19°

Spettacoli

Ciampa e la "Toscanini" in un clima di festa

Ciampa e la "Toscanini" in un clima di festa
0

Un programma quello proposto l’altra sera dalla Filarmonica Toscanini che pareva concludere l’arcata aperta da Riccardo Chailly nel concerto inaugurale del Festival, orientata in particolare lungo quell’itinerario ballettistico su cui continuano a pesare le riserve, con l’avvallo dello stesso Verdi che non si stancava di ripetere come il balletto nell’opera «artisticamente parlando è una mostruosità». Riserve che per la verità si attenuavano per la danze del «Macbeth»: anzi nelle lettere a Escudier ribadiva più volte il contributo che queste danze recavano al dramma, convinzione purtroppo molto spesso ignorata dai direttori che disinvoltamente le tagliano.
Sono in effetti pagine di forte intensità, davvero ‘stregate’ in quel che di graffiante e di subdolo che pervade un tessuto musicale tutt’altro che occasionale, a dimostrazione di come Verdi in queste sue sortite ‘fuori pista’ avesse antenne lunghe nel fiutare certi umori del sinfonismo europeo. Lo stesso per le danze per «Otello» che seguivano nel programma dell’altra sera, scritte ‘obtorto collo’ (tanto da ritenere che non dovessero essere inserite nello spartito) e tuttavia frutto di una ricerca frenetica per poter trovare spunti coerenti con il quadro storico dell’epoca e tracciate, nella loro brevità, con una mano sapiente nel percepire certa aria del tempo, uno sguardo particolare a quel gusto francese che trovava in Bizet una cifra preziosa. Profumi che in effetti entrano nel tardo universo verdiano come un’ombra impalpabile, assimilati da una tensione che trasforma il gesto ornamentale in nervatura necessaria, imprimendo un che di fatale alla stessa scansione rituale con cui è tagliato, genialmente, il secondo atto di «Aida», aspetto apparso più direttamente evidente dalla proposta in forma oratoriale, partecipi ben compresi Maria Billieri, Enkelejda Shkosa, Giovanni Meoni, Roberto Tagliavini, Giovanni Battista Parodi. Un programma che avrebbe certamente sollecitato la sensibilità coloristica di un Temirkanov, ineffabile direttore dei balletti caikovskijani che pure a quel gusto qualcosa attingono. Sostituire il grande interprete non era certo impresa facile, un impegno di cui il giovane Francesco Ivan Ciampa si è trovato improvvisamente sovraccaricato proprio nel pieno della preparazione dei «Masnadieri» e che ha assolto con dichiarata, meritoria determinazione, ben riconoscibile nella spinta vitale che ha saputo imprimere alla ben coesa Filarmonica Toscanini non meno che al Coro del Teatro. Comprensibile, proprio per le strettoie della contingenza, una certa sommarietà, specie nelle pagine ballettistiche, private di quell’eleganza insinuante appartenente al «côté » francese. Serata festosa, con prolungati applausi per tutti gli interpreti. g.p.m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017