13°

Spettacoli

La vita (agra) secondo "Joe" tra paternità e redenzione

La vita (agra) secondo "Joe" tra paternità e redenzione
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

C'è l’America degradata di un’altra - grande - depressione, tra rifiuti umani che tradiscono il sangue del proprio sangue per 30 dollari (o trenta denari?), lavoro duro e nero, discariche di barche abbandonate, whisky bevuto a collo, cani che ringhiano e sbavano, bordelli di seconda e una memoria affilata come un coltello, in «Joe», film di sopravvissuti (al passato, al presente, a se stessi) dove si uccide anche per un sorso di vino: e c'è un cinema virile, che ci piace chiamare classico, sin troppo convenzionale certo, ma che dentro, tra una frase mozzata e un pieno di rabbia, ha comunque una bella amarezza, una disillusione fonda riscattata solo dalla voglia adolescente di credere che ci sia qualcosa di meglio, di più giusto. A Venezia, l’ultimo lavoro di David Gordon Green, versatile 38enne di Little Rock, che porta in concorso una pellicola per molti versi già vista ma efficace, ambientata in un’attualità orfana di padri che cerca un senso dove non c'è: narrazione tradizionale, ma facce giuste e contorno ruvido in un dramma su una genitorialità sublimata, giocato sull'incontro tra un quindicenne cresciuto in un deserto morale che non ha paura di sporcarsi, onestamente, le mani e il Joe del titolo, tosto e tormentato «cavaliere solitario» dal passato oscuro. Uno come Nicolas Cage, oltre 30 anni di cinema sul groppone, giacca blu e basette lunghe che lo fanno assomigliare (e neanche poco) a Paolo Sorrentino. Un divo dalla carriera che è un saliscendi peggio di Piazza Affari, uno che sta sempre sulla difensiva, risponde standard ma non ha paura di ammettere che «la crisi morale odierna dipende proprio dall’assenza dei padri, di figure di questo tipo. Sono convinto che la pace nel mondo parta dalla casa: è importante che un padre sia presente e si occupi dei suoi figli».
Felicissimo di avere lavorato con Green («avrei fatto quattro salti mortali anche nudo pur di recitare per lui: è uno come me, che non ha paura di mettersi in gioco»), Cage ha spiegato che di solito impiega «un anno a scegliere il copione giusto: questo mi andava bene al 100%». Interpretando Joe, imponente eppure fragile come gli alberi che avvelena per poi abbattere, l’attore ha cercato di «arrivare alla purezza del personaggio: non voglio dover recitare, significa essere falsi. Non dico che se devo sembrare ubriaco io beva davvero: ma che ruoti 4-5 volte su me stesso perché mi giri la testa sì». Con lui, nel film, il giovanissimo Tye Sheridan (che era già in «The tree of life») e una serie di interpreti non professionisti: come lo straordinario Gary Poulter (migliore in campo), morto durante il montaggio, preso dalla strada dopo una laurea in ingegneria e diversi schiaffi presi dalla vita. Ha conquistato anche Cage che a chi gli chiede se dopo 70 film e passa non sia stanco, risponde sorridendo: «Onestamente no, mi piace il mio lavoro, recitare è parte di me: e non mi vedo ancora a  bordo piscina con un drink in mano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mangiamusica:  Parmigiano e  Rolling Stones

Fidenza

Mangiamusica: Parmigiano e Rolling Stones Gallery

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

24commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, almeno 10 scosse avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

14commenti

Incidente

Scontro a Pilastro, un ferito

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

FERROVIA

Fidenza-Cremona, treni al posto di due bus

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

2commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

curiosità

Sono una "chimera" quelli pubblici a Parma: il 19 è la Giornata mondiale dei servizi igienici

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto