11°

27°

Spettacoli

Dal dramma in diretta tv a quello dentro quattro mura

Dal dramma in diretta tv a quello dentro quattro mura
0

 VENEZIA

DAL NOSTRO INVIATO
Filiberto Molossi
C'è una sequenza che le vale tutte: che dà la misura, la dimensione e persino il peso del tutto. Una manciata di secondi - terribili, crudeli -, che durano qualcosa più di un’eternità. E’ un massaggio cardiaco: che tutti sanno, fuori e dentro lo schermo, che non servirà nulla. Un inutile, ostinato, disperato tentativo di salvare un uomo e insieme un sogno, un’idea, un Paese. E «noi», in senso più ampio. E’ la storia di tutti «Parkland», il debutto nel cinema del giornalista d’inchiesta Peter Landesman, che rievoca, a mezzo secolo tondo tondo di distanza, l’omicidio di John Kennedy da un punto di vista inedito, attraverso un film corale che sa essere tesissimo e lascia sullo sfondo i protagonisti della Storia dando invece voce alle «comparse» - il medico specializzando che tentò di salvare il presidente, l’uomo che filmò l’assassinio, il fratello del presunto killer... -, toccate e segnate per sempre dal giorno in cui cambiò tutto.
Prodotto da Tom Hanks e Bill Paxton (quest’ultimo a 8 anni assistette all’ultimo discorso a Dallas di Jfk), il film, sorretto da un montaggio avvincente, mescola documenti d’epoca a un’attenta ricostruzione,  facendo largo uso della macchina a mano, collezionando dettagli che puntellano il dietro le quinte della grande tragedia universale. Forte di un cast eterogeneo (da Zac Efron a Paul Giamatti brillano tutti), la pellicola (che a qualcuno ricorderà per certi versi «Bobby») ha momenti anche molto belli: come ad esempio i funerali di stato di Kennedy e quelli desolanti di Oswald messi a confronto, in un doppio, malinconico, addio. 
E che fosse un bel giorno per il concorso (nella domenica che ha attirato frotte di ragazzine al Lido per vedere da vicino l’ex maghetto Harry Potter Daniel Radcliffe), lo si era capito anche applaudendo il greco - terribile e durissimo -, «Miss Violence», che dopo un bellissimo inizio choc sulle note di Leonard Cohen prosegue, in zona Haneke, sparando a tutto volume addirittura Toto Cutugno: un dramma crudo in un interno (e inferno) borghese raccontato attraverso porte semichiuse e i rumori di fondo (tv accese sul nulla, videogiochi) del disagio, doloroso e inquietante spaccato familiare la cui fasulla e ostentata serenità si sgretola un’inquadratura alla volta. Una ragazzina di 11 anni compie gli anni: spente le candeline, sorride alla camera e si butta di sotto. E adesso? 
Diretto con grande talento visivo dal 36enne Alexandros Avranas (splendida la sequenza circolare dove una bimba è costretta a schiaffeggiare il fratellino così come il piano sequenza della visita degli assistenti sociali), «Miss Violence», dapprima ambiguo poi via via più ferocemente scoperto, scava nei rapporti di forza di un’apparente normalità, stanando l’orco nella sua tana: dove, oltre all’orrore della pedofilia disgusta anche la cecità delle istituzioni. Già, un bel pugno nello stomaco: sbaglieremo, ma qui c'è puzza di premio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Flavio  Insinna

Flavio Insinna

tv e polemiche

Insinna (e gli insulti): "Chiedo scusa a tutti, anche a chi mi ha tradito"

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

7commenti

Lealtrenotizie

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

PARMA

Veicolo in fiamme: traffico in tilt in tangenziale nord alla Crocetta

incidente

Investita in viale Piacenza: donna incinta ricoverata al Pronto soccorso

Pomeriggio nero sulle strade cittadine: tre incidenti in poche ore

PARMA

Due incidenti in un'ora: due donne in gravi condizioni Foto

Anziana investita in via Pellico. Scontro bici-scooter in via Abbeveratoia: ferita una 60enne

gazzareporter

Boccone avvelenato? Allarme in Cittadella Le foto

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

3commenti

Meteo

Weekend con il sole: è in arrivo il gran caldo Video

sondaggio

Dall'anno prossimo torna la Serie C (addio Lega Pro): siete d'accordo?

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

tardini

Da domani (sabato 27) la prevendita di Parma-Lucchese

COLLECCHIO

Guardia di Finanza alla Copador

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

7commenti

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

6commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

piacenza

Ville con piscina confiscate da Gdf a famiglie di giostrai

piacenza

Maestre arrestate per maltrattamenti, intercettazioni: "Se ci vedessero fare così ci arrestano"

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

Rimini

Valentino Rossi è stato dimesso dall'ospedale

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima