15°

Spettacoli

Corghi: "Metto il Maestro in connessione con Pasolini"

Corghi: "Metto il Maestro in connessione con Pasolini"
Ricevi gratis le news
0

Lucia Brighenti

«Un’altra Ave Maria! Sarebbe la quarta! Potrei così sperare d’essere dopo la mia morte, beatificato...». Lo scriveva Giuseppe Verdi a Boito, nel 1889, mentre progettava l’«Ave Maria, scala enigmatica». Da una rilettura di questo brano e da una lirica di Pier Paolo Pasolini, è nato «Madreterra», dialogo sacro commissionato dalla Fondazione Teatro Regio ad Azio Corghi, che sarà eseguito in prima assoluta mercoledì alle 18 al Ridotto del Teatro Regio. Noto compositore e operista, Corghi ne spiega la genesi.

Come è nata l’idea?
«Marcello Conati mi ha chiesto se potevo fare qualcosa per il Festival Verdi. Mi ha detto: 'Abbiamo a disposizione Bruno Canino, Antonio Ballista, il primo flauto della Scala di Milano Davide Formisano e il soprano Teresa Camellini'. Avevo già fatto tante cose su Verdi: questa volta però volevo fare un discorso diverso, basato sul rapporto con tematiche attuali».

Perché Verdi e Pasolini?
«Cercando tra i pezzi sacri dell’ultimo Verdi, ho scelto l’Ave Maria, in cui Verdi manifesta il proprio sentimento religioso trincerandosi dietro una (per lui insolita) scala enigmatica. Poi, avendo un debole per Pasolini, ho trovato la sua 'Supplica a mia madre', che è una sorta di Ave Maria in cui il poeta esprime laicamente, con forti accenti drammatici, la sua angoscia verso la madre e la vita. La connessione è ancora più chiara se si pensa che Pasolini chiamò la madre a interpretare Maria nel film 'Il Vangelo secondo Matteo'».

Sia Verdi che Pasolini tendono alla «sacralizzazione» della figura materna e per loro il mistero della femminilità appare profondamente radicato nell’humus della terra nativa. Quali sono i riferimenti all’attualità di cui parlava?
«La contaminazione tra 'sacro' e 'profano' esalta il concetto di donna come affettività pura che supera gli opposti modelli dell’amore cristiano ('le donne', come perdizione, lussuria, stupro; 'la donna' come madre, salvezza, protezione). Inoltre, secondo Marta Sambugar, nella sua lirica Pasolini 'svela alla madre quel segreto che da sempre conosce e tiene nascosto nella sua anima: l’omosessualità'. Ed è qui tutta l’attualità del pezzo: oggi, (solo oggi!) si parla di leggi contro l’omofobia e contro la violenza sulle donne».

In cosa consiste, secondo lei, la modernità di Verdi?
«Per me è legata al teatro musicale. Quando sono uscito dalle pastoie della musica d’avanguardia, ho deciso di parlare alla gente perché l’ascoltatore capisse un significato. Sono arrivato quindi al teatro musicale (anche se non attraverso Verdi ma attraverso Rossini) perché al pubblico arrivasse un aggancio con la parola significante».

Da cosa nasce la sua predilezione per lo scrittore José Saramago, con cui ha collaborato per tante delle sue opere?
«Saramago è stato per me un punto di riferimento continuo, che non è poi così lontano da Pasolini: per entrambi la vita è un dono bellissimo e vuol dire soprattutto amare. Il più grande dolore non può cancellare la gioia di vivere».

Come ricorda il periodo in cui ha insegnato al Conservatorio di Parma?
«A Parma sono arrivato nel 1976, vincendo un concorso: fu la mia prima cattedra di composizione (prima insegnavo armonia). Il mio primo diplomato fu il bravissimo Andrea Talmelli: è stato un bel periodo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan

FOTOGRAFIA

Colorno: continua la mostra di Monika Bulaj sull'Afghanistan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Furto alla mensa del Campus

ladri in azione

Furto alla mensa del Campus: niente pasti per studenti e dipendenti Video

protesta

Martedì anche a Parma sciopero dei taxisti (dalle 8 alle 22)

anteprima gazzetta

Il dopo terremoto a Fornovo: "Il peggio sarebbe passato"

dopo terremoto

Due torrini del Battistero danneggiati: area transennata Video

PARMA

Valigia abbandonata vicino al tribunale: arrivano i carabinieri

In seguito ai controlli sono stati trovati solo alcuni documenti

vigili del fuoco

Fiamme in un capannone industriale a Monticelli Foto

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

PARMA

Nominato il nuovo cda della Fondazione Teatro Regio 

Entrano Ilaria Dallatana, Vittorio Gallese, Antonio Giovati e Alberto Nodolini

PARMA

Problemi burocratici: slitta di un giorno il trasferimento della salma di Riina a Corleone

La Procura dà il nulla osta per portare il corpo del boss in Sicilia

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

3commenti

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

3commenti

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

tg parma

Infortunio sul lavoro: ferito un 48enne a San Polo di Torrile Video

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

MOSTRA

"Cielo e Terra": a Lesignano le foto di Luca Radici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sublime prova d'amore della mamma di Mattia

di Vittorio Testa

1commento

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

bologna

Giallo: donna morta accoltellata in casa nella zona di Igor. S'indaga a 360°

BRUXELLES

Ema ad Amsterdam, Milano beffata al sorteggio. Eba a Parigi (dopo sorteggio). Ema: cos'è (Video)

SPORT

CALCIO

Tavecchio si è dimesso con rabbia e con un "giallo": "Con un gol sarei stato un eroe". Lippi: "Scelse lui Ventura"

2commenti

Atlanta

Georgia Dome raso al suolo, in fumo 214 milioni di dollari Video

SOCIETA'

cecina

Giocatore lancia bottiglia d'acqua per stizza e colpisce una bimba. Tafferugli tra tifoserie

reali d'Inghilterra

Elisabetta e Filippo: 70 anni di matrimonio Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

MOTO

Energica Eva EsseEsse9, la special elettrica