12°

22°

Spettacoli

L'emozione di Bergonzi: "Verdi con me tutto il giorno"

L'emozione di Bergonzi: "Verdi con me tutto il giorno"
0

Lucia Brighenti

«Verdi è con me tutto il giorno, perché è stato il mio maestro». Hanno suscitato grande emozione le parole di Carlo Bergonzi, collegato telefonicamente in vivavoce con il Ridotto del Teatro Regio dove, ieri pomeriggio, si è svolto il primo appuntamento del ciclo «Interpreti verdiani», inserito nel Festival Verdi. 
Un ciclo che non poteva che iniziare dal tenore verdiano del secolo e Bergonzi (che non ha potuto essere presente di persona per motivi di salute) ha parlato emozionato, festeggiato dagli applausi di un pubblico foltissimo e dal saluto di Carlo Fontana, amministratore esecutivo del Teatro Regio, di Mauro Biondini, che nel 2009 gli ha dedicato un film documentario, e da Vittorio Testa, già vicedirettore di Mediaset e ideatore della trasmissione «Loggione» di Canale 5. «Sono commosso, - ha detto Bergonzi - un grazie di cuore a Fontana, al sindaco e a tutti i miei ammiratori». «Ciò che ha fatto di Bergonzi un cantante inimitabile, - ha detto Fontana, ricordando l’amicizia di suo padre con il tenore – è stato l’uso dei piani, delle mezze voci, dei colori. Per questo divenne modello nell’interpretare lo spirito e la lettera di ciò che voleva Giuseppe Verdi». Alla breve chiacchierata telefonica, che ha coinvolto anche la moglie Adele, è seguita la proiezione di «Carlo Bergonzi, tenore verdiano del secolo», docu-film scritto e diretto da Mauro Biondini che ha ricordato con piacere il periodo trascorso con la famiglia Bergonzi, per raccogliere testimonianze e fotografie per il documentario. Questo narra la vita di Bergonzi, artista ma anche uomo della bassa e figlio di un casaro, sin dal suo primo innamoramento per l’opera lirica. Nel film, Bergonzi racconta infatti con spirito che, ancora bambino, fu portato dal padre al teatro di Busseto per un Trovatore: ne rimase colpito a tal punto che il giorno dopo sua madre lo sorprese con un colapasta sulla testa e un ferro delle braci in mano, mentre cantava davanti allo specchio «Di quella pira». Il film alterna interviste e filmati delle bellissime interpretazioni di Bergonzi, sino a testimoniare i trionfali successi che riscosse sui palcoscenici di tutto il mondo. Molti gli applausi del pubblico, tra cui sedevano il figlio Maurizio Bergonzi con la sua signora Erminia e i rappresentanti di tutte le associazioni parmigiane di melofili. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

1commento

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non voleva andare sotto la curva per decenza»

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

7commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

pilotta

Planet Funk e Fast Animals and Slow Kids Chi c'era

FOTOGRAFIA

Bonassera e il "Brozzi" a Fotografia Europea 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

E' morta la quercia più vecchia: aveva 600 anni

LIVORNO

Sale sul tetto di un treno: 18enne muore folgorato

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"