21°

Spettacoli

Film recensioni - Sacro GRA

Film recensioni - Sacro GRA
0

 Lo ha girato il figlio di un parmigiano, un regista nato ad Asmara che prima di scoprire l’America è andato a scuola nella nostra città, il film che ha riportato il Leone d’oro in Italia. Un giramondo, per vocazione e curiosità, non ancora cinquantenne, carattere schivo ma sorriso aperto: uno che quando ti dice che ha passato tre anni a cercare storie lungo una strada che sembra non portare da nessuna parte, non fai fatica a crederci. Perché Gianfranco Rosi, pellaccia dura da documentarista paziente, è così: uno che ci tiene, uno che va in fondo alle cose. Che poi magari ti invitano anche alla Mostra di Venezia: e finisce che, a sorpresa, tra tua figlia che piange e Bertolucci che applaude, vinci tu. Ridotta al minimo la distanza tra cinema dal vero e fiction realistica (i personaggi rappresentano se stessi sapendo di essere ripresi), Rosi coglie sprazzi di «grande bellezza» nella Roma più periferica, mosaico di tanti non luoghi, puzzle non ricomponibile dove inseguire i paradossi di esistenze marginali, là ai confini dell’impero, dove le auto non smettono di correre, come cavie impazzite che girano in tondo senza forse nemmeno sapere realmente dove andare. 64 chilometri di asfalto che brucia notte e giorno: è il Grande Raccordo Anulare, ma se preferite da adesso potete chiamarlo «Sacro GRA». Come il film di Rosi, che trasforma quel «luogo ideale» in un pretesto narrativo per raccontare un mondo nel mondo, popolato da una fauna misteriosa e attraente: dal palmologo che studia i parassiti come fossero una minaccia aliena al pescatore di anguille, dalla comparsa dei fotoromanzi alle cubiste che non mettono il rossetto rosso, «perché fa troppo zoccola». Film di pancia, girato senza copione, di istinto, ma frutto di un lungo lavoro preparatorio e di sette mesi di montaggio, «Sacro GRA» è uno spaccato esistenziale anche ironico e anti narrativo che non ha la pretesa di cercare un inizio e una fine. Ma un modo, un’identità, un sentimento: la forma, alla fine, di un senso. F. Mol. 

Giudizio:3/5
SCHEDA
REGIA:   GIANFRANCO ROSI
SCENEGGIATURA:   GIANFRANCO ROSI 
E NICCOLO' BASSETTI
GENERE:  DOCUMENTARIO
Italia 2013, colore, 1 h e 33'
DOVE: ASTRA

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

3commenti

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

1commento

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

1commento

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

5commenti

TRAFFICO

Baganzola, accesso alle fiere al rallentatore. Code per chi arriva dall'A1

Formaggio

La grana del grana

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

19commenti

gazzareporter

Fontanini o.... Corcagnano?

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

2commenti

WEEKEND

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Formula 1

La prima pole è firmata Hamilton

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery