempre ricominciare». Proprio come accade a Paul e Adrienne (Gere e Diane Lane, per la terza volta insieme dopo «Cotton Club» e «L'amore infedele»): lui chirurgo in crisi, un rapporto con il figlio da recuperare e una macchia tragica nel cammino professionale (una paziente morta sotto i ferri), lei mamma appassionata alle prese con un marito che, dopo essersene andato di casa per stare con un’altra, ora dice di voler tornare. I due s'incontrano in un albergo deserto (siamo fuori stagione) a Rodanthe, North Carolina, in riva all’Oceano (posto splendido: mare, vento, sabbia; roba da catapultarsi subito in agenzia viaggi), si conoscono, condividono le rispettive crisi e s'innamorano, uscendo ciascuno più forte da quei pochi giorni insieme. Sembrano avviati verso il più classico degli happy end, ma il destino ci mette la zampa...

Patinato e vagamente piacione (dalle «mises» di Gere alle passeggiate a piedi nudi sulla spiaggia con tanto di jeans fradicio), fin troppo semplice nella costruzione dei personaggi, «Come un uragano» punta dritto alle corde del sentimento sfociando però spesso in un sentimentalismo abbastanza stucchevole. E se lo script presta il fianco a parecchi appunti (uno per tutti: i flashback, mal resi), il difetto più pesante è senz'altro la non verosimiglianza, o meglio la palese non plausibilità di diversi passaggi, che qua e là va oltre il limite facendo saltare il patto tra film e spettatore: certe cose, davvero, «non ci stanno». Tra le note positive la scenografia naturale e Diane Lane, anche perché è (o almeno sembra) una delle pochissime che si presentano ancora con la propria faccia.

Giudizio: 2/5

Scheda
Titolo originale: Nights in Rodanthe
Regia: George C. Wolfe
Sceneggiatura: Ann Peacock, John Romano dal libro di Nicholas Sparks
Fotografia:  Affonso Beato
Montaggio: Brian A. Kates
Musiche: Jeanine Tesori
Interpreti: Richard Gere, Diane Lane, Viola Davis, Christopher Meloni
Genere: Melodramma
Usa 2008, colore, 1h37'
Dove: Cinecity, Warner Village, D'Azeglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Jella latitante: il caso in Parlamento

Interrogazione

Jella latitante: il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

PENSIONI

Ape social, al via le domande

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

5commenti

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

Calcio

Derby, appello di Pizzarotti: "Sia una giornata di divertimento". Ai crociati: "I parmigiani credono in voi"

Il sindaco è intervenuto sul suo profilo Facebook

3commenti

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

FERRARA

I carabinieri cercano il killer Igor e trovano gli spacciatori

Mondo

Il Papa in Egitto: viaggio di unità e fratellanza Video

SOCIETA'

Fisco

"Amazon ha evaso 130 milioni"

USA

A Los Angeles un luogo per gli amanti del gelato Video

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche