23°

Spettacoli

«Fuoco di gioia», squadra verdiana

«Fuoco di gioia», squadra verdiana
Ricevi gratis le news
0

Lucia Brighenti

«Fuoco di gioia, l’ilare vampa / fuga la notte col suo splendor». Dopo 55 anni vissuti in nome di Giuseppe Verdi, il Club dei 27 celebra il bicentenario estraendo dal suo ventaglio di carte una scala reale di cantanti. Come un «fulgido incendio che invade il cor», il concerto «Fuoco di gioia» (inserito nel Festival Verdi) accenderà il palcoscenico del Teatro Regio di Parma, domani sera alle  20, in una serata che vedrà schierati undici interpreti, un'ideale «squadra» verdiana, con la Filarmonica Arturo Toscanini e la Corale Giuseppe Verdi di Parma (maestro del coro Fabrizio Cassi), diretti da Donato Renzetti. Il ricavato andrà a favore di quella che il Maestro amava definire «l’opera mia più bella», la Casa di Riposo per Musicisti «Giuseppe Verdi» di Milano.  «È l’ultima opera di Verdi, chi ama la sua musica ama anche questa Casa di Riposo», dice a tal proposito Anna Pirozzi, che domani canterà un duetto dal Trovatore, con Vladimir Stoyanov, e «Tu che le vanità» dal Don Carlo. Il soprano (in novembre a Roma con Riccardo Muti per inaugurare la stagione del Teatro dell’Opera con Ernani), si è detta felice di tornare a Parma: «per me è come una famiglia dopo il successo di Nabucco». Affezionata a Parma anche Dimitra Theodossiou che, dopo un intenso anno verdiano vissuto tra Giappone e Italia, torna al Regio cantando due arie da Macbeth e Otello: «ci sono tre teatri nel mondo che amo più di tutti, - spiega - quelli di Parma, di Catania e di Atene, la mia patria. Sono quindi contenta di tornare al Regio, per la prima volta dopo l’insediamento della nuova direzione. Mi era dispiaciuto non essere più chiamata, dopo quello che ho vissuto qui». Prima volta al Regio per Maria José Siri, soprano uruguaiano. Il ruolo da lei prediletto è quello di Aida con cui, vicina ormai alle cento repliche, quest’estate ha debuttato a Verona, città in cui vive: «credo che sia il sogno di ogni soprano cantare Aida in Arena», spiega. Nei prossimi mesi porterà questo titolo anche in Uruguay: «è un regalo che farò a mio padre, che non ha mai assistito a quest’opera». A Parma canterà proprio il finale di Aida con Francesco Meli, tenore noto in città, in questi giorni in Oman per Traviata con Desirée Rancatore, che a sua volta parteciperà a «Fuoco di gioia». «Per me è stato un anno tutto verdiano, - spiega Meli - un anno che sarà coronato da Ernani a Roma, diretto da Riccardo Muti».  È nata a Parma la carriera di Giuseppe Altomare, baritono che ricorda di aver debuttato nel 1997 al Regio, in una Traviata allestita con giovanissimi cantanti guidati da Bergonzi. «Fu molto emozionante, - ricorda - perché le ultime due produzioni di Traviata a Parma erano state interrotte prima della fine, ma tutto andò bene. Lo capii quando salì nel mio camerino una delegazione di loggionisti per chiedermi una foto». Dopo di allora Altomare è tornato più volte al Regio, l’ultima con Falstaff, nel 2011. Completano il cast altri celebri interpreti: Roberto Aronica, reduce dal successo ne i «Masnadieri» al Regio, Marco Spotti (in questi giorni impegato nel ruolo di Ramfis nell'«Aida» alla Scala), Elisabetta Fiorillo e Rossana Rinaldi. La serata, condotta da Paolo Zoppi, sarà l’occasione per insignire il mezzosoprano Fiorenza Cossotto e il regista, scenografo e costumista Pier Luigi Pizzi del titolo di Cavaliere di Verdi. Presenti alla cerimonia Renata Scotto e Renato Bruson.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

Cane veglia per ore "amico" morto in strada. La foto commuove il web

ANIMALI

Un cane veglia per ore il suo "amico" morto in strada: commozione a Roma (e sul web)

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

52 offerte di lavor

LA BACHECA

79 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Sicurezza: "Un'intesa è fondamentale perché è un bene di tutti i cittadini"

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

13commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

6commenti

COMUNE

Sicurezza: proposte del centrosinistra su vigili, controlli e inclusione sociale

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, si attendono gli interrogatori

boretto

Si schianta al limite del coma etilico, denunciato. E rischia multa fino a 10mila euro

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

17commenti

SOS ANIMALI

E' scomparsa Molletta in zona Cornocchio

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

Terremoto

Messico: una bimba viva sotto le macerie della scuola Foto

BERGAMO

Violentata operatrice del centro per migranti: arrestato 27enne della Sierra Leone

3commenti

SPORT

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

SOCIETA'

MUSICA

"Wise - Lettere di scuse": canzone parmigiana della band "The Opposite" Video

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

PNEUMATICI

Michelin ha una "Vision". Ed è in 3D