-5°

Spettacoli

Giovani energie nel segno di Verdi

Giovani energie nel segno di Verdi
0

Pubblico entusiasta l’altra sera al Regio per il concerto dell’Orchestra del nostro Conservatorio diretta da Matteo Pagliari e con la partecipazione di Roberto Cappello, un’occasione significativa per veder coinvolte le più giovani energie musicali della città nell’allargato progetto delle celebrazioni verdiane.
A Verdi era infatti dedicata la prima parte del programma, concepita da Matteo Pagliari come un suggestivo campionario di atteggiamenti con cui il compositore sintetizza la «tinta» di ogni opera, impronta musicale già intrisa di tensione drammaturgica, come il giovane direttore ha ben lasciato intendere nel filtrare le trepide luci con cui si apre «Traviata» , in contrasto con quelle corrusche della Sinfonia di «Giovanna d’Arco»; e ancora il fatale incombere malédico in «Rigoletto», la stupefatta leggerezza, minata dall’insidia contrappuntistica dei congiurati, di « Un ballo in maschera» per concludere con il grande racconto dei « Vespri siciliani». Un caleidoscopio, appunto, di situazioni che Pagliari è andato scorrendo con precisa caratterizzazione ma senza mai giocare sull’effettismo bensì operando all’interno del tessuto musicale, attraverso la sensibilità ben riconoscibile nell’imprimere il giusto respiro al discorso, grazie anche all’autorevolezza con cui ha saputo ottenere un positivo riscontro dalla ben disciplinata compagine orchestrale. Scenario completamente diverso si apriva nella seconda parte del programma centrata sul primo Concerto di Caikovskij per pianoforte e orchestra, passaggio ben avvertito da Pagliari nel comprendere come il particolare impegno insito nella complessità del sinfonismo tardo romantico di questa sempre esaltante partitura non fosse tanto quello di ‘accompagnare’ un protagonista di forte segno qual’è il pianoforte quanto di stabilire con lui un gioco di relazioni estremamente vario, che va dal dichiarato contrasto al dialogare più affabile, tramato di raffinate complicità; impegno che coinvolge non meno il solista, come ha mostrato Roberto Cappello nel vivere la sua avventurosa e ardimentosa vicenda sulla tastiera sempre consapevole di dover partecipare ad un patto più allargato: dominando con la intensità che ben conosciamo le asperrime difficoltà della scrittura, quelle fatidiche irruzioni di ottave sostenute con una vividezza lancinante, ma pure assecondando nella bella intesa con l’orchestra la vita più segreta di questo Concerto, certe inclinazioni ammiccanti che svelano le penombre dell’intimismo caikovskiano o i raffinati intarsi che tramano sotto pelle il tenerissimo, sognante « Andantino semplice». Come si è detto, un successo clamoroso ripagato con la replica del terzo movimento. g.p.m.    

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

Lega Pro

Parma tra novità e cerotti

Cinema

Caschi made in Parma per «Alien»

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

commozione

Langhiranese: un minuto di silenzio per Filippo Video

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

13commenti

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Trump, il presidente del «Prima l'America»

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Una marea rosa contro Trump invade le città americane Video

Libia

Tripoli: autobomba vicino all'ambasciata italiana

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

sport

Il Coni premia i suoi campioni parmigiani: le foto

Sport Invernali

Il cielo è azzurro a Kitzbühel: Paris fa l'impresa

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto