19°

Spettacoli

Film recensioni - Gloria

Film recensioni - Gloria
0

Filiberto Molossi

Gloria va spesso a ballare, ha voglia di conoscere gente e di divertirsi, beve un drink (o anche due...) e cerca un uomo con cui passare più di una notte. Che c'è di strano? Niente. Se non fosse che Gloria non ha 20 anni ma 58 e che quella è un'età che il grande schermo racconta poco, e spesso male. Nascondendola magari dietro spessi paraventi moralistici, o semplicemente disinteressandosene senza sentirsi nemmeno  troppo in colpa. Questa volta però è diverso, perché qui c'entra il nuovo cinema cileno (quello di «No», «Post mortem», «La vita dei pesci»...), che è un bel posto, adesso, dove stare. Ne sa qualcosa Sebástian Lelio, che di anni non ne ha ancora 40 ma racconta con schietto realismo e ispirato disincanto l'amore e il sesso al tempo della panciera, certi desideri che non hanno età,  ma anche speranze e delusioni di chi sa di avere un luminoso avvenire dietro le spalle eppure ha ancora la forza di non rassegnarsi, di  mordere un altro pezzo di mela, anche a costo di sbattere (e farsi male) contro la vigliaccheria altrui. Figli ormai grandi che non rispondono al telefono, echi rumorosi delle vite degli altri, canzoni da cantare ad alta voce in macchina: ritratto di signora profondamente intimo, quotidiano, autentico, «Gloria» sceglie un registro minimalista, privo di artifici (sentimentali e narrativi), per fare di una donna comune - né bella né brutta, né felice ma neppure disperata, a volte sconfitta ma coraggiosa nel suo contrastare con ottimistica vitalità una solitudine contro cui non c'è ricetta - una sorta di eroina contemporanea, limpido simbolo di umana resistenza.
Una donna normale Gloria (interpretata dalla bravissima Paulina Garcia, migliore attrice al Festival di Berlino) che, divorziata da anni, crede di potere riscoprire la  serenità della vita di coppia accanto a Rodolfo, un uomo più maturo (ma infinitamente più codardo)  di lei, in un film di imbarazzi messi a nudo, di cerette fatte in casa, di fughe precipitose, di dediche alla radio, di reduci che non si danno per vinti. Una pellicola che, mentre risuonano le note di un'altra famosa «Gloria», quella (in spagnolo) di Umberto Tozzi, coglie, alla fine, anche il senso stesso di un Cile che scende in piazza  e batte sulle pentole per provare a ripartire. Paese, fantasma di se stesso, consapevole (lo dice anche la prossima sfida, tutta femminile, alla presidenza) che solo le donne possono salvarlo.

GLORIA
REGIA: SEBASTIAN LELIO
SCENEGGIATURA: SEBÁSTIAN LELIO E GONZALO MAZA
FOTOGRAFIA: BENJAMÍN ECHAZARRETA
INTERPRETI: PAULINA GARCIA, SERGIO HERNÁNDEZ, DIEGO FONTECILLA, FABIOLA ZAMORA, COCA GUAZZINI.
GENERE: DRAMMATICO
Cile/Spagna 2013, colore, 1 h e 50’
DOVE:
D'AZEGLIO
GIUDIZIO: ●●●●●


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

1commento

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

LEGA PRO

Il Parma a Teramo per ripartire

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Personaggio

Il «detective» della scultura del mistero

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento