12°

Spettacoli

Il Leone ruggirà ad Algeri?

Il Leone ruggirà ad Algeri?
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

Il Leone ruggisce ad Algeri? La Mostra, che ieri ha ricevuto con gli onori del caso il presidente Napolitano, prova ora ad accontentare Bertolucci: e tenta di sorprenderlo - come il maestro parmigiano aveva chiesto all’inizio della kermesse - con il più classico dei colpi di coda. L’ultimo film in gara, il franco-algerino «Les terrasses» (ne parliamo qui a fianco) ha davvero la forza per mettere d’accordo tutti. Perché a Venezia oggi è giorno di verdetti, ma in pochi, conoscendo l’imprevedibilità dell’autore di «Novecento» azzardano pronostici. Anche perché una cosa è certa: Bertolucci i piedi in testa non se li farà mettere da nessuno. Troppo autorevole, troppo più celebrato degli altri pur famosi giurati, per scendere a patti con qualcuno: potrà cedere forse (per educazione...) qualche posizione sui premi minori, ma siamo pronti a scommettere che il Leone d’oro sarà farina del suo sacco.
I critici votano in coro «Philomena», che è davvero un film bello dall’inizio alla fine (e che potrebbe avere un futuro radioso anche in sala), ma privo di quelle qualità di novità e urgenza a cui potrebbe essere interessato, più che altro, Bertolucci: al quale invece probabilmente solletica l’idea di consegnare il Leone (o un premio che conta) nelle mani del 24enne Xavier Dolan di «Tom à la ferme», che ha molto (dall’età ai temi) per piacergli. Magari riservando a «Philomena» un robusto contentino, come il premio alla sceneggiatura e quello all’attrice, la bravissima Judi Dench. Ma ci sono altri candidati «pesanti»: l’ostico film di Tsai Ming-Liang, il più temuto dagli esercenti, così come quello di Garrel, da sempre fan del regista parmigiano che a sua volta trasformò suo figlio Louis in uno dei suoi «dreamers». Tra gli outsider più accreditati, il greco «Miss violence» (che è piaciuto parecchio a noi) e l’ambizioso tedesco «La moglie del poliziotto», ma si parla anche (e qui la sorpresa ci sarebbe davvero) di «Child of God».
E gli italiani? Il più accreditato (magari per un premio della giuria) è «Sacro Gra», tra i favoriti anche dei giornalisti stranieri, mentre non è escluso che un riconoscimento (miglior opera prima?) vada anche a «Via Castellana Bandiera». Amelio invece sembra fuori gioco, anche se Albanese è in corsa per la Coppa Volpi. Tra i film che vanno a caccia del Leone invece sarebbe ingiusto dimenticare l’interessante documentario di Morris su Rumsfeld, applaudito un po' da tutti, e, a giudicare dai voti dei recensori stranieri, anche «Tracks» e «Night moves». Occhio però a Gitai (il cui unico piano sequenza su cui ha costruito il suo film potrebbe stregare qualcuno) e, specie dopo l’annuncio del ritiro, a Miyazaki, che potrebbe ricevere un premio-omaggio.
E gli interpreti? La Dench dovrà guardarsi da Elena Cotta, mentre Albanese potrebbe cedere il passo allo Scott Haze oppure a Dolan e a Steve Coogan. Stasera, in diretta su Rai Movie dalle 18.45, l’ultimo imperatore del cinema scriverà la parola fine sulla Mostra numero 70. 

 VENEZIA: tutto sulla Mostra

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

21commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery