10°

22°

Spettacoli

Sinfonia di applausi per Chailly

Sinfonia di applausi per Chailly
Ricevi gratis le news
0

 Lucia Brighenti

Verdi chiama e la città risponde: si è visto ieri sera, quando l’inaugurazione del Festival intitolato al Maestro di Busseto è stata salutata da un vero trionfo. Pubblico delle grandi occasioni, tra cui sedevano Albertina Soliani presidente del Comitato per le Celebrazioni, il sindaco Federico Pizzarotti, il presidente della provincia Vincenzo Bernazzoli, il prefetto Luigi Viana, Marco Manfredi di Mediaset e Alexander Pereira, sovrintendente designato del Teatro alla Scala. 
Del resto la protagonista era proprio la Filarmonica della Scala, diretta da Riccardo Chailly che da oltre quaranta anni si dedica a Verdi con una passione che anche ieri trapelava dal gesto. «Noi siamo convinti che la qualità ci sia – ha detto Pizzarotti prima del concerto –. Aspettiamo le reazioni del pubblico: confido nella sua vicinanza al Festival». Una vicinanza che già si sente secondo il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà: «Sono molto felice del fermento che si è creato attorno al Festival Verdi e sono orgoglioso del fatto che la proposta artistica sia stata recepita dalla città e non solo. Lo dico a ragion veduta, perché ho avuto modo di constatare i biglietti venduti. Catturare l’attenzione del pubblico onorando Giuseppe Verdi era il nostro scopo». L’inaugurazione era nel segno di Milano, una delle città più importanti per la carriera del grande operista: «Il legame di Verdi con la Scala è stato fortissimo – ha detto l’amministratore esecutivo del Regio, Carlo Fontana, che a lungo è stato sovrintendente del teatro milanese – per questo abbiamo pensato che fosse giusto che la Scala inaugurasse questo Festival Verdi, con Chailly che è uno specialista verdiano». Orchestra milanese, dunque, ma con un po’ di Parma tra le sue fila: ieri erano, infatti, sei i professori d’orchestra parmigiani. «Suonare a Parma vuole dire suonare per le persone che mi hanno fatto capire il valore della musica. – ha detto Matteo Amadasi, violista – Vuol dire suonare per quel loggione che da piccolo mi ha insegnato ad amare e rispettare Verdi. E’ un’emozione forte, semplice e vera, come la nostra terra». Parole condivise dagli altri professori d’orchestra della città: Augusto Mianiti (oboe), Stefano Alessandri (corno), Francesco Tagliavini (violino), Gianni Dallaturca (tromba), Claudio Martini (corno). 
Il percorso musicale è iniziato dagli esordi di Verdi, con le sinfonie di Oberto conte di San Bonifacio e Un giorno di regno, per poi approdare al Verdi «francese» con il Preludio e i Ballabili di Jérusalem e la Sinfonia e i Divertissement de I Vespri siciliani. Trascinato dall’emozione, il pubblico si è lasciato andare a lunghissimi applausi, richieste di bis e un «Viva Verdi!» cui Chailly ha risposto «Bravo!», appena prima di attaccare il bis: la sinfonia della Forza del Destino, ultima concessione di delizia verdiana a un pubblico che ne avrebbe voluto ancora un po’. 
 Guarda il servizio del TgParma
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»