12°

22°

Spettacoli

Sinfonia di applausi per Chailly

Sinfonia di applausi per Chailly
0

 Lucia Brighenti

Verdi chiama e la città risponde: si è visto ieri sera, quando l’inaugurazione del Festival intitolato al Maestro di Busseto è stata salutata da un vero trionfo. Pubblico delle grandi occasioni, tra cui sedevano Albertina Soliani presidente del Comitato per le Celebrazioni, il sindaco Federico Pizzarotti, il presidente della provincia Vincenzo Bernazzoli, il prefetto Luigi Viana, Marco Manfredi di Mediaset e Alexander Pereira, sovrintendente designato del Teatro alla Scala. 
Del resto la protagonista era proprio la Filarmonica della Scala, diretta da Riccardo Chailly che da oltre quaranta anni si dedica a Verdi con una passione che anche ieri trapelava dal gesto. «Noi siamo convinti che la qualità ci sia – ha detto Pizzarotti prima del concerto –. Aspettiamo le reazioni del pubblico: confido nella sua vicinanza al Festival». Una vicinanza che già si sente secondo il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà: «Sono molto felice del fermento che si è creato attorno al Festival Verdi e sono orgoglioso del fatto che la proposta artistica sia stata recepita dalla città e non solo. Lo dico a ragion veduta, perché ho avuto modo di constatare i biglietti venduti. Catturare l’attenzione del pubblico onorando Giuseppe Verdi era il nostro scopo». L’inaugurazione era nel segno di Milano, una delle città più importanti per la carriera del grande operista: «Il legame di Verdi con la Scala è stato fortissimo – ha detto l’amministratore esecutivo del Regio, Carlo Fontana, che a lungo è stato sovrintendente del teatro milanese – per questo abbiamo pensato che fosse giusto che la Scala inaugurasse questo Festival Verdi, con Chailly che è uno specialista verdiano». Orchestra milanese, dunque, ma con un po’ di Parma tra le sue fila: ieri erano, infatti, sei i professori d’orchestra parmigiani. «Suonare a Parma vuole dire suonare per le persone che mi hanno fatto capire il valore della musica. – ha detto Matteo Amadasi, violista – Vuol dire suonare per quel loggione che da piccolo mi ha insegnato ad amare e rispettare Verdi. E’ un’emozione forte, semplice e vera, come la nostra terra». Parole condivise dagli altri professori d’orchestra della città: Augusto Mianiti (oboe), Stefano Alessandri (corno), Francesco Tagliavini (violino), Gianni Dallaturca (tromba), Claudio Martini (corno). 
Il percorso musicale è iniziato dagli esordi di Verdi, con le sinfonie di Oberto conte di San Bonifacio e Un giorno di regno, per poi approdare al Verdi «francese» con il Preludio e i Ballabili di Jérusalem e la Sinfonia e i Divertissement de I Vespri siciliani. Trascinato dall’emozione, il pubblico si è lasciato andare a lunghissimi applausi, richieste di bis e un «Viva Verdi!» cui Chailly ha risposto «Bravo!», appena prima di attaccare il bis: la sinfonia della Forza del Destino, ultima concessione di delizia verdiana a un pubblico che ne avrebbe voluto ancora un po’. 
 Guarda il servizio del TgParma
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

«Parma Gestione Entrate non poteva riscuotere le multe»

Consiglio

Il bilancio del Comune, polemica di Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre"

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

1commento

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

2commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

2commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

2commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

cinema

Morto Jonathan Demme, il regista del "Silenzio degli Innocenti"

Politica

E' morto Giorgio Guazzaloca: strappò il Comune di Bologna alla sinistra nel 1999

SOCIETA'

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

36^Giornata

Parma - Sudtirol 0-1: gli highlights del match Video

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport