Spettacoli

Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi

Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi
Ricevi gratis le news
6

 Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi. è questo il verdetto di un referendum organizzato dal mensile "Classic Voice" per celebrare il duecentesimo compleanno di Giuseppe Verdi nel numero che sarà in edicola da domani.

Alla consultazione hanno partecipato oltre cento cantanti di ieri e di oggi:  da Mirella Freni a Renata Scotto, da Raina Kabaivanska a Fiorenza Cossotto, da Carlo Bergonzi a Antonietta Stella, da Violeta Urmana a Renato Bruson, da Cecilia Bartoli a Michele Pertusi, da Juan Diego Florez a Sonia Ganassi, da Dimitra Tehodossiou a Leo Nucci, da Desirée Rancatore a Celso Albelo, da Renée Fleming a Thomas Hampson, solo per citare alcuni nomi. A ciascun cantante era stato chiesto di votare i più grandi interpreti verdiani di ogni tempo, indicando un massimo di tre nomi femminili e un massimo di tre nomi maschili. Maria Callas è risultata alla fine di gran lunga la più votata, mentre al secondo posto si è piazzato Piero Cappuccilli. Terza Renata Tebaldi, quarti a pari merito Carlo Bergonzi e Cesare Siepi; quindi, nell'ordine, Fiorenza Cossotto, Leontyne Price, Ettore Bastianini, Renato Bruson, Mario Del Monaco e Giulietta Simionato.

Nelle classifiche distinte per tipologia vocale, la Callas ha dominato quella dei soprani davanti  a Renata Tebaldi e Leontyne Price; la Cossotto ha primeggiato tra i mezzosoprani davanti a Giulietta Simionato e Fedora Barbieri; Carlo Bergonzi è stato il più votato fra i tenori davanti a Mario Del Monaco e al trio Corelli-Domingo-Pavarotti, terzi a pari merito; fra i baritoni Piero Cappuccilli ha preceduto Bastianini, Bruson e Nucci; infine, Cesare Siepi ha trionfato tra i bassi, lasciando a grande distanza Nicolai Ghiaurov e Boris Christoff.

Al referendum con i cantanti, "Classic Voice" ne ha affiancato un altro, con le stesse modalità, che ha coinvolto una decina di esperti, tra i quali studiosi di vocalità, il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà, il direttore dell'Istituto di Studi Verdiani Emilio Sala e i musicologi parmigiani Marcello Conati e Gustavo Marchesi. Questa più ristretta giuria ha messo al primo posto Carlo Bergonzi davanti a Maria Callas, Piero Cappuccilli e Renata Tebaldi. L'ampio servizio dedicato da "Classic Voice" al referendum verdiano, è completato da due interviste esclusive ( il tutto con la firma parmigiana di Mauro Balestrazzi): una a Carlo Bergonzi, che spiega quali sono le caratteristiche del cantante verdiano; l'altra a Anna Netrebko, che ha da poco inciso un cd interamente dedicato a Verdi e che nei prossimi mesi debutterà in Trovatore e Macbeth. 

 E per i melomani di Parma chi sono i più grandi interpreti verdiani? La discussione è aperta nello spazio commenti di questo articolo e nel nostro sondaggio, nel quale abbiamo riproposto i primi 10 nomi dela classifica di Classic Voice

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bettati

    11 Ottobre @ 22.42

    grandi cantanti certamente ma meglio la Scotto e Bruson

    Rispondi

  • Alfredo

    10 Ottobre @ 08.58

    Sono sorpreso e un po' rammaricato per l'assenza nella lista dei nomi da votare del"grande" tenore Franco Corelli, indimenticabile "Radames".

    Rispondi

  • Mirko

    10 Ottobre @ 08.20

    peccato che non scrivano che Pietro Cappuccilli (ora è sepolto a Trieste) è morto dimenticato da tutti in povertà e che solo grazie al Comune di Trieste ha una tomba sulla quale andarlo a pregare. Sarebbe meglio occuparsi delle persone da vivi e non elogiarle da morte...

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    10 Ottobre @ 07.19

    @Beta46 - Quindi, secondo lei nel dare notizia di una classifica non dovevamo fare il titolo su chi è arrivato primo e secondo, ma dovevamo partire dal terzo....? Visto che siamo in tema di numeri, io chiedo invece se a volte non è meglio contare fino a dieci prima di commentare......

    Rispondi

  • beta46

    09 Ottobre @ 21.01

    Il tenore più votato è Carlo Bergonzi e voi avete messo nel titolo in risalto un soprano ( grandissimo) e un baritono ( altrettanto grande) . Ma non pensate che il titolo andava fatto meglio?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

STADIO TARDINI

Il Parma col Cesena punta alla cinquina Diretta dalle 15

I crociati hanno vinto le ultime quattro gare in casa ma i romagnoli sono in gran forma con un attacco prolifico. Fuori Munari, gioca Dezi

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260