10°

22°

Spettacoli

Muti: Verdi è l'Italia ma non lo "zumpapà"

Muti: Verdi è l'Italia ma non lo "zumpapà"
Ricevi gratis le news
0

Elisabetta Stefanelli
La parola giusta è «trionfo», ma Riccardo Muti non la usa nel trascinante incontro che riserva alla stampa italiana nel suo camerino a fine spettacolo: «Questi non regalano niente, sono abituati a tutto, sentire gli applausi ritmici e poi sbattere i piedi e poi vederli tutti alzati...». Il maestro napoletano ha appena lasciato la scena del Grosses Festpielhause di Salisburgo dove l’Orchestra e il Coro del Teatro dell’Opera di Roma, al loro esordio al festival con il Nabucco di Giuseppe Verdi in forma di concerto, hanno ricevuto 10 minuti di applausi dall'elegantissimo pubblico pagante (circa 3000 persone). Bravissimi tutti gli interpreti tra cui spiccavano Zeljko Lucic (Nabucco), Francesco Meli (Ismaele), Dmitry Belosselsky (Zaccaria) e Sonia Ganassi (Fenena), con nota di merito per Anna Pirozzi (Abigaille) che ha sostituito «last minute» la raffreddata Tatiana Serjan.
«Per me è significativo il successo di questa esecuzione - dice Muti - perchè sono decenni che cerco di far capire che Verdi non è quello del 'zumpapà', quelle sono solo pessime esecuzioni, non Verdi. Se lo facciamo avvolto nella musicalità come in questo caso, come si esegue Mozart, come si eseguono i grandi, allora si che si sente quello che vale. Verdi è l’Italia e da questa altra parte delle Alpi come anche nel nostro Paese c'è ancora chi storce il naso. È una battaglia che faccio da tanti anni». Ma in questo 2013 in particolare, quello del bicentenario, Muti ha celebrato in ogni forma e in ogni luogo il grande compositore bussetano. «L'anno verdiano è stato un anno sprecato perchè si è perso tempo in inutili beghe e discussioni superficialissime, da strapaese tra verdiani e wagneriani, senza portare nessun contributo serio nello studio, per capire ad esempio a che punto è oggi l’interpretazione verdiana».
«Questo della prima del Nabucco a Salisburgo è un successo straordinario - continua il celebre direttore - al di là del minutaggio degli applausi perchè io poi, come avrete visto, ad un certo punto taglio corto quando è chiaro che tutto è andato bene. Speriamo sempre però che quando l’Italia si mette in gioco all’estero come stiamo facendo noi, quando si muove un teatro intero... sarebbe bene che le istituzioni se ne accorgessero. E' importante che l’opinione pubblica sappia che c'è qualcosa di buono in un paese in cui si parla solo male». E l’Opera di Roma, è innegabile, a Salisburgo ha dato il meglio. «Hanno dato stasera tutto quello che è stato seminato in questi anni. C'è un senso di orgoglio italico nel fare questa opera, e li ho sentiti come non li avevo mai sentiti in vita mia. Anche perchè un’opera in forma di concerto è molto più difficile, viene alla luce ogni imperfezione». Ma imperfezioni proprio non ce ne sono state e il sorriso di Riccardo Muti lo dimostra più di ogni applauso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

4commenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

1commento

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel