10°

Spettacoli

Sinfonia di applausi per Chailly

Sinfonia di applausi per Chailly
0

 Lucia Brighenti

Verdi chiama e la città risponde: si è visto ieri sera, quando l’inaugurazione del Festival intitolato al Maestro di Busseto è stata salutata da un vero trionfo. Pubblico delle grandi occasioni, tra cui sedevano Albertina Soliani presidente del Comitato per le Celebrazioni, il sindaco Federico Pizzarotti, il presidente della provincia Vincenzo Bernazzoli, il prefetto Luigi Viana, Marco Manfredi di Mediaset e Alexander Pereira, sovrintendente designato del Teatro alla Scala. 
Del resto la protagonista era proprio la Filarmonica della Scala, diretta da Riccardo Chailly che da oltre quaranta anni si dedica a Verdi con una passione che anche ieri trapelava dal gesto. «Noi siamo convinti che la qualità ci sia – ha detto Pizzarotti prima del concerto –. Aspettiamo le reazioni del pubblico: confido nella sua vicinanza al Festival». Una vicinanza che già si sente secondo il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà: «Sono molto felice del fermento che si è creato attorno al Festival Verdi e sono orgoglioso del fatto che la proposta artistica sia stata recepita dalla città e non solo. Lo dico a ragion veduta, perché ho avuto modo di constatare i biglietti venduti. Catturare l’attenzione del pubblico onorando Giuseppe Verdi era il nostro scopo». L’inaugurazione era nel segno di Milano, una delle città più importanti per la carriera del grande operista: «Il legame di Verdi con la Scala è stato fortissimo – ha detto l’amministratore esecutivo del Regio, Carlo Fontana, che a lungo è stato sovrintendente del teatro milanese – per questo abbiamo pensato che fosse giusto che la Scala inaugurasse questo Festival Verdi, con Chailly che è uno specialista verdiano». Orchestra milanese, dunque, ma con un po’ di Parma tra le sue fila: ieri erano, infatti, sei i professori d’orchestra parmigiani. «Suonare a Parma vuole dire suonare per le persone che mi hanno fatto capire il valore della musica. – ha detto Matteo Amadasi, violista – Vuol dire suonare per quel loggione che da piccolo mi ha insegnato ad amare e rispettare Verdi. E’ un’emozione forte, semplice e vera, come la nostra terra». Parole condivise dagli altri professori d’orchestra della città: Augusto Mianiti (oboe), Stefano Alessandri (corno), Francesco Tagliavini (violino), Gianni Dallaturca (tromba), Claudio Martini (corno). 
Il percorso musicale è iniziato dagli esordi di Verdi, con le sinfonie di Oberto conte di San Bonifacio e Un giorno di regno, per poi approdare al Verdi «francese» con il Preludio e i Ballabili di Jérusalem e la Sinfonia e i Divertissement de I Vespri siciliani. Trascinato dall’emozione, il pubblico si è lasciato andare a lunghissimi applausi, richieste di bis e un «Viva Verdi!» cui Chailly ha risposto «Bravo!», appena prima di attaccare il bis: la sinfonia della Forza del Destino, ultima concessione di delizia verdiana a un pubblico che ne avrebbe voluto ancora un po’. 
 Guarda il servizio del TgParma
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia