-4°

Spettacoli

L'accordo è fatto: Miss Italia andrà in onda su La7

L'accordo è fatto: Miss Italia andrà in onda su La7
0

(di Giorgiana Cristalli - agenzia Ansa)

ROMA, 7 OTT – Dopo un lungo tira e molla e un’estate di decisioni, marce indietro e cambi di rotta improvvisi, Miss Italia trova casa: la finale della 74/a edizione del concorso andrà in onda su La7, con buona pace del direttore del tg della rete Enrico Mentana che, commentando le prime indiscrezioni, aveva stroncato l’ipotesi con un secco: «Anche no, grazie».

L'editore Urbano Cairo ha sposato il concorso di bellezza di Patrizia Mirigliani e il progetto artistico della Miren, che prevede una serata evento, domenica 27 ottobre alle 20.45 in diretta dal PalaArrex di Jesolo, con Massimo Ghini conduttore e la partecipazione di Cesare Bocci e Francesca Chillemi, incoronata Miss Italia nel 2003 su Rai1.

Proprio dal mancato rinnovo del contratto con la rete ammiraglia Rai, dopo 25 anni di sodalizio, era iniziata, mesi fa, l’odissea che ha portato il concorso a contatti con Mediaset, prima di iniziare una lunga trattativa con La7, ricca di colpi di scena.

A gravare su una già delicata fase di transizione, erano state anche le parole del presidente della Camera Laura Boldrini, che aveva definito «una scelta moderna e civile», quella della Rai di rinunciare a mandare in onda il concorso. Il suo intervento aveva spaccato in due l’opinione pubblica: da una parte chi esultava gridando già alla fine di un’epoca, dall’altra chi (come Fiorello) definiva «snob e ipocrita» ricondurre a Miss Italia i problemi del mondo delle donne.

Dopo il terremoto iniziale, lo strappo con Rai1 si è rivelato un’opportunità per un reale restyling del format, che negli ultimi anni era stato "spolverato", ma mai rivoluzionato. Di qui l’idea di puntare su una conduzione "ad effetto", su presentatori non classici, su nomi presi in prestito dal cinema. Il progetto prevedeva, in un primo momento, Sergio Castellitto e Claudia Gerini, due nomi sfumati mentre sembrava quasi fatta, con il colpo di scena dell’interruzione delle trattative tra Miss Italia e La7 lo scorso 20 settembre.

Poi la ripresa del dialogo sottotraccia, lo slittamento della finale dal 13 al 27 ottobre, un nuovo progetto, e la scelta definitiva di un tris di conduttori, guidato da un attore di consolidata esperienza come Massimo Ghini.

Patrizia Mirigliani è soddisfatta dell’accordo con La7: «Non sarebbe stato giusto - commenta - che una manifestazione storica che ha visto anche quest’anno una partecipazione notevole non si concludesse in televisione. Sarà un grande evento, un’edizione speciale - annuncia - attesa dalla città di Jesolo, sulla quale si sta lavorando con grande entusiasmo. La conduzione è affidata ad attori che hanno prestigio, molto popolari, intelligenti ed impegnati, e ad un’attrice che festeggia così nel migliore dei modi i dieci anni dalla conquista del titolo di Miss Italia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video