22°

34°

Spettacoli

Addio Descrieres, l'ultimo inchino di Arsenio Lupin

Addio Descrieres, l'ultimo inchino di Arsenio Lupin
0

Cilindro, bastone, marsina e monocolo su un sorriso irresistibile: con un ultimo inchino se n'è andato Georges Descrieres, indimenticabile Arsenio Lupin della serie televisiva che ha lasciato il segno nella memoria di tutti negli anni Settanta.  Attore di teatro decano della Comedie Francaise, protagonista a Hollywood al fianco di personaggi del calibro di Audrey Hepburn e Brigitte Bardot, Georges Descrieres – il suo vero cognome era Bergè – ha però legato il suo nome per sempre al ladro gentiluomo a suo modo giustiziere, nato dalla fantasia dello scrittore Maurice Leblanc. Aveva 83 anni, da tempo era malato ed è morto a Cannes, in Costa azzurra. 

"All’epoca in cui la serie era trasmessa in tv – raccontò anni fa Descrieres – ricevevo lettere di uomini e donne che mi chiedevano di intervenire, di fare qualcosa perchè venisse loro pagata la pensione. Come se davvero fossi il ladro-giustiziere Lupin".  Amava raccontare di aver battuto la concorrenza di Jean-Paul Belmondo, Jean Rochefort e Jean Piat per interpretare quel personaggio elegante e distinto, destinato a segnare l'immaginario collettivo. Lui, che nel 1968 aveva ricevuto il premio dell’"eleganza maschile", non veniva dal nulla. Aveva vinto due primi premi al Conservatorio, era diplomato in arte drammatica e aveva già fatto una promettente carriera alla Comedie Francaise.  Fu sulle tavole di quel palcoscenico un indimenticato conte d’Almaviva ne "Le nozze di Figaro", fu protagonista del "Cyrano" oltre che di tanti classici greci. In tv e al cinema cominciò una carriera parallela interpretando "Il Rosso e il Nero" e "I tre moschettieri" (era Athos).  Al cinema, cominciò con "Il Rosso e il Nero", diretto da Claude Autant-Lara, poi fu ancora Athos ne "I tre moschettieri" di Bernard Borderie. Quasi mai grande protagonista, recitò comunque al fianco di Audrey Hepburn e Brigitte Bardot, per citare soltanto le star.  Dopo l’epopea di Lupin, si ritirò nel sud della Francia, andando a creare e dirigere il Conservatorio del teatro di Grasse. Fu sposato con l’attrice Genevieve Brunet dalla quale ebbe una figlia, Sylvia, anche lei oggi alla Comedie Francaise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Parma al voto: domani si decide il prossimo sindaco

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

fidenza

Catena di soccorsi e affetto salva un capriolo investito

traffico intenso

Autocisa: dopo una mattinata difficile, coda esaurita

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

nuoto

Settecolli: Paltrinieri vince 1500 sl in 14'49"06

FORMULA 1

A Baku la Mercedes torna super. Le Ferrari inseguono

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse