10°

22°

Spettacoli

Scarlett Johansson: "Vita da aliena"

Scarlett Johansson: "Vita da aliena"
Ricevi gratis le news
0

Incontri ravvicinati di un certo tipo: una marziana a Venezia. Arriva da un pianeta lontanissimo di nome Hollywood, pronta a stenderti col sorriso di un altro mondo: capelli lunghi biondi (mentre nel film, dove è spesso nuda, indossa una parrucca nera), vestitino a righe bianche e nere, Scarlett Johansson riporta il segno + al borsino dei divi, aliena in un mondo alienato nel laconico e soffocante «Under the skin», ritorno alla regia (accolto anche da qualche fischio) dell’inglese Jonathan Glazer, che, dopo nove anni d’assenza dal grande schermo, gira in una ruvida Scozia un ambizioso ed efficace esempio (anche se c'è una buona mezz'ora di troppo...) di fantascienza fredda, esistenzialista, a tratti anche terrificante nella sua scarna essenzialità, per raccontare il mondo visto con gli occhi di un’extraterrestre. La Johansson, appunto, unica vera star di un cast di non professionisti, predatrice intrappolata dalla verità di uno specchio e infine sorpresa (e tentata) da un’imprevedibile umanità.
Come si è avvicinata a un personaggio del genere?
«Senza idee preconcette. Dopo due o tre ciak ho capito dove volevo andare, ma ci sono volute almeno due settimane perché il personaggio prendesse piede dentro di me. E’ un’entità più che una persona: è stato difficile all’inizio trovare una chiave di interpretazione, non avevo riferimenti a cui aggrapparmi».
Come ne è venuta a capo?
«Ho recitato come fossi in modalità accesa o spenta, on o off: secondo Jonathan era come se dovessi dare voce a una cosa. Ma quello che è certo è che né io né lui volevamo che il mio personaggio avesse movimenti da aliena»
Il film è stato girato senza set artificiali, a volte anche con otto cineprese nascoste, con un copione leggero: che esperienza è stata?
«Molto interessante: alla fine la performance veniva fuori molto genuina. Potevamo fare fino a 7-8 ciak prima di perdere la magia dell’improvvisazione, prima che intorno a noi si accorgessero che stavamo girando un film. C'era una linea non chiara a dividere realtà e finzione: in fondo non è così anche nella vita?»
E' un metodo che l’ha appassionata?
«Sì, anche se inizialmente ero spaventata, è stato terribile: avevo paura di vedere come avrebbe potuto reagire la gente a qualcosa che non si aspettava. Ho dovuto abbandonare tutte le mie paure, i timori: è stata quasi una terapia»
Ma cosa l’ha attratta di «Under the skin»?
«Il fatto che non fosse etichettabile: non credo sia un film di fantascienza, non è un film di genere. E non credo abbia nemmeno una moralità particolare. In fondo un po' tutti i miei film sono sfide: e anche questa è stata un’esperienza sui generis».  

Il film "Under the skin" presentato da Filiberto Molossi

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

28 settembre

Ligabue, incasso del concerto Reggio Emilia a due onlus

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

L'ESPERTO

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

di Arturo Dalla Tana

Lealtrenotizie

Tenta di scipparla fuori dal Maggiore e le fa sbattere la testa

sicurezza

Donna scippata in pieno giorno all'ospedale cade e sbatte la testa Video

il parma

Carra e il futuro: "Puntiamo ai play-off", "Closing entro ottobre"

L'ad del Parma: "Abbiamo sempre mantenuto le promesse: mai detto che vogliamo vincere la B. 4 squadre più attrezzate di noi per la A"

1commento

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

1commento

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

anteprima gazzetta

Delitto di Natale, così sono stati uccisi Gabriela e Kelly

gazzareporter

E se capitasse davvero? Asfalto pericoloso a Roccabianca

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

municipale

Incidente all'incrocio via Firenze- via Pasubio

1commento

trasporti

"Disservizi sulla Parma-Brescia", Pagliari si rivolge al ministro

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

4commenti

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 20 annunci per chi cerca un impiego

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

2commenti

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

dubai

Testato il primo taxi volante (senza pilota ai 100 km/h) Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery