-2°

Spettacoli

Dal dramma in diretta tv a quello dentro quattro mura

Dal dramma in diretta tv a quello dentro quattro mura
Ricevi gratis le news
0

 VENEZIA

DAL NOSTRO INVIATO
Filiberto Molossi
C'è una sequenza che le vale tutte: che dà la misura, la dimensione e persino il peso del tutto. Una manciata di secondi - terribili, crudeli -, che durano qualcosa più di un’eternità. E’ un massaggio cardiaco: che tutti sanno, fuori e dentro lo schermo, che non servirà nulla. Un inutile, ostinato, disperato tentativo di salvare un uomo e insieme un sogno, un’idea, un Paese. E «noi», in senso più ampio. E’ la storia di tutti «Parkland», il debutto nel cinema del giornalista d’inchiesta Peter Landesman, che rievoca, a mezzo secolo tondo tondo di distanza, l’omicidio di John Kennedy da un punto di vista inedito, attraverso un film corale che sa essere tesissimo e lascia sullo sfondo i protagonisti della Storia dando invece voce alle «comparse» - il medico specializzando che tentò di salvare il presidente, l’uomo che filmò l’assassinio, il fratello del presunto killer... -, toccate e segnate per sempre dal giorno in cui cambiò tutto.
Prodotto da Tom Hanks e Bill Paxton (quest’ultimo a 8 anni assistette all’ultimo discorso a Dallas di Jfk), il film, sorretto da un montaggio avvincente, mescola documenti d’epoca a un’attenta ricostruzione,  facendo largo uso della macchina a mano, collezionando dettagli che puntellano il dietro le quinte della grande tragedia universale. Forte di un cast eterogeneo (da Zac Efron a Paul Giamatti brillano tutti), la pellicola (che a qualcuno ricorderà per certi versi «Bobby») ha momenti anche molto belli: come ad esempio i funerali di stato di Kennedy e quelli desolanti di Oswald messi a confronto, in un doppio, malinconico, addio. 
E che fosse un bel giorno per il concorso (nella domenica che ha attirato frotte di ragazzine al Lido per vedere da vicino l’ex maghetto Harry Potter Daniel Radcliffe), lo si era capito anche applaudendo il greco - terribile e durissimo -, «Miss Violence», che dopo un bellissimo inizio choc sulle note di Leonard Cohen prosegue, in zona Haneke, sparando a tutto volume addirittura Toto Cutugno: un dramma crudo in un interno (e inferno) borghese raccontato attraverso porte semichiuse e i rumori di fondo (tv accese sul nulla, videogiochi) del disagio, doloroso e inquietante spaccato familiare la cui fasulla e ostentata serenità si sgretola un’inquadratura alla volta. Una ragazzina di 11 anni compie gli anni: spente le candeline, sorride alla camera e si butta di sotto. E adesso? 
Diretto con grande talento visivo dal 36enne Alexandros Avranas (splendida la sequenza circolare dove una bimba è costretta a schiaffeggiare il fratellino così come il piano sequenza della visita degli assistenti sociali), «Miss Violence», dapprima ambiguo poi via via più ferocemente scoperto, scava nei rapporti di forza di un’apparente normalità, stanando l’orco nella sua tana: dove, oltre all’orrore della pedofilia disgusta anche la cecità delle istituzioni. Già, un bel pugno nello stomaco: sbaglieremo, ma qui c'è puzza di premio. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

OAXACA

Ancora terremoto in Messico: scossa di magnitudo 5.9 nel sud

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa