-4°

Spettacoli

Corghi: "Metto il Maestro in connessione con Pasolini"

Corghi: "Metto il Maestro in connessione con Pasolini"
Ricevi gratis le news
0

Lucia Brighenti

«Un’altra Ave Maria! Sarebbe la quarta! Potrei così sperare d’essere dopo la mia morte, beatificato...». Lo scriveva Giuseppe Verdi a Boito, nel 1889, mentre progettava l’«Ave Maria, scala enigmatica». Da una rilettura di questo brano e da una lirica di Pier Paolo Pasolini, è nato «Madreterra», dialogo sacro commissionato dalla Fondazione Teatro Regio ad Azio Corghi, che sarà eseguito in prima assoluta mercoledì alle 18 al Ridotto del Teatro Regio. Noto compositore e operista, Corghi ne spiega la genesi.

Come è nata l’idea?
«Marcello Conati mi ha chiesto se potevo fare qualcosa per il Festival Verdi. Mi ha detto: 'Abbiamo a disposizione Bruno Canino, Antonio Ballista, il primo flauto della Scala di Milano Davide Formisano e il soprano Teresa Camellini'. Avevo già fatto tante cose su Verdi: questa volta però volevo fare un discorso diverso, basato sul rapporto con tematiche attuali».

Perché Verdi e Pasolini?
«Cercando tra i pezzi sacri dell’ultimo Verdi, ho scelto l’Ave Maria, in cui Verdi manifesta il proprio sentimento religioso trincerandosi dietro una (per lui insolita) scala enigmatica. Poi, avendo un debole per Pasolini, ho trovato la sua 'Supplica a mia madre', che è una sorta di Ave Maria in cui il poeta esprime laicamente, con forti accenti drammatici, la sua angoscia verso la madre e la vita. La connessione è ancora più chiara se si pensa che Pasolini chiamò la madre a interpretare Maria nel film 'Il Vangelo secondo Matteo'».

Sia Verdi che Pasolini tendono alla «sacralizzazione» della figura materna e per loro il mistero della femminilità appare profondamente radicato nell’humus della terra nativa. Quali sono i riferimenti all’attualità di cui parlava?
«La contaminazione tra 'sacro' e 'profano' esalta il concetto di donna come affettività pura che supera gli opposti modelli dell’amore cristiano ('le donne', come perdizione, lussuria, stupro; 'la donna' come madre, salvezza, protezione). Inoltre, secondo Marta Sambugar, nella sua lirica Pasolini 'svela alla madre quel segreto che da sempre conosce e tiene nascosto nella sua anima: l’omosessualità'. Ed è qui tutta l’attualità del pezzo: oggi, (solo oggi!) si parla di leggi contro l’omofobia e contro la violenza sulle donne».

In cosa consiste, secondo lei, la modernità di Verdi?
«Per me è legata al teatro musicale. Quando sono uscito dalle pastoie della musica d’avanguardia, ho deciso di parlare alla gente perché l’ascoltatore capisse un significato. Sono arrivato quindi al teatro musicale (anche se non attraverso Verdi ma attraverso Rossini) perché al pubblico arrivasse un aggancio con la parola significante».

Da cosa nasce la sua predilezione per lo scrittore José Saramago, con cui ha collaborato per tante delle sue opere?
«Saramago è stato per me un punto di riferimento continuo, che non è poi così lontano da Pasolini: per entrambi la vita è un dono bellissimo e vuol dire soprattutto amare. Il più grande dolore non può cancellare la gioia di vivere».

Come ricorda il periodo in cui ha insegnato al Conservatorio di Parma?
«A Parma sono arrivato nel 1976, vincendo un concorso: fu la mia prima cattedra di composizione (prima insegnavo armonia). Il mio primo diplomato fu il bravissimo Andrea Talmelli: è stato un bel periodo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

DIRETTA

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

1commento

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

2commenti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

7commenti

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

SESTRIERE

Va a sbattere contro la barriera della pista: muore sciatore

BERGAMO

Lei vuole troncare la relazione, lui le spara nella stanza di un albergo

SPORT

RUGBY

Le Zebre battono Agen 38-30

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"