12°

Spettacoli

Film recensioni - Gravity

Film recensioni - Gravity
0

Filiberto Molossi

2013, odissea nello spazio: galleggia in silenzi a cui potresti abituarti, sferzando la calma fasulla dell’eternità con la violenza endemica dell’imprevisto, disegnando, con sublime e rarefatta lentezza, le ellissi celesti dell’assenza, là, tra le curve irregolari del pathos dove si insinua, inattesa, la commozione.
Non chiamatela fantascienza: è un film sulla rinascita, «Gravity», sul sopravvivere o, meglio, sul «ripartire». Che poi, da quanto lontano tu possa guardare quell'assurdo, meraviglioso, pianeta chiamato Terra, significa sempre e comunque ricominciare. Due astronauti, una tragedia inaspettata e una missione impossibile: tornare a casa. Magari riuscendo nell’impresa (magie dell’empatia e della «profondità») di strappare anche una lacrima a chi guarda. Una metafora della solitudine, un dramma esistenziale prima che spaziale, un viaggio anche interiore nell’avvincente, drammatico, coming home dell’anima. Poteva stupirci con effetti speciali, il messicano (che vive a Pietrasanta...) Alfonso Cuaròn, ma ha preferito provare a colpirci al cuore, girando in assenza di gravità e di certezze, tra soggettive appassionanti e piani sequenza infiniti (solo quello iniziale, splendido, dura 17 minuti), un kolossal minimalista (comunque) spettacolare e paradossalmente claustrofobico, alzando l’asticella del survival movie fino a una dimensione umanissima e filosofica, dove il mistero (della morte, dell’universo...) è davvero immenso, inesplicabile, ma «se decidi di vivere devi mettercela tutta». Space drama in sfavillante 3D (mai così realistico e funzionale, almeno dai tempi di «Avatar»), girato in tempo reale, con unità aristotelica di luogo e azione e una manciata o poco più di inquadrature, «Gravity» è un coraggioso film a due voci (e con un solo personaggio dominante: lo spazio) che riesce, tra fede e darwinismo (d’impatto la sequenza finale che si richiama apertamente all’evoluzione), a segnare un passo avanti nel rapporto, sempre complesso, tra la poetica (e la politica) degli autori e il cinema mainstream, togliendo peso ai corpi per saggiare la massa, grave, del rimpianto, del tormento, dell’ostinazione. Una pellicola tanto forte da permettersi il lusso di relegare George Clooney al ruolo di spalla per vincere il buio comodo della deriva (e della rassegnazione) aggrappandosi alla determinazione di un’intensa Sandra Bullock che, mai così dolente e autentica, atterra in zona Oscar.

Giudizio: 4 su 5

SCHEDA
REGIA: ALFONSO CUARÓN
SCENEGGIATURA: ALFONSO E JONAS CUARÓN
FOTOGRAFIA: EMMANUEL LUBEZKI
INTERPRETI: SANDRA BULLOCK, GEORGE CLOONEY
Usa, colore, 1 h e 31'
GENERE: FANTASCIENZA/DRAMMATICO
DOVE: THE SPACE BARILLA CENTER, THE SPACE CINECITY

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Via Venezia, pensionata scippata

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

Finto tecnico

Ancora un'anziana truffata

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida