-3°

Spettacoli

Dal dramma in diretta tv a quello dentro quattro mura

Dal dramma in diretta tv a quello dentro quattro mura
0

 VENEZIA

DAL NOSTRO INVIATO
Filiberto Molossi
C'è una sequenza che le vale tutte: che dà la misura, la dimensione e persino il peso del tutto. Una manciata di secondi - terribili, crudeli -, che durano qualcosa più di un’eternità. E’ un massaggio cardiaco: che tutti sanno, fuori e dentro lo schermo, che non servirà nulla. Un inutile, ostinato, disperato tentativo di salvare un uomo e insieme un sogno, un’idea, un Paese. E «noi», in senso più ampio. E’ la storia di tutti «Parkland», il debutto nel cinema del giornalista d’inchiesta Peter Landesman, che rievoca, a mezzo secolo tondo tondo di distanza, l’omicidio di John Kennedy da un punto di vista inedito, attraverso un film corale che sa essere tesissimo e lascia sullo sfondo i protagonisti della Storia dando invece voce alle «comparse» - il medico specializzando che tentò di salvare il presidente, l’uomo che filmò l’assassinio, il fratello del presunto killer... -, toccate e segnate per sempre dal giorno in cui cambiò tutto.
Prodotto da Tom Hanks e Bill Paxton (quest’ultimo a 8 anni assistette all’ultimo discorso a Dallas di Jfk), il film, sorretto da un montaggio avvincente, mescola documenti d’epoca a un’attenta ricostruzione,  facendo largo uso della macchina a mano, collezionando dettagli che puntellano il dietro le quinte della grande tragedia universale. Forte di un cast eterogeneo (da Zac Efron a Paul Giamatti brillano tutti), la pellicola (che a qualcuno ricorderà per certi versi «Bobby») ha momenti anche molto belli: come ad esempio i funerali di stato di Kennedy e quelli desolanti di Oswald messi a confronto, in un doppio, malinconico, addio. 
E che fosse un bel giorno per il concorso (nella domenica che ha attirato frotte di ragazzine al Lido per vedere da vicino l’ex maghetto Harry Potter Daniel Radcliffe), lo si era capito anche applaudendo il greco - terribile e durissimo -, «Miss Violence», che dopo un bellissimo inizio choc sulle note di Leonard Cohen prosegue, in zona Haneke, sparando a tutto volume addirittura Toto Cutugno: un dramma crudo in un interno (e inferno) borghese raccontato attraverso porte semichiuse e i rumori di fondo (tv accese sul nulla, videogiochi) del disagio, doloroso e inquietante spaccato familiare la cui fasulla e ostentata serenità si sgretola un’inquadratura alla volta. Una ragazzina di 11 anni compie gli anni: spente le candeline, sorride alla camera e si butta di sotto. E adesso? 
Diretto con grande talento visivo dal 36enne Alexandros Avranas (splendida la sequenza circolare dove una bimba è costretta a schiaffeggiare il fratellino così come il piano sequenza della visita degli assistenti sociali), «Miss Violence», dapprima ambiguo poi via via più ferocemente scoperto, scava nei rapporti di forza di un’apparente normalità, stanando l’orco nella sua tana: dove, oltre all’orrore della pedofilia disgusta anche la cecità delle istituzioni. Già, un bel pugno nello stomaco: sbaglieremo, ma qui c'è puzza di premio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

1commento

Epidemia

Legionella: domani la svolta

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

3commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

42commenti

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video