-2°

Spettacoli

Film recensioni - Il potere dei soldi

Film recensioni - Il potere dei soldi
0

 Lara Ampollini

A volte i sogni sono molto al di là del ponte, oltre il quale la vita luccica. 
Da Brooklyn, Manhattan sembra il Paradiso. Ma l’Eden, si sa è un posto pericoloso, se non segui le regole dettate da chi detiene il potere, fatte per escludere chi non ce l’ha… Film sui pericoli dell’ambizione, molto più che sulla ‘paranoia’ da controllo digitale del titolo originale, «Il potere dei soldi» non ha dalla sua molti pregi a farne una vicenda avvincente. Non basta il cast, ricco nei comprimari ma poco efficace nei personaggi principali, l’Hemsworth junior, fratello minore dell’altro australianone, Chris, che ha fatto «Thor», e la rubauomini antipatica Amber Heard, molto meno fatale di quando conobbe Johnny Depp e lo derubò a Vanessa Paradis. Non aiuta nemmeno la storia, ampiamente  prevedibile. Adam (l’Eden, ricordate?), lavora senza aver occasioni di emergere, per una mega-società che produce telefonini avanzatissimi. Il tetto di cristallo che lo divide dai vertici sembra infrangibile, nonostante l’entusiasmo e un certo genio. Fino a che il capo dei capi (il perfido doc Oldman) gli offre di diventare una spia nella società concorrente, capitanata dal suo ex mentore (Ford). Adam non vuole finire come il padre indigente ed è stufo di provare a farsi largo con l’impegno. Accetta ed ha subito un bonifico milionario e un appartamento da rivista. Colpo di fortuna, la direttrice marketing della società che deve spiare è la ragazza con cui casualmente ha passato una notte di fuoco. Occasione che offre margini di indagine ad Adam e di lavoro sui personaggi alla trama. Ovviamente tutto è troppo facile, o così sembra. Le pressioni dei suoi committenti diventano sempre più violente, la parte da giocare sempre più difficile. E anche quel nuovo capo che sembrava un perfetto sostituto paterno in realtà nasconde una faccia inquietante. Solo alla fine si capisce perché al povero Adam la trama fa compiere una serie di azioni insensate (tipo introdursi di notte nel caveau segreto sapendo di essere inquadrato da un centinaio di telecamere) che confermano la sua espressione non sveglissima. La morale (ipocritina) è che i vecchi, con i loro modelli di ottenimento del potere sono il male. I giovani squattrinati, puliti, pieni di idee e senza agganci sono il futuro. Può essere un messaggio edificante e forse credibile negli Stati Uniti. Ma sopportare un racconto noioso e improbabile per due ore e sentirsi dire questo in Italia, fa davvero innervosire.
Giudizio: 2/5
SCHEDA
REGIA: ROBERT LUKETIC
SCENEGGIATURA: JOSEPH FINDER, JASON DEAN HALL, BARRY LEVY (dall’omonimo romanzo di JOSEPH FINDER)
INTERPRETI: HARRISON FORD, 
GARY OLDMAN, LIAM HEMSWORTH, AMBER HEARD, RICHARD DREYFUSS.
GENERE: DRAMMATICO
 USA 2013, colore, 1 h e 55’
DOVE: THE SPACE BARILLA 
E CINECITY PARMA CAMPUS

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

8commenti

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

11commenti

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

14commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

Parmense

Breve blackout a Salsomaggiore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017