16°

30°

Spettacoli

Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi

Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi
Ricevi gratis le news
6

 Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi. è questo il verdetto di un referendum organizzato dal mensile "Classic Voice" per celebrare il duecentesimo compleanno di Giuseppe Verdi nel numero che sarà in edicola da domani.

Alla consultazione hanno partecipato oltre cento cantanti di ieri e di oggi:  da Mirella Freni a Renata Scotto, da Raina Kabaivanska a Fiorenza Cossotto, da Carlo Bergonzi a Antonietta Stella, da Violeta Urmana a Renato Bruson, da Cecilia Bartoli a Michele Pertusi, da Juan Diego Florez a Sonia Ganassi, da Dimitra Tehodossiou a Leo Nucci, da Desirée Rancatore a Celso Albelo, da Renée Fleming a Thomas Hampson, solo per citare alcuni nomi. A ciascun cantante era stato chiesto di votare i più grandi interpreti verdiani di ogni tempo, indicando un massimo di tre nomi femminili e un massimo di tre nomi maschili. Maria Callas è risultata alla fine di gran lunga la più votata, mentre al secondo posto si è piazzato Piero Cappuccilli. Terza Renata Tebaldi, quarti a pari merito Carlo Bergonzi e Cesare Siepi; quindi, nell'ordine, Fiorenza Cossotto, Leontyne Price, Ettore Bastianini, Renato Bruson, Mario Del Monaco e Giulietta Simionato.

Nelle classifiche distinte per tipologia vocale, la Callas ha dominato quella dei soprani davanti  a Renata Tebaldi e Leontyne Price; la Cossotto ha primeggiato tra i mezzosoprani davanti a Giulietta Simionato e Fedora Barbieri; Carlo Bergonzi è stato il più votato fra i tenori davanti a Mario Del Monaco e al trio Corelli-Domingo-Pavarotti, terzi a pari merito; fra i baritoni Piero Cappuccilli ha preceduto Bastianini, Bruson e Nucci; infine, Cesare Siepi ha trionfato tra i bassi, lasciando a grande distanza Nicolai Ghiaurov e Boris Christoff.

Al referendum con i cantanti, "Classic Voice" ne ha affiancato un altro, con le stesse modalità, che ha coinvolto una decina di esperti, tra i quali studiosi di vocalità, il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà, il direttore dell'Istituto di Studi Verdiani Emilio Sala e i musicologi parmigiani Marcello Conati e Gustavo Marchesi. Questa più ristretta giuria ha messo al primo posto Carlo Bergonzi davanti a Maria Callas, Piero Cappuccilli e Renata Tebaldi. L'ampio servizio dedicato da "Classic Voice" al referendum verdiano, è completato da due interviste esclusive ( il tutto con la firma parmigiana di Mauro Balestrazzi): una a Carlo Bergonzi, che spiega quali sono le caratteristiche del cantante verdiano; l'altra a Anna Netrebko, che ha da poco inciso un cd interamente dedicato a Verdi e che nei prossimi mesi debutterà in Trovatore e Macbeth. 

 E per i melomani di Parma chi sono i più grandi interpreti verdiani? La discussione è aperta nello spazio commenti di questo articolo e nel nostro sondaggio, nel quale abbiamo riproposto i primi 10 nomi dela classifica di Classic Voice

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bettati

    11 Ottobre @ 22.42

    grandi cantanti certamente ma meglio la Scotto e Bruson

    Rispondi

  • Alfredo

    10 Ottobre @ 08.58

    Sono sorpreso e un po' rammaricato per l'assenza nella lista dei nomi da votare del"grande" tenore Franco Corelli, indimenticabile "Radames".

    Rispondi

  • Mirko

    10 Ottobre @ 08.20

    peccato che non scrivano che Pietro Cappuccilli (ora è sepolto a Trieste) è morto dimenticato da tutti in povertà e che solo grazie al Comune di Trieste ha una tomba sulla quale andarlo a pregare. Sarebbe meglio occuparsi delle persone da vivi e non elogiarle da morte...

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    10 Ottobre @ 07.19

    @Beta46 - Quindi, secondo lei nel dare notizia di una classifica non dovevamo fare il titolo su chi è arrivato primo e secondo, ma dovevamo partire dal terzo....? Visto che siamo in tema di numeri, io chiedo invece se a volte non è meglio contare fino a dieci prima di commentare......

    Rispondi

  • beta46

    09 Ottobre @ 21.01

    Il tenore più votato è Carlo Bergonzi e voi avete messo nel titolo in risalto un soprano ( grandissimo) e un baritono ( altrettanto grande) . Ma non pensate che il titolo andava fatto meglio?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti