20°

Spettacoli

Gilliam il visionario nel caos del futuro

Gilliam il visionario nel caos del futuro
0

Filiberto Molossi

E' il classico film sbagliato, come certi goffi autogol al novantesimo, «The zero theorem», la pellicola con cui il visionario Terry Gilliam ha provato a rimettersi in carreggiata, scivolando invece sulla buccia di banana di una storia nata già vecchia, brutta e sconnessa copia di certi incubi già sviscerati dal regista nel cult «Brazil» trent'anni fa, dove si spingeva parecchio più avanti (e in profondità) rispetto a quest’ultima fatica che lo ha portato in concorso a Venezia.  A (ri)proporre una bizzarra e caotica idea di futuro non sostenibile, tra chiese di Batman redentore e saldi al 100%: una ridondante, moraleggiante e - quel che è peggio - noiosa metafora di una contemporaneità dove «il caos paga» e il vuoto scava dentro, presente fuori (e sotto) controllo in cui siamo tutti strumenti al servizio, consapevole o meno, di qualcosa o di qualcuno.
Frutto di un’immaginazione barocca e kitsch che si dibatte in qualche modo (poche location, niente follie digitali) con i paletti di un budget contenuto, «The zero theorem» racconta i tormenti di un travet informatico che  vive in una chiesa sconsacrata, si riferisce a se stesso col plurale nemmeno fosse la regina di Inghilterra, e aspetta una telefonata da Dio o giù di lì. Scrupoloso ma scontento dipendente di una multinazionale, gli viene affidato un compito impossibile: dimostrare il teorema zero, quello per cui nulla ha un senso...
Ancora l’individuo e il sistema, il big bang e l’anima, la rinuncia alla vita e i paradisi artificiali: rilucidato un campionario di cose già (molto) viste, tra eterni domandoni abusati e stoccate (assai morbide) alla modernità, il film di Gilliam assomiglia a un brutto party di carnevale, un mix poco avvincente di tecnologia superata e realtà virtuale a cui nemmeno il premio Oscar Christoph Waltz («Bastardi senza gloria», «Django»), poco a suo agio nei panni del protagonista assoluto, riesce a dare la scossa.
«Tom à la ferme»
Molto meglio, anche se non potrei dire che è la mia tazza di tè, «Tom à la ferme» del 24enne Xavier Dolan, ragazzo prodigio del cinema canadese scoperto a Cannes nel 2009: un sinistro thriller psicologico che guarda a Durenmatt (ma anche a «Cortesie per gli ospiti»), un incubo ad occhi aperti che riannoda il filo rosso di questa Mostra del cinema - la famiglia disfunzionale -, tra rapporti di forza, sindrome di Stoccolma e pulsioni omosessuali. Un film molto fisico (sangue di vitello, sudore, rabbia, campi di grano...) che porta il giovane pubblicitario Tom nel Québec più isolato e agricolo, al funerale del compagno morto in un incidente: la madre della vittima non sa però che il figlio era gay. Così, il fratello dello scomparso obbliga Tom a recitare una parte in un macabro gioco di ruolo di reciproca fascinazione e repulsione... Inizialmente nelle vesti di un dramma sul lutto con lampi quasi horror, il film di Dolan (anche attore protagonista) si concentra poi con decisione sul rapporto ambiguo che si instaura tra Tom e la famiglia del suo ragazzo, in un minaccioso crescendo dove non tutto (il finale, la musica a tratti invadente) fila liscio. Ma che dà la cifra di un autore giovanissimo su cui Bertolucci potrebbe decidere di scommettere. 

 VENEZIA: tutto sulla Mostra

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

David, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film

DAVID

La pazza gioia, Bruni Tedeschi: molta gratitudine per questo film Video

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il pane: domani uno speciale di otto pagine

DOMANI

Il pane: uno speciale di otto pagine

Lealtrenotizie

Consiglio:

Consiglio comunale

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio: "Non lo riconosco più come capogruppo"

Non condivide la mail contro Costi. Dall'Olio replica: "Intervento inappropriato" - Segui la diretta della seduta

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

1commento

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

11commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

sondaggio

Le cose buone e belle di Parma? Boom di voti online

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

Lavoro

Gli agricoltori contro l'abolizione dei voucher

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

LA BACHECA

Venti offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

reggio emilia

Mezza tonnellata di carne irregolare sequestrata a Reggio

SOCIETA'

Inghilterra

L'auto che non entra nel cancello fa sorridere Video

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

SPORT

Duathlon Kids: festa al Campus con 500 bambini e ragazzi Foto

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara