12°

Spettacoli

Personaggi in cerca di un faro: è la «Piccola impresa meridionale»

Personaggi in cerca di un faro: è la «Piccola impresa meridionale»
Ricevi gratis le news
0

Francesco Gallo

ROMA - Un faro sperduto che diventa un rifugio di reietti in fuga dalla società, metafora di tutti i pregiudizi del mondo: è in questa insolita abitazione a picco sul mare (le riprese sono state effettuate nell'Oristanese) che si intrecciano le vicende di «Una piccola impresa meridionale», secondo film di Rocco Papaleo in sala da domani dopo essere stato uno spettacolo teatrale passato anche dall'Arena del Sole di Roccabianca (nel dicembre 2011, prima che l'attore e regista lucano conoscesse la grande popolarità dal palco di Sanremo).
Di questa umanità ai margini fanno parte un prete spretato (lo stesso Papaleo), un marito tradito (ruolo davvero insolito per Riccardo Scamarcio), un’ex prostituta fiera del suo lavoro (Barbora Bobulova), sua sorella (Sarah Felberbaum) legata alla moglie in fuga di Scamarcio (Claudia Potenza). Trait d'union di tutti questi personaggi è mamma Stella (Giuliana Lojodice) che si ritrova, nell’ordine: madre del prete spretato e della figlia lesbica, suocera di Scamarcio, e altro ancora, che scoprirà via via.
La «piccola impresa meridionale» che dà il titolo alla commedia è invece la ditta di costruzioni incaricata dei lavori di ristrutturazione del faro.
L'incontro con la stampa, svoltosi ieri, parte da una dedica, la stessa dei titoli di testa, che Papaleo rivolge a Francesco Nardi, capo truccatore del film recentemente scomparso. Poi il regista confessa apertamente le sue paure, malgrado il successo del suo primo film «Basilicata Coast to Coast», o forse proprio per questo: «Dicono che il secondo film - osserva - sia quello del crollo, speriamo bene».
Mentre alla domanda su come sia possibile risollevare il Sud, Papaleo risponde: «Farei partire la rinascita da noi stessi e, soprattutto, dalla scuola e dalla cultura. Ci mancano insegnanti ben pagati capaci di divulgare il nostro sapere».
Per quanto riguarda il film, Papaleo spiega: «Si tratta di un gruppo di persone che si rifugiano in questo faro e a un certo punto cominciano ad abbellirlo, riabbellendo e ristrutturando così anche le loro vite 'disastrate'». E Scamarcio aggiunge, parlando del proprio personaggio: «Mi piaceva l’idea di incarnare una specie di 'sfigato' che non combatte affatto la sua condizione di uomo tradito, disonorato e sbeffeggiato dall’intero paese in cui vive, ma l'accetta e ne soffre in silenzio». Incredibile a dirsi, non conquista nemmeno una donna in tutto il film.
Giuliana Lojodice, infine, la butta un po' in polemica: «Molti di voi forse neppure mi conoscono - dice rivolta ai giornalisti - ma io sono quasi sessant'anni che lavoro in teatro. E una cosa mi sono sempre chiesta: perchè nel cinema italiano non ci sono quasi mai ruoli e personaggi per attori o attrici non più giovani, che invece all’estero si propongono a grandi interpreti quali Maggie Smith e Judi Dench?».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS