13°

31°

Spettacoli

Tempo, scrigno di passioni

Tempo, scrigno di passioni
0

Mariagrazia Manghi

Parole che si concretizzano in fatti, impegno e passione portati avanti con continuità hanno fatto la storia del Teatro del Tempo che ha presentato la nuova stagione al nastro di partenza costruita seguendo le linee fondamentali, dettate da Luca Ambanelli, nella direzione della valorizzazione di artisti locali di qualità e delle tensioni del teatro di ricerca. Non siamo nel campo dei grandi numeri, non consoni a uno spazio raffinato, ma di così ridotte dimensioni: uno scrigno, una bomboniera in pieno Oltretorrente, riportato in vita nel 1998 sulle rovine di un teatro del Seicento.

Nove spettacoli, 15 repliche
Un cartellone con nove spettacoli e quindici repliche, da novembre ad aprile, «di cui mio padre sarebbe orgoglioso» ha detto Mattia Ambanelli, presidente dell’Istituzione culturale, ricordando l’avvocato Luca, fondatore della Compagnia di produzione nel 1991 e dello spazio teatrale sette anni dopo, a cinque anni dalla scomparsa.

Intellettuali illuminati
Allora a battezzare il teatro c’era un altro avvocato, Walter Gaibazzi, presidente di Fondazione Monte Parma, intellettuale illuminato autenticamente aperto alle diverse forme di espressione artistica e, sul palcoscenico, agiva il talento eclettico di Maurizio Schiaretti, giornalista della Gazzetta di Parma, scrittore e attore con il gruppo Argante Studio. Personalità di rilievo, oltre che amici, ricordate con commozione da tutti i presenti alla conferenza che si è svolta nella sede di Fondazione Monte Parma, tradizionale partner della rassegna, a Palazzo Sanvitale. «Con convinzione accompagniamo dalle origini l’attività culturale e artistica del Teatro del Tempo – ha avvalorato il presidente di Fondazione Monte, Roberto Delsignore – di cui condividiamo lo spirito e l’impostazione e che si colloca in un rione ricco di personalità, di tradizione e culture che richiamano la storia della nostra città».

L'impegno del Comune
Parole di peso anche quelle di Maria Laura Ferraris, assessore alla cultura del Comune che nel ringraziare la Fondazione che «ostinatamente continua a credere nel sostegno alla cultura» ha messo sul piatto, in prossimità della scadenza della convenzione con il Teatro di Borgo Cocconi «un impegno a dare una nuova forma a un rapporto di collaborazione pluriennale per una realtà che offre un programma ricercato e crea nell’Oltretorrente un mondo d’incanto che non ti aspetti».  Molti degli artisti che animeranno la Stagione erano presenti in sala per testimoniare la vicinanza a Simonetta e Mattia Ambanelli, artefici del programma, a conferma dell’amore che circonda da sempre il Teatro del Tempo, un luogo di incontro armonico sopra e fuori dal palcoscenico. L’inaugurazione è affidata a un classico, «La luna» di e con Carlo Ferrari e Franca Tragni, «artisti eccellenti e persone straordinarie» che a gennaio proporranno «Storia di Tecla». Presenza immancabile e un rapporto speciale anche quello con Roberto Latini che porterà l’ultima parte del suo nuovo progetto. Un’altra amorosa complicità è quella con l’Argante Studio che omaggerà Giuseppe Verdi facendo rivivere la passione tra il maestro e Giuseppina Strepponi. La vita straziante di Sylvia Plath, la sua meravigliosa produzione poetica e la storia d’amore tormentata con Ted Hughes saranno in scena a cura di Istriomania, mentre Savino Paparella racconterà la vicenda di Antonio Cieri, protagonista delle barricate antifasciste in borgo del Naviglio. Torna in stagione l’Accademia degli Artefatti, abili frequentatori della drammaturgia inglese contemporanea, con «Io Fiordipisello» liberamente tratto dal Sogno di una notte di mezza estate. Finale di stagione tra musica e parole con due attori che hanno costruito parte della loro formazione proprio al Teatro del Tempo, Rocco Antonio Buccarello in un percorso tra Beethoven e Tolstoj e Sarah Biacchi che propone un cabaret brechtiano.

Informazioni
I biglietti possono essere riservati via mail: teatrodeltempo@libero.it; tel. 340.3802940.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover