22°

Spettacoli

Il Leone ruggirà ad Algeri?

Il Leone ruggirà ad Algeri?
0

Filiberto Molossi

Il Leone ruggisce ad Algeri? La Mostra, che ieri ha ricevuto con gli onori del caso il presidente Napolitano, prova ora ad accontentare Bertolucci: e tenta di sorprenderlo - come il maestro parmigiano aveva chiesto all’inizio della kermesse - con il più classico dei colpi di coda. L’ultimo film in gara, il franco-algerino «Les terrasses» (ne parliamo qui a fianco) ha davvero la forza per mettere d’accordo tutti. Perché a Venezia oggi è giorno di verdetti, ma in pochi, conoscendo l’imprevedibilità dell’autore di «Novecento» azzardano pronostici. Anche perché una cosa è certa: Bertolucci i piedi in testa non se li farà mettere da nessuno. Troppo autorevole, troppo più celebrato degli altri pur famosi giurati, per scendere a patti con qualcuno: potrà cedere forse (per educazione...) qualche posizione sui premi minori, ma siamo pronti a scommettere che il Leone d’oro sarà farina del suo sacco.
I critici votano in coro «Philomena», che è davvero un film bello dall’inizio alla fine (e che potrebbe avere un futuro radioso anche in sala), ma privo di quelle qualità di novità e urgenza a cui potrebbe essere interessato, più che altro, Bertolucci: al quale invece probabilmente solletica l’idea di consegnare il Leone (o un premio che conta) nelle mani del 24enne Xavier Dolan di «Tom à la ferme», che ha molto (dall’età ai temi) per piacergli. Magari riservando a «Philomena» un robusto contentino, come il premio alla sceneggiatura e quello all’attrice, la bravissima Judi Dench. Ma ci sono altri candidati «pesanti»: l’ostico film di Tsai Ming-Liang, il più temuto dagli esercenti, così come quello di Garrel, da sempre fan del regista parmigiano che a sua volta trasformò suo figlio Louis in uno dei suoi «dreamers». Tra gli outsider più accreditati, il greco «Miss violence» (che è piaciuto parecchio a noi) e l’ambizioso tedesco «La moglie del poliziotto», ma si parla anche (e qui la sorpresa ci sarebbe davvero) di «Child of God».
E gli italiani? Il più accreditato (magari per un premio della giuria) è «Sacro Gra», tra i favoriti anche dei giornalisti stranieri, mentre non è escluso che un riconoscimento (miglior opera prima?) vada anche a «Via Castellana Bandiera». Amelio invece sembra fuori gioco, anche se Albanese è in corsa per la Coppa Volpi. Tra i film che vanno a caccia del Leone invece sarebbe ingiusto dimenticare l’interessante documentario di Morris su Rumsfeld, applaudito un po' da tutti, e, a giudicare dai voti dei recensori stranieri, anche «Tracks» e «Night moves». Occhio però a Gitai (il cui unico piano sequenza su cui ha costruito il suo film potrebbe stregare qualcuno) e, specie dopo l’annuncio del ritiro, a Miyazaki, che potrebbe ricevere un premio-omaggio.
E gli interpreti? La Dench dovrà guardarsi da Elena Cotta, mentre Albanese potrebbe cedere il passo allo Scott Haze oppure a Dolan e a Steve Coogan. Stasera, in diretta su Rai Movie dalle 18.45, l’ultimo imperatore del cinema scriverà la parola fine sulla Mostra numero 70. 

 VENEZIA: tutto sulla Mostra

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

xxx

notizia 4

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara