12°

Spettacoli

Ciampa e la "Toscanini" in un clima di festa

Ciampa e la "Toscanini" in un clima di festa
0

Un programma quello proposto l’altra sera dalla Filarmonica Toscanini che pareva concludere l’arcata aperta da Riccardo Chailly nel concerto inaugurale del Festival, orientata in particolare lungo quell’itinerario ballettistico su cui continuano a pesare le riserve, con l’avvallo dello stesso Verdi che non si stancava di ripetere come il balletto nell’opera «artisticamente parlando è una mostruosità». Riserve che per la verità si attenuavano per la danze del «Macbeth»: anzi nelle lettere a Escudier ribadiva più volte il contributo che queste danze recavano al dramma, convinzione purtroppo molto spesso ignorata dai direttori che disinvoltamente le tagliano.
Sono in effetti pagine di forte intensità, davvero ‘stregate’ in quel che di graffiante e di subdolo che pervade un tessuto musicale tutt’altro che occasionale, a dimostrazione di come Verdi in queste sue sortite ‘fuori pista’ avesse antenne lunghe nel fiutare certi umori del sinfonismo europeo. Lo stesso per le danze per «Otello» che seguivano nel programma dell’altra sera, scritte ‘obtorto collo’ (tanto da ritenere che non dovessero essere inserite nello spartito) e tuttavia frutto di una ricerca frenetica per poter trovare spunti coerenti con il quadro storico dell’epoca e tracciate, nella loro brevità, con una mano sapiente nel percepire certa aria del tempo, uno sguardo particolare a quel gusto francese che trovava in Bizet una cifra preziosa. Profumi che in effetti entrano nel tardo universo verdiano come un’ombra impalpabile, assimilati da una tensione che trasforma il gesto ornamentale in nervatura necessaria, imprimendo un che di fatale alla stessa scansione rituale con cui è tagliato, genialmente, il secondo atto di «Aida», aspetto apparso più direttamente evidente dalla proposta in forma oratoriale, partecipi ben compresi Maria Billieri, Enkelejda Shkosa, Giovanni Meoni, Roberto Tagliavini, Giovanni Battista Parodi. Un programma che avrebbe certamente sollecitato la sensibilità coloristica di un Temirkanov, ineffabile direttore dei balletti caikovskijani che pure a quel gusto qualcosa attingono. Sostituire il grande interprete non era certo impresa facile, un impegno di cui il giovane Francesco Ivan Ciampa si è trovato improvvisamente sovraccaricato proprio nel pieno della preparazione dei «Masnadieri» e che ha assolto con dichiarata, meritoria determinazione, ben riconoscibile nella spinta vitale che ha saputo imprimere alla ben coesa Filarmonica Toscanini non meno che al Coro del Teatro. Comprensibile, proprio per le strettoie della contingenza, una certa sommarietà, specie nelle pagine ballettistiche, private di quell’eleganza insinuante appartenente al «côté » francese. Serata festosa, con prolungati applausi per tutti gli interpreti. g.p.m.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Auto si ribalta  e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

POLizia

Campagna antitruffe “Non siete soli #chiamatecisempre” I consigli

1commento

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

musica

Ottima prova zero: Parma dà il la a Elio e le Storie tese Video

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

4commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

roma

Caso Cucchi: sospesi dal servizio i tre carabinieri accusati di omicidio

2commenti

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia