21°

Spettacoli

Elisabetta Pozzi: "Sarò un po' come Katharine Hepburn"

Elisabetta Pozzi: "Sarò un po' come Katharine Hepburn"
Ricevi gratis le news
0

Francesca Benazzi

Shakespeare bussa alle porte di Hollywood. E la protagonista somiglia a Katharine Hepburn con i pantaloni a vita alta e la sigaretta tra le dita. Così Elisabetta Pozzi anticipa la sua nuovissima interpretazione di Beatrice nel «Molto rumore per nulla» prodotto dalla Fondazione Teatro Due, al debutto dal 19 al 26 ottobre (biglietti in vendita da giovedì 3). Tra scenografie a stelle e strisce e scatenati boogie-woogie, la commedia shakespeariana diretta da Walter Le Moli sulle musiche di Alessandro Nidi, con Michele de’ Marchi nel ruolo di Benedetto e il nutrito cast di attori di Teatro Due , è calata negli anni ’40 alla fine della seconda guerra mondiale, in una sorta di frizzante musical ritmato dalle note di «Summertime» e «Blue moon». 
Innanzitutto tornare a Shakespeare, che ha accompagnato nel tempo il suo percorso di attrice, cosa significa ogni volta?
«E’ come tornare a casa – racconta Elisabetta Pozzi - , una casa estremamente accogliente, con il camino acceso. E allo stesso tempo scopri sempre qualcosa di nuovo. Ricordo il mio primo Shakespeare, “Pericle principe di Tiro” con la regia di Giancarlo Cobelli. Lo interpretai di nuovo qualche anno dopo con il Teatro di Genova: stesso ruolo, ma due spettacoli completamente diversi».
Cosa ama di più di «Molto rumore per nulla» e di Beatrice?
«Amo la sfrontatezza, la spregiudicatezza, l’anticonformismo di questo personaggio. La trovo una delle donne shakespeariane più definite: è intelligente, spiritosa, come spesso si dice è un’altra “bisbetica domata” cui l’amore dà una regolata, ma è più autonoma, ha più spazio, ha una componente maschile. Quando la interpretai nella produzione di Teatro Due nel ’94, anche quella tra l’altro una sorta di musical che ebbe un successo strepitoso (con Massimo Popolizio e la regia di Gigi Dall’Aglio, nda) fumavo sigari, mi accendevo continuamente fiammiferi che tenevo nascosti nella capigliatura».
E ora, in questa produzione dove sono esplicite le analogie con la commedia hollywoodiana, che Beatrice sarà? 
«Questa volta sarò un po’ Katharine Hepburn: la immagino “bogartiana”, con la sigaretta sempre in bocca, in fondo anche un po’snob. Beatrice e Benedetto qui sono personaggi che hanno entrambi vissuto, ma finora sono rimasti single per coerenza con se stessi». 
Anche la traduzione ad hoc di Luca Fontana aiuterà gli attori a rendere contemporaneo il linguaggio shakespeariano?
«Sì, lo avvicina a noi: la lingua inglese solitamente in qualsiasi traduzione risulta irrigidita, ma questa versione è riuscita a “liberarla”». 
In tempi di crisi il nutrimento intellettuale e spirituale del teatro può diventare forse ancora più necessario: cosa ne pensa?
«Vedo la grande necessità del pubblico di cercare risposte dove c’è spettacolo dal vivo: nonostante la crisi delle istituzioni la forza del teatro permane e anzi è cresciuta. Certo bisogna fare rinunce, c’è un rallentamento forzato, ma il cuore di questa necessità, il rapporto tra gli artisti che salgono sul palco e gli spettatori è intatto e vibrante: quest’estate ho recitato davanti a platee di quattrocento persone. E forse dal disastro, da questa deflagrazione potrà arrivare una rinascita».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»