-5°

Spettacoli

Troppi insulti, ReteQuattro ha già zittito «Radio Belva»

0

A tutto c'è un limite, anche al trash. E così, dopo un debutto in prima serata francamente «irricevibile» all'insegna di insulti, offese, volgarità assortite e abbandoni polemici dallo studio, «Radio Belva» è già sospesa.
E non sono stati certo i numeri (670mila spettatori e 2,8% di share, pochini anche per una seconda serata su Rete4) a zittire dopo una sola puntata il tanto strombazzato approdo sul piccolo schermo di Giuseppe Cruciani e David Parenzo, la coppia più politicamente scorretta dell'etere, che già tante polemiche scatena su Radio24 con «La zanzara». Sono stati i contenuti (?) stessi del programma a far mettere le mani nei capelli ai vertici di Mediaset. «Così non poteva andare, quindi, "Radio Belva" torna ai box - ha dichiarato ieri sera Mauro Crippa, direttore generale Informazione Mediaset annunciandone il repentino stop - la nuova trasmissione di Cruciani e Parenzo ha provato a fare un giro di pista, ma è finita fuori alla seconda curva». «Ho visto cose che non si possono vedere in onda - ha continuato, annunciando che Radio Belva «tornerà prossimamente nelle forme e nei modi che vi faremo sapere al più presto (è allo studio uno spostamento su Italia1, in seconda serata, non prima di novembre, ndr)».
E alle parole di Crippa si aggiungono quelle del direttore di Rete4  Giuseppe Fleyes: «Il programma non ha le caratteristiche di tono e contenuto adatti al prime time della rete. Ieri, in alcuni momenti, la concitazione della diretta ha preso una deriva non condivisibile, della quale ci scusiamo con il pubblico e gli ospiti in studio e in collegamento».
Del resto, vien da chiedersi, cosa ci si poteva aspettare da un «caravanserraglio» di ospiti che comprendeva Vittorio Sgarbi, Mario Borghezio, Alba Parietti, Paolo Villaggio, Roberto Fiore di Forza Nuova, un gruppo di esponenti del movimento greco di estrema destra Alba Dorata  (che a un certo punto ha lasciato polemicamente lo studio), l'ultrà comunista Marco Rizzo, e Emilio Fede come inviato?
Il critico d'arte, in particolare, ha rischiato di venire alle mani con Cruciani dopo un florilegio di insulti, mentre un gruppo di militanti di Sel, in collegamento esterno, ha attaccato conduttori e ospiti quando si è toccato il tema dell'immigrazione: «A voi non interessa l'argomento, state solo facendo una farsa. A voi gli immigrati interessano solo quando vengono a pulire i cessi di casa vostra».
Chissà, forse Parenzo e Cruciani gongolavano quando si accendevano i toni. Salvo poi scoprire il giorno dopo che d'ora in poi, forse, non basterà nemmeno abbassarli, almeno in tv.  f. m.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

4commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto