12°

Spettacoli

Il duello delle donne al volante è lo «stallo» della nostra società

Il duello delle donne al volante è lo «stallo» della nostra società
0

 DAL NOSTRO INVIATO

Filiberto Molossi
E'uno stallo morale, oltre che «politico» ed esistenziale: è una strada stretta, così stretta che invece è larga, se solo la sapessi guardare. Un budello dell'anima in una città labirinto che è terra di nessuno, non luogo ostile e abbandonato dove «hanno tutti torto e tutti ragione». E' il muro contro muro dell'umanità  ancora prima di quello di un Paese «bloccato», sotto un sole da western, nel teatro dell'assurdo di una farsa che si trasforma in tragedia, col suo coro e le sue baccanti. E' una scommessa vinta - dal direttore Barbera, soprattutto, che l'ha voluto a tutti i costi in concorso -, il primo film italiano in gara, «Via Castellana Bandiera», debutto di grande personalità della palermitana Emma Dante, classe '67, nome forte del teatro nazionale che trasferisce con energia nervosa sul palco luminoso dello schermo il suo omonimo romanzo. 
Due donne al volante, un vicolo troppo angusto perché passino entrambe, i motori che ringhiano con il freno a mano tirato: e nessuna delle due che accetta di fare marcia indietro, di lasciare il passo all'altra. A costo di rimanere lì tutta notte: o per sempre. 
Da un assunto paradossale, potente, e di evidente forza metaforica, un duello che parte già forte ancora prima di diventare tale - tra riprese a mezz'acqua e lapidi spezzate, cani randagi e camion che rovesciano carichi di pane -, sfociando nella guerra tra poveri, dove anche un puntiglio è affermazione di sè. «Una storia - spiega la Dante (co-protagonista oltre che regista del film) - che non avrei mai potuto fare a teatro: avevo bisogno della strada, della polvere, della carne». La strada più di tutto: «Il problema è che non sappiamo più vedere le cose: pensiamo di avere di fronte una strada stretta dove non può passare nessuno e non ci accorgiamo che invece è grande, che ci sarebbe spazio per tutti». Una via che culmina in un burrone: «Un precipizio presente, noi sappiamo che esiste ma non lo percipiamo: è un momento particolare della nostra storia, un momento in cui non riusciamo nemmeno a cadere. Credo che sarebbe più produttivo cadere per rialzarsi, a questo punto».  Girato molto bene, con abbondante macchina a mano e uso sapiente dei piani sequenza, «Via Castellana Bandiera» segna anche una delle pochissime sortite cinematografiche della bravissima Elena Cotta, al primo red carpet a 82 anni: «Non dico una battuta, parlo solo con lo sguardo; per un'attrice - spiega - è una sfida straordinaria, un invito a nozze: rinunciare all'artificio del linguaggio per essere solo un viso, una tensione».
 Nel film, anche Alba Rohrwacher, premiata a Parma negli anni scorsi con lo «Schiaretti»: «Emma ti porta all'estremo: dagli attori tira fuori dei fantasmi, con lei gli interpreti  evocano cose che nemmeno sapevano di avere». Magari anche la loro mostruosità: «Che è - sottolinea la regista - in ognuno di noi: ma viene a galla solo nel confronto con l'altro. Ed è giusto così, bisogna accettarla: in fondo la mostruosità delle mie protagoniste è anche la loro verità, la loro umanità». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Le baby gang fanno paura. Negozianti sotto assedio

Via Mazzini

Le baby gang fanno paura: negozianti sotto assedio

7commenti

lega pro

Piovani: "Il Parma? Un po' Fortana, un po' Malvasia" Video

Questa sera Bar Sport su Tv Parma (Ore 20.30)

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

8commenti

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

parma calcio

Trasferta di Salò: ecco la prevendita dei biglietti

Boys e Coordinamento organizzano i pullman (tutte le info)

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

2commenti

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

Gazzareporter

Parma e Torrechiara: scatti invernali

Foto della lettrice Simona

crocetta

Crocetta, il mistero dell'auto bruciata

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

3commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

arte

Mega furto in un Museo a Parigi, 8 anni di carcere a "Spider-Man"

Cremona

Napalm artigianale per incendiare la discoteca "rivale": denunciati due giovani

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

IL CINEFILO

Ecco due film "Molto belli" Video

SPORT

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv