-1°

Spettacoli

"Buon compleanno Verdi": Roncole, Parma e tutto il mondo hanno celebrato il Maestro

"Buon compleanno Verdi": Roncole, Parma e tutto il mondo hanno celebrato il Maestro
6

Il giorno del Bicentenario è arrivato. Oggi Giuseppe Verdi "festeggia" 200 anni e Parma gli ha reso omaggio, nella casa natale di Roncole (la cronaca è nel servizio del TgParma a fondo pagina) sia a Parma, davanti al  monumento a lui dedicato in piazza della Pace. A Roncole, il prefetto Luigi Viana ha letto un messaggio del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.
La cerimonia si è svolta in pompa magna, con centinaia di persone: in piazza si sentiva parlare, insieme all’italiano e al dialetto parmigiano, l’inglese, il tedesco e il giapponese, con diverse guide turistiche impegnate a spiegare e tradurre. Insomma questo duecentesimo anniversario è stato un regalo che la città a fatto a Verdi, ma anche un regalo che Verdi ha fatto alla città. 
«Tutto è nato a Roncole il 10 ottobre di duecento anni fa - ha detto il sindaco Federico Pizzarotti, aprendo la cerimonia -. Oggi celebriamo il maestro, ma anche l’uomo politico simbolo del Risorgimento, l’agricoltore, l’uomo dal grande senso civico che amava la sua terra. Questo magico ottobre - ha concluso Pizzarotti - è un mese importante, l’inizio di una nuova stagione di cui  Giuseppe Verdi è protagonista».
«Da Pechino a Chicago - ha detto Albertina Soliani, presidente vicario del Comitato Nazionale Celebrazioni Verdiane e proponente della legge sul bicentenario – oggi si celebra questo grande figlio della nostra terra, che con la sua musica unisce popoli lontani e diversi».
La cerimonia è proseguita con i brevi interventi di Enzo Petrolini, presidente del Club dei 27, Andrea Rinaldi, presidente Corale Verdi, Patrizia Monteverdi, presidente di Parma Lirica e della presidente dell’associazione tedesca  “Viva Verdi”.
Quindi gran finale con  la poesia “Al dez d’otobor” di Giovanni Reverberi, letta da Enrico Maletti e con l’immancabile “Va’ pensiero” intonato dal coro della Corale Verdi.

 Il presidente del Senato Pietro Grasso: "Gli italiani amano Verdi perché interpreta il Paese"

SUCCESSO PER VERDI SU TWITTER. Nel giorno del Bicentenario, la cultura entra fra gli argomenti più discussi su Twitter: nelle "tendenze", gli hashtag #GiuseppeVerdi e #Verdi sono superati solo dal nome di Ali Zeidan.

IL MINISTRO CARROZZA: "STUDIARE E ASCOLTARE LA MUSICA E' IMPORTANTE". «Studiare la musica a scuola e soprattutto ascoltarla è importante: oggi è il bicentenario della nascita di Verdi». È il tweet del ministro dell’Istruzione, Maria Chiara Carrozza che sull'argomento aveva anche osservato: «Stamani nelle scuole si può andare a vedere la voce Treccani su Verdi e ascoltare la musica per celebrare il bicentenario».

E Bruson interpreta Falstaff a Busseto

 SPECIALE Festival Verdi news / Viaggio alla scoperta di Giuseppe Verdi sul web

 Maria Callas e Piero Cappuccilli sono i ppiù grandi cantanti verdiani di tutti i tempi: siete d'accordo?

LA VIGILIA DEL "COMPLEANNO". "Buon compleanno maestro": la Regione Emilia-Romagna celebra, oggi (giovedì 10 ottobre), il Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi con tante iniziative: un video, con interviste ai protagonisti verdiani del territorio, un'App per seguire gli eventi legati a Verdi, un gioco per conoscerlo, un calendario di spettacoli in diretta o differita on line da domani sul sito www.giuseppeverdi.it, in maxischermi nei teatri della regione e all’estero negli Istituti Italiani di Cultura e una Maratona verdiana di opere e interviste per concludere l'anno.
Obiettivo dell’iniziativa è quello di diffondere l’opera verdiana, offrendo la possibilità di vedere le opere gratuitamente sul web o a teatro, ma anche di valorizzare le realtà produttive del territorio, mettendo in rete i soggetti culturali, turistici ed enogatronomici ed offrendo loro una vetrina per raccontare tutti i progetti e gli eventi regionali che si realizzano durante le celebrazioni.
Il video raccoglie otto interviste ad altrettanti artisti (cantanti, registi, direttori d’orchestra) nati in Emilia-Romagna o che qui si sono stabiliti e hanno lavorato. Raccontando il loro Verdi: da Mirella Freni a Raina Kabaiwanska. Ne emerge un ritratto del Maestro e della sua attualità, dei motivi che lo rendono universale e immortale e un’inedita visione del Verdi emiliano-romagnolo.
Gli eventi celebrativi sono in oltre 200 le città nei cinque continenti che lo hanno celebrato con 331 opere, 302 concerti, 163 conferenze e incontri, 84 proiezioni, 44 mostre, 14 rappresentazioni teatrali, 12 spettacoli di danza e balletto, per un totale di oltre mille eventi.
Il sito www.giuseppeverdi.it è realizzato dalla Regione Emilia-Romagna e dalla Provincia di Parma con il contributo di enti e istituzioni locali e privati. Il sito da quando è stato rinnovato nella grafica e nei contenuti ha ricevuto circa 500mila visite.

Guarda il servizio del Tg Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Renzo

    11 Ottobre @ 08.45

    Parma si ostina a considerare Verdi "uno dei suoi". In Realtà il Maestro ha sempre avuto un rapporto piuttosto blando con Parma. E non dimentichiamoci che i suoi genitori erano piacentini.

    Rispondi

  • luigi

    10 Ottobre @ 23.33

    TG1 delle ore 20, il più visto (teoricamente) dagli italiani: due i servizi, con tanto di filmato, di "cultura e spettacolo", il primo sul cartoon "Cattivissimo me 2" e il secondo su di un rapper amico di Jovanotti... ignorando completamente l'anniversario verdiano (anche solo come notizia letta in studio)... E poi ci lamentiamo se gli italiani non sanno nulla della storia del loro Paese, ma sanno tutto di Belen o del Grande Fratello!!

    Rispondi

  • Francesco

    10 Ottobre @ 22.11

    Google nella pagina di apertura ha celebrato di tutto ma non Verdi, siamo forse noi che lo consideriamo grande di fronte al mondo ma il mondo non la pensa così?

    Rispondi

  • Davide

    10 Ottobre @ 19.26

    Giuseppe Verdi e Parma Calcio: da tutta una vita un binomio inscindibile nel mio cuore !! Buon Compleanno Maesto e ..... Forza Parma ! (firmato:....un vero parmigiano !)

    Rispondi

  • CLAUDIO

    10 Ottobre @ 19.25

    Grande Peppino, vanto e onore ad un grande della storia della musica VERDI storia di un grande uomo e un grande Parmense che al conservatorio di Parma era stato considerato anti musicale.........incredibile vero? -Chi non ama la musica, di qualsiasi tipo, non ama la vita LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

Sconti per casa a figli e canoni concordati (Vademecum: video) - Le città più "care (Video)

Traffico

Ancora nebbia: visibilità ridotta a 100 metri in autostrada Tempo reale

lega pro

Parma: missione punti e continuità

Crociati in campo al Tardini, oggi, alle 14.30 contro il Teramo (Diretta sul sito)

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

Crisi di governo

Mattarella convoca Gentiloni al Quirinale. Renzi: "Torno a casa davvero"

turchia

Autobomba e kamikaze vicino allo stadio del Besiktas: 38 morti Foto Video

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti