18°

Spettacoli

Film recensioni - Gloria

Film recensioni - Gloria
0

Filiberto Molossi

Gloria va spesso a ballare, ha voglia di conoscere gente e di divertirsi, beve un drink (o anche due...) e cerca un uomo con cui passare più di una notte. Che c'è di strano? Niente. Se non fosse che Gloria non ha 20 anni ma 58 e che quella è un'età che il grande schermo racconta poco, e spesso male. Nascondendola magari dietro spessi paraventi moralistici, o semplicemente disinteressandosene senza sentirsi nemmeno  troppo in colpa. Questa volta però è diverso, perché qui c'entra il nuovo cinema cileno (quello di «No», «Post mortem», «La vita dei pesci»...), che è un bel posto, adesso, dove stare. Ne sa qualcosa Sebástian Lelio, che di anni non ne ha ancora 40 ma racconta con schietto realismo e ispirato disincanto l'amore e il sesso al tempo della panciera, certi desideri che non hanno età,  ma anche speranze e delusioni di chi sa di avere un luminoso avvenire dietro le spalle eppure ha ancora la forza di non rassegnarsi, di  mordere un altro pezzo di mela, anche a costo di sbattere (e farsi male) contro la vigliaccheria altrui. Figli ormai grandi che non rispondono al telefono, echi rumorosi delle vite degli altri, canzoni da cantare ad alta voce in macchina: ritratto di signora profondamente intimo, quotidiano, autentico, «Gloria» sceglie un registro minimalista, privo di artifici (sentimentali e narrativi), per fare di una donna comune - né bella né brutta, né felice ma neppure disperata, a volte sconfitta ma coraggiosa nel suo contrastare con ottimistica vitalità una solitudine contro cui non c'è ricetta - una sorta di eroina contemporanea, limpido simbolo di umana resistenza.
Una donna normale Gloria (interpretata dalla bravissima Paulina Garcia, migliore attrice al Festival di Berlino) che, divorziata da anni, crede di potere riscoprire la  serenità della vita di coppia accanto a Rodolfo, un uomo più maturo (ma infinitamente più codardo)  di lei, in un film di imbarazzi messi a nudo, di cerette fatte in casa, di fughe precipitose, di dediche alla radio, di reduci che non si danno per vinti. Una pellicola che, mentre risuonano le note di un'altra famosa «Gloria», quella (in spagnolo) di Umberto Tozzi, coglie, alla fine, anche il senso stesso di un Cile che scende in piazza  e batte sulle pentole per provare a ripartire. Paese, fantasma di se stesso, consapevole (lo dice anche la prossima sfida, tutta femminile, alla presidenza) che solo le donne possono salvarlo.

GLORIA
REGIA: SEBASTIAN LELIO
SCENEGGIATURA: SEBÁSTIAN LELIO E GONZALO MAZA
FOTOGRAFIA: BENJAMÍN ECHAZARRETA
INTERPRETI: PAULINA GARCIA, SERGIO HERNÁNDEZ, DIEGO FONTECILLA, FABIOLA ZAMORA, COCA GUAZZINI.
GENERE: DRAMMATICO
Cile/Spagna 2013, colore, 1 h e 50’
DOVE:
D'AZEGLIO
GIUDIZIO: ●●●●●


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Al funerale di Cino Tortorella canterà ai il Piccolo Coro dell'Antoniano

Cino Tortorella

MILANO

Domani il funerale di Cino Tortorella: canterà il Piccolo Coro dell'Antoniano

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Il Parma torna alla vittoria: 4-1 a Gubbio. E' al secondo posto in classifica

LEGA PRO

Il Parma vince 4-1 a Gubbio e sale al secondo posto Foto

Gol di Calaiò e Nocciolini; autorete dei padroni di casa e infine gol di Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino

1commento

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

6commenti

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

20commenti

Dai lettori

"Borgo delle Colonne e piazzale D'Acquisto: parcheggi selvaggi ma niente multe di notte" Foto

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

6commenti

Il commosso addio di Collecchio a Graziella

l'appello

La figlia del partigiano Ras: "Vorrei trovare la famiglia di Parma che lo ospitò" Video

1commento

podisti

Tutti i protagonisti della Manarace di Fontevivo Foto

Collecchio

Ladri incappucciati messi in fuga dai residenti  

1commento

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

1commento

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

Gubbio-Parma

D'Aversa: "Abbiamo saputo sfruttare le occasioni" Video

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017