11°

22°

Spettacoli

Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi

Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi
Ricevi gratis le news
6

 Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i più grandi cantanti verdiani di tutti i tempi. è questo il verdetto di un referendum organizzato dal mensile "Classic Voice" per celebrare il duecentesimo compleanno di Giuseppe Verdi nel numero che sarà in edicola da domani.

Alla consultazione hanno partecipato oltre cento cantanti di ieri e di oggi:  da Mirella Freni a Renata Scotto, da Raina Kabaivanska a Fiorenza Cossotto, da Carlo Bergonzi a Antonietta Stella, da Violeta Urmana a Renato Bruson, da Cecilia Bartoli a Michele Pertusi, da Juan Diego Florez a Sonia Ganassi, da Dimitra Tehodossiou a Leo Nucci, da Desirée Rancatore a Celso Albelo, da Renée Fleming a Thomas Hampson, solo per citare alcuni nomi. A ciascun cantante era stato chiesto di votare i più grandi interpreti verdiani di ogni tempo, indicando un massimo di tre nomi femminili e un massimo di tre nomi maschili. Maria Callas è risultata alla fine di gran lunga la più votata, mentre al secondo posto si è piazzato Piero Cappuccilli. Terza Renata Tebaldi, quarti a pari merito Carlo Bergonzi e Cesare Siepi; quindi, nell'ordine, Fiorenza Cossotto, Leontyne Price, Ettore Bastianini, Renato Bruson, Mario Del Monaco e Giulietta Simionato.

Nelle classifiche distinte per tipologia vocale, la Callas ha dominato quella dei soprani davanti  a Renata Tebaldi e Leontyne Price; la Cossotto ha primeggiato tra i mezzosoprani davanti a Giulietta Simionato e Fedora Barbieri; Carlo Bergonzi è stato il più votato fra i tenori davanti a Mario Del Monaco e al trio Corelli-Domingo-Pavarotti, terzi a pari merito; fra i baritoni Piero Cappuccilli ha preceduto Bastianini, Bruson e Nucci; infine, Cesare Siepi ha trionfato tra i bassi, lasciando a grande distanza Nicolai Ghiaurov e Boris Christoff.

Al referendum con i cantanti, "Classic Voice" ne ha affiancato un altro, con le stesse modalità, che ha coinvolto una decina di esperti, tra i quali studiosi di vocalità, il direttore artistico del Regio, Paolo Arcà, il direttore dell'Istituto di Studi Verdiani Emilio Sala e i musicologi parmigiani Marcello Conati e Gustavo Marchesi. Questa più ristretta giuria ha messo al primo posto Carlo Bergonzi davanti a Maria Callas, Piero Cappuccilli e Renata Tebaldi. L'ampio servizio dedicato da "Classic Voice" al referendum verdiano, è completato da due interviste esclusive ( il tutto con la firma parmigiana di Mauro Balestrazzi): una a Carlo Bergonzi, che spiega quali sono le caratteristiche del cantante verdiano; l'altra a Anna Netrebko, che ha da poco inciso un cd interamente dedicato a Verdi e che nei prossimi mesi debutterà in Trovatore e Macbeth. 

 E per i melomani di Parma chi sono i più grandi interpreti verdiani? La discussione è aperta nello spazio commenti di questo articolo e nel nostro sondaggio, nel quale abbiamo riproposto i primi 10 nomi dela classifica di Classic Voice

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco Bettati

    11 Ottobre @ 22.42

    grandi cantanti certamente ma meglio la Scotto e Bruson

    Rispondi

  • Alfredo

    10 Ottobre @ 08.58

    Sono sorpreso e un po' rammaricato per l'assenza nella lista dei nomi da votare del"grande" tenore Franco Corelli, indimenticabile "Radames".

    Rispondi

  • Mirko

    10 Ottobre @ 08.20

    peccato che non scrivano che Pietro Cappuccilli (ora è sepolto a Trieste) è morto dimenticato da tutti in povertà e che solo grazie al Comune di Trieste ha una tomba sulla quale andarlo a pregare. Sarebbe meglio occuparsi delle persone da vivi e non elogiarle da morte...

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    10 Ottobre @ 07.19

    @Beta46 - Quindi, secondo lei nel dare notizia di una classifica non dovevamo fare il titolo su chi è arrivato primo e secondo, ma dovevamo partire dal terzo....? Visto che siamo in tema di numeri, io chiedo invece se a volte non è meglio contare fino a dieci prima di commentare......

    Rispondi

  • beta46

    09 Ottobre @ 21.01

    Il tenore più votato è Carlo Bergonzi e voi avete messo nel titolo in risalto un soprano ( grandissimo) e un baritono ( altrettanto grande) . Ma non pensate che il titolo andava fatto meglio?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto