19°

34°

Spettacoli

Muscato, talento all'opera

Muscato, talento all'opera
Ricevi gratis le news
0

Dedica ampio spazio a Leo Muscato il numero di settembre di «Classic Voice»: due pagine di intervista, a firma di Elena Formica – collaboratrice anche della «Gazzetta»- in cui il regista ripercorre le tappe della sua formazione e delle produzioni liriche di successo per cui ha ricevuto il prestigioso premio Abbiati, fino ai prossimi impegni tra cui anche «I Masnadieri» al Regio per l’imminente Festival Verdi. Muscato, come viene ricordato nell’intervista al mensile, arriva dal teatro «di prosa».
Anche il pubblico di Parma lo ha applaudito per «Tutto su mia madre» di Almodòvar coprodotto nelle scorse stagioni dalla Fondazione Teatro Due, e lo vedrà alle prese con la nuovissima produzione «Enron» di Lucy Prebble, da lui tradotta e diretta, a marzo 2014 sempre sul palcoscenico del Due.
Ma il regista – racconta nell’intervista rilasciata a Elena Formica - ha anche una solida preparazione musicale, per la quale rende omaggio al professor Pierluigi Petrobelli, direttore dell’Istituto nazionale di Studi Verdiani, scomparso lo scorso anno: «Ero totalmente digiuno di linguaggio musicale – spiega Muscato ricordando gli anni da studente alla Sapienza di Roma – e Petrobelli, accortosi del mio interesse per la materia, mi costrinse a studiare la musica». Nell’intervista Leo Muscato spiega poi la propria visione registica, sia per la prosa che per la lirica: un costante lavoro di riscrittura, di riattualizzazione del testo, per riattivare la simbiosi con il pubblico cercata dall’autore.
Questo, ricorda il regista, è stato alla base del progetto «Ri-scritture» con il quale ha messo in scena Shakespeare, Ibsen e Cechov e che nel 2007 gli è valso il premio dell’Associazione nazionale dei critici di teatro, ma la stessa filosofia ha guidato l’allestimento di «Bohème», «Nabucco» e «La fuga in maschera», il trittico «griffato» Abbiati. Ora, sull’impegno che lo attende con «I Masnadieri», il regista anticipa: «Il tema della distruzione e dell’autodistruzione – della desertificazione sia umana che morale – sarà dunque alla base di un’idea registica che, nell’opera di Verdi, punterà su un senso di totale disfacimento. E’ un'opera molto teatrale, diversa da altre un po’ più statiche del primo Verdi: qui succede davvero di tutto e noi lo faremo succedere».
Infine, conclude Muscato parlando del suo lavoro in tempi di crisi, anche «se ci fossero le disponibilità economiche del passato, io chiederei comunque di poter agire sull’immaginazione degli spettatori e non avrei bisogno di 150 comparse». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Paul Young

Paul Young

Monza

Paul Young noleggia una Panda e si scontra con un anziano a un incrocio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Delitto di via San Leonardo: Solomon in Procura a Parma incontra il padre

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

6commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Fred Nyantakyi resterà a vivere in città: "Parma non lo lasci solo" Video

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

cantiere

Via Mazzini, parte la riqualificazione dei sottoportici Foto

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

PARMA

"Insieme", bando della Fondazione Pizzarotti a sostegno delle famiglie fragili

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

VENEZIA

L'incendio di Londra: mille persone al funerale di Marco, morto assieme a Gloria

SPORT

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel