Spettacoli

Il Leone ruggirà ad Algeri?

Il Leone ruggirà ad Algeri?
Ricevi gratis le news
0

Filiberto Molossi

Il Leone ruggisce ad Algeri? La Mostra, che ieri ha ricevuto con gli onori del caso il presidente Napolitano, prova ora ad accontentare Bertolucci: e tenta di sorprenderlo - come il maestro parmigiano aveva chiesto all’inizio della kermesse - con il più classico dei colpi di coda. L’ultimo film in gara, il franco-algerino «Les terrasses» (ne parliamo qui a fianco) ha davvero la forza per mettere d’accordo tutti. Perché a Venezia oggi è giorno di verdetti, ma in pochi, conoscendo l’imprevedibilità dell’autore di «Novecento» azzardano pronostici. Anche perché una cosa è certa: Bertolucci i piedi in testa non se li farà mettere da nessuno. Troppo autorevole, troppo più celebrato degli altri pur famosi giurati, per scendere a patti con qualcuno: potrà cedere forse (per educazione...) qualche posizione sui premi minori, ma siamo pronti a scommettere che il Leone d’oro sarà farina del suo sacco.
I critici votano in coro «Philomena», che è davvero un film bello dall’inizio alla fine (e che potrebbe avere un futuro radioso anche in sala), ma privo di quelle qualità di novità e urgenza a cui potrebbe essere interessato, più che altro, Bertolucci: al quale invece probabilmente solletica l’idea di consegnare il Leone (o un premio che conta) nelle mani del 24enne Xavier Dolan di «Tom à la ferme», che ha molto (dall’età ai temi) per piacergli. Magari riservando a «Philomena» un robusto contentino, come il premio alla sceneggiatura e quello all’attrice, la bravissima Judi Dench. Ma ci sono altri candidati «pesanti»: l’ostico film di Tsai Ming-Liang, il più temuto dagli esercenti, così come quello di Garrel, da sempre fan del regista parmigiano che a sua volta trasformò suo figlio Louis in uno dei suoi «dreamers». Tra gli outsider più accreditati, il greco «Miss violence» (che è piaciuto parecchio a noi) e l’ambizioso tedesco «La moglie del poliziotto», ma si parla anche (e qui la sorpresa ci sarebbe davvero) di «Child of God».
E gli italiani? Il più accreditato (magari per un premio della giuria) è «Sacro Gra», tra i favoriti anche dei giornalisti stranieri, mentre non è escluso che un riconoscimento (miglior opera prima?) vada anche a «Via Castellana Bandiera». Amelio invece sembra fuori gioco, anche se Albanese è in corsa per la Coppa Volpi. Tra i film che vanno a caccia del Leone invece sarebbe ingiusto dimenticare l’interessante documentario di Morris su Rumsfeld, applaudito un po' da tutti, e, a giudicare dai voti dei recensori stranieri, anche «Tracks» e «Night moves». Occhio però a Gitai (il cui unico piano sequenza su cui ha costruito il suo film potrebbe stregare qualcuno) e, specie dopo l’annuncio del ritiro, a Miyazaki, che potrebbe ricevere un premio-omaggio.
E gli interpreti? La Dench dovrà guardarsi da Elena Cotta, mentre Albanese potrebbe cedere il passo allo Scott Haze oppure a Dolan e a Steve Coogan. Stasera, in diretta su Rai Movie dalle 18.45, l’ultimo imperatore del cinema scriverà la parola fine sulla Mostra numero 70. 

 VENEZIA: tutto sulla Mostra

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day