-4°

Spettacoli

Film recensioni - La vita di Adele

Film recensioni - La vita di Adele
0

Filiberto Molossi

Questo film è bellissimo. Ve lo dico subito, così non avete scuse. Né alibi. E ci mettiamo tutti subito più tranquilli. Perché sì, è vero: dura tre ore, ha numerose scene di sesso ultra esplicite e arriva nelle sale sull'onda di polemiche (attrici che accusano il regista di averle spinte troppo oltre) elettriche e nervose, forse create ad arte ma forse no. Eppure non si può negare che il franco-tunisino Abdellatif Kechiche (il grande e intrattabile autore de «La schivata» e di «Cous cous») ci conquisti nuovamente con il naturalismo spinto e il realismo partecipe di un cinema che, tra dialoghi serrati e quotidiani, primissimi piani e macchina a mano, ti porta sempre dentro a quello che racconta, accanto ai protagonisti, riducendo drasticamente la distanza tra schermo e spettatore. Ellittico, lungo ma appassionante, «La vita di Adele», Palma d’oro a Cannes, nel racconto dell’amore travolgente tra due ragazze dipinge il volto del desiderio, andando al di là delle sue stesse logiche, per consumarsi nell’attesa di un bacio oppure nel rimpianto di qualcosa che è per sempre anche se è già finito. Adele ha 15 anni e frequenta il liceo: ha un moroso che fa la sua stessa scuola, ma un giorno resta folgorata da una ragazza coi capelli blu... Marivaux e l’amore a prima vista, le relazioni pericolose, la rivoluzione intellettuale di Sartre, ma anche Klimt, Schiele e l’arte moderna: contaminata con fonti letterarie e iconografice «alte» la graphic novel «Le blue est une couleur chaude» da cui la pellicola è tratta, Kechiche ha girato, con impressionante energia, un bellissimo film di testa ma soprattutto di pancia - fisico, carnale (le prolungate sequenze degli amplessi, spesso girate in tempo reale, faranno discutere...), vitale e dolente -, sviscerando, con un funzionale linguaggio di corpi su cui il destino disegna curve e risalite, una passione assoluta in cui, inevitabilmente, un giorno irrompe la vita. Jeans stretti sul sedere, le sigarette fuori dalla scuola, la scoperta della propria sessualità: narratore sincero ed entusiasta dell’adolescenza, Kechiche coglie la potenza di un’iniziazione sentimentale e la franchezza disarmata della passione, realizzando una storia d’amore emozionante dove si stagliano due interpreti fantastiche come la ventenne Adèle Exarchopoulos, scelta tra centinaia di candidate, e la meno inedita Léa Seydoux (vista anche in «Midnight in Paris»): così brave che a Cannes, pur di premiarle, hanno cambiato il regolamento.
Giudizio: 4/5
SCHEDA
REGIA:  ABDELLATIF KECHICHE
SCENEGGIATURA:  ABDELLATIF KECHICHE e GHALIA LACROIX dalla grapich novel di JULIE MAROH «LE BLUE EST UNE COULEUR CHAUDE»
FOTOGRAFIA: SOFIAN EL FANI
INTERPRETI:  ADÈLE EXARCHOPOULOS, LÉA SEYDOUX, ALMA JODOROWSKY, AURÉLIEN RECOING, CATHERINE SALÉE
GENERE:  DRAMMATICO
Fra/Bel/Spa 2013, colore, 2 h e 59'
DOVE: ASTRA, THE SPACE CINECITY
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

bello figo

bufera

Bello Figo tra minacce e 4 concerti annullati in un mese Video: live a Torino

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocoammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 23 gennaio

VELLUTO ROSSO

Una settimana a teatro: classico, contemporaneo e...

Lealtrenotizie

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

DELITTO DI NATALE

Sopralluogo a Cassio per dare le risposte che mancano

2commenti

Poltica

Pizzarotti con il centrosinistra? Pd, scintille tra Parma e Bologna

Merola: "Lo coinvolgerei". Serpagli: "Nell'Ulivo il gioco è di squadra". Pizzarotti: "Parma ben amministrare, il Pd locale dovrebbe essere contento e non zittire"

1commento

il fatto del giorno

Quando la burocrazia può davvero prevenire le tragedie Video

carabinieri

70 cellulari e 15,200 euro in casa, arrestato spacciatore albanese Video

big match

Venezia-Parma: sold-out (per i tifosi crociati)

Per chi resta a casa: diretta su Tv Parma (domenica 14.30)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

2commenti

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

lirica

Festival Verdi '17, Meo: "Artisti e produzioni di alto livello" Video

Dedicato a Toscanini nel 150° anniversario dalla nascita. Per lo Stiffelio, al Teatro Farnese, pubblico in piedi

SCUOLA

Notte dei licei: il Classico Maria Luigia Gallery

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

6commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

SONDAGGIO

Evacuo è ancora utile alla "causa" Parma?

ITALIA/MONDO

incidente

Elicottero del 118 precipita nell'aquilano: tutti morti i sei a bordo

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di tre donne e quattro uomini: le vittime salgono a 16

SOCIETA'

salute

I pericoli delle patate «tossiche»

1commento

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

2commenti

SPORT

COPPA ITALIA

Il Napoli batte la Fiorentina e vola in semifinale

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

FOOD

IL VINO

Nasce ad ottobre il Pignoletto "Bosco" manifesto dei Bortolotti

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure