-3°

Spettacoli

Addio Descrieres, l'ultimo inchino di Arsenio Lupin

Addio Descrieres, l'ultimo inchino di Arsenio Lupin
Ricevi gratis le news
0

Cilindro, bastone, marsina e monocolo su un sorriso irresistibile: con un ultimo inchino se n'è andato Georges Descrieres, indimenticabile Arsenio Lupin della serie televisiva che ha lasciato il segno nella memoria di tutti negli anni Settanta.  Attore di teatro decano della Comedie Francaise, protagonista a Hollywood al fianco di personaggi del calibro di Audrey Hepburn e Brigitte Bardot, Georges Descrieres – il suo vero cognome era Bergè – ha però legato il suo nome per sempre al ladro gentiluomo a suo modo giustiziere, nato dalla fantasia dello scrittore Maurice Leblanc. Aveva 83 anni, da tempo era malato ed è morto a Cannes, in Costa azzurra. 

"All’epoca in cui la serie era trasmessa in tv – raccontò anni fa Descrieres – ricevevo lettere di uomini e donne che mi chiedevano di intervenire, di fare qualcosa perchè venisse loro pagata la pensione. Come se davvero fossi il ladro-giustiziere Lupin".  Amava raccontare di aver battuto la concorrenza di Jean-Paul Belmondo, Jean Rochefort e Jean Piat per interpretare quel personaggio elegante e distinto, destinato a segnare l'immaginario collettivo. Lui, che nel 1968 aveva ricevuto il premio dell’"eleganza maschile", non veniva dal nulla. Aveva vinto due primi premi al Conservatorio, era diplomato in arte drammatica e aveva già fatto una promettente carriera alla Comedie Francaise.  Fu sulle tavole di quel palcoscenico un indimenticato conte d’Almaviva ne "Le nozze di Figaro", fu protagonista del "Cyrano" oltre che di tanti classici greci. In tv e al cinema cominciò una carriera parallela interpretando "Il Rosso e il Nero" e "I tre moschettieri" (era Athos).  Al cinema, cominciò con "Il Rosso e il Nero", diretto da Claude Autant-Lara, poi fu ancora Athos ne "I tre moschettieri" di Bernard Borderie. Quasi mai grande protagonista, recitò comunque al fianco di Audrey Hepburn e Brigitte Bardot, per citare soltanto le star.  Dopo l’epopea di Lupin, si ritirò nel sud della Francia, andando a creare e dirigere il Conservatorio del teatro di Grasse. Fu sposato con l’attrice Genevieve Brunet dalla quale ebbe una figlia, Sylvia, anche lei oggi alla Comedie Francaise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5