12°

23°

Spettacoli

Ciampa e la "Toscanini" in un clima di festa

Ciampa e la "Toscanini" in un clima di festa
Ricevi gratis le news
0

Un programma quello proposto l’altra sera dalla Filarmonica Toscanini che pareva concludere l’arcata aperta da Riccardo Chailly nel concerto inaugurale del Festival, orientata in particolare lungo quell’itinerario ballettistico su cui continuano a pesare le riserve, con l’avvallo dello stesso Verdi che non si stancava di ripetere come il balletto nell’opera «artisticamente parlando è una mostruosità». Riserve che per la verità si attenuavano per la danze del «Macbeth»: anzi nelle lettere a Escudier ribadiva più volte il contributo che queste danze recavano al dramma, convinzione purtroppo molto spesso ignorata dai direttori che disinvoltamente le tagliano.
Sono in effetti pagine di forte intensità, davvero ‘stregate’ in quel che di graffiante e di subdolo che pervade un tessuto musicale tutt’altro che occasionale, a dimostrazione di come Verdi in queste sue sortite ‘fuori pista’ avesse antenne lunghe nel fiutare certi umori del sinfonismo europeo. Lo stesso per le danze per «Otello» che seguivano nel programma dell’altra sera, scritte ‘obtorto collo’ (tanto da ritenere che non dovessero essere inserite nello spartito) e tuttavia frutto di una ricerca frenetica per poter trovare spunti coerenti con il quadro storico dell’epoca e tracciate, nella loro brevità, con una mano sapiente nel percepire certa aria del tempo, uno sguardo particolare a quel gusto francese che trovava in Bizet una cifra preziosa. Profumi che in effetti entrano nel tardo universo verdiano come un’ombra impalpabile, assimilati da una tensione che trasforma il gesto ornamentale in nervatura necessaria, imprimendo un che di fatale alla stessa scansione rituale con cui è tagliato, genialmente, il secondo atto di «Aida», aspetto apparso più direttamente evidente dalla proposta in forma oratoriale, partecipi ben compresi Maria Billieri, Enkelejda Shkosa, Giovanni Meoni, Roberto Tagliavini, Giovanni Battista Parodi. Un programma che avrebbe certamente sollecitato la sensibilità coloristica di un Temirkanov, ineffabile direttore dei balletti caikovskijani che pure a quel gusto qualcosa attingono. Sostituire il grande interprete non era certo impresa facile, un impegno di cui il giovane Francesco Ivan Ciampa si è trovato improvvisamente sovraccaricato proprio nel pieno della preparazione dei «Masnadieri» e che ha assolto con dichiarata, meritoria determinazione, ben riconoscibile nella spinta vitale che ha saputo imprimere alla ben coesa Filarmonica Toscanini non meno che al Coro del Teatro. Comprensibile, proprio per le strettoie della contingenza, una certa sommarietà, specie nelle pagine ballettistiche, private di quell’eleganza insinuante appartenente al «côté » francese. Serata festosa, con prolungati applausi per tutti gli interpreti. g.p.m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»